By Erin Holloway

10 cose con cui possono relazionarsi i latinoamericani che sono cresciuti a Miami

10 cose che i latinoamericani a Miami sono cresciuti con HipLatina

Foto: Unsplash


Quando le persone che vivono fuori dalla Florida pensano a Miami, probabilmente stanno immaginando le acque turchesi di Biscayne Bay o i ristoranti glamour di South Beach. Pensano al sole e alle discoteche, al buon cibo e alle feste, alle graziose case Art Deco e alla scena artistica. Ma quando hai vissuto a Miami, la tua mente si rivolge a qualcosa di leggermente diverso.

Sai che Miami non riguarda solo lo sfarzo e il glamour, l'alta moda o le spiagge sabbiose (anche se anche queste cose sono piuttosto belle). Crescendo a Miami, hai avuto la piena esperienza di com'è essere Latinx in questa città internazionale all'estremità meridionale della Florida. Dall'incredibile influenza cubana di Little Havana al posto non segreto per scattare le tue favolose foto di mele cotogne, ecco 10 cose con cui sei cresciuto se fossi una latina a Miami.

La scena musicale è incomparabile: dal sapere che Celia Cruz è la regina per eccellenza all'ascolto delle prime cose di Pitbull all'ascolto della salsa in ogni occasione speciale, la musica è ovunque a Miami. Probabilmente sei cresciuto piuttosto viziato ascoltando il meglio del meglio in ogni angolo e imparando a ballare in tenera età, amirite?


Hai bisogno di almeno cinque stomaci per tutto il buon cibo: sai che Versailles è il miglior cibo cubano del pianeta e Pollo Tropical è il tuo fast food preferito. Inoltre, non puoi dimenticare tutti i churros di strada, iniziando la tua mattinata immergendo una tostada nel cafe con leche, afferrando un cortadito di mezzogiorno e tante altre deliziose prelibatezze.

Il clima caldo tutto l'anno era un regalo: grazie all'omonimo sole tutto l'anno di Miami, potevi indossare chancletas ogni giorno a lezione. Certo, a volte dovevi fare i conti con gli uragani e portare sempre un ombrello in macchina in caso di pioggia, ma almeno non dovevi mai fingere l'abbronzatura grazie all'accesso alla spiaggia da un giorno all'altro.

La tua quinceañera era favolosa a Vizcaya: non solo hai passato tutta la tua carriera al liceo andando a quinceañeras, ma quando si trattava di te, le foto erano imbattibili. Questo perché sapevi di andare nei bellissimi musei e giardini di Vizcaya, dove le foto sono assolutamente magiche e la vista è incredibile.

Il Calle Ocho Festival è la bomba: Calle Ocho è probabilmente il luogo in cui hai trascorso molto tempo da bambino, soprattutto se eri cubano. Il momento migliore, ovviamente, è stato l'annuale Calle Ocho Festival. È un'enorme festa di un giorno che mette in mostra la cultura panamericana con un sacco di balli, cibo, bevande e intrattenimento dal vivo.


Tutti sono sempre in ritardo per tutto e va bene così: che tu lo chiami Cuban Time, Latino Time o semplicemente Miami Time, sai che una delle stranezze più grandi della tua città è che praticamente tutti sono in ritardo per tutto. Certo, puoi incolpare il traffico... ma la verità è che è semplicemente radicato nella cultura non stressare il tempo.

È del tutto normale vedere cartelli in spagnolo in giro per la città: in tutta Little Hialeah vedrai cartelli in inglese, spagnolo e ovunque nel mezzo. Tuttavia, non è necessario conoscere l'español per leggere la segnaletica, poiché in pratica puoi sondare le cose. E, sai, è una stranezza davvero divertente della città che chiami casa.

La moda è il re, ma lo è anche lo stile casual: potresti essere cresciuto con le guayaberas di tuo padre, ma South Beach ti ha ispirato a portare le cose al livello successivo. La sola vita notturna è stata la ragione n. 1 per indossare sempre zeppe e mini abiti. Detto questo, Miami abbraccia lo stile casual tanto quanto lo stile della vita notturna, motivo per cui puoi sembrare chic per ogni occasione.

La famiglia è tutto, però: se hai conosciuto a Miami, allora sai sicuramente come dare la priorità al tempo della famiglia. Dal giocare a domino con i tuoi papi la domenica sera a guardare Sabado Gigante ogni sabato sera mentre cresceva, stare con la tua famiglia era tutto. E visitare l'abuelita? Bene, quello era solo un modo bonus per ottenere del buon cibo.


Le gite nelle vicinanze sono d'obbligo: una delle parti migliori della vita a Miami è avere la possibilità di partire ogni tanto. Le gite ai parchi a tema di Orlando e Tampa sono state una parte regolare della tua infanzia e, ora che sei un po' grande, anche andare a Key West è piuttosto divertente. Inoltre, non puoi definirti un Floridiano finché non hai visitato il Southernmost Point negli Stati Uniti continentali, giusto?