By Erin Holloway

10 volte le celebrità hanno avuto i clapback più epici ai body-shamer

Foto: Instagram/selenagomez

Reportage originale di Chantel Morel


Da allora Demi Lovato ha mantenuto un basso profilo ha lasciato la riabilitazione alla fine dell'anno scorso . È stata sui social media di tanto in tanto, quindi sicuramente non si nasconde e amiamo vederla in giro, viaggiare, lavorare e prenderci cura di se stessa. Ieri, Lovato ha fatto un grande successo pubblicando un'immagine rivelatrice che ha ammesso che era difficile da realizzare per lei, ma anche molto necessaria.

L'immagine era una foto di viaggio della sua vacanza a Bora Bora a maggio. Durante il periodo delle sue vacanze, ha pubblicato alcuni scatti incredibili di se stessa in spiaggia con un bikini animalier. Il post di ieri mostrava Lovato da un'altra angolazione: il suo sedere.

Questa è la mia più grande paura. Una mia foto in bikini inedita. E indovina un po', è CELLULITE!!!! Lovato ha condiviso che le precedenti immagini di se stessa in bikini erano state photoshoppate, ma voleva pubblicarne un'altra che rivelasse il suo vero io.

Visualizza questo post su Instagram

Questa è la mia più grande paura. Una mia foto in bikini inedita. E indovina un po', è CELLULIT!!!! Sono letteralmente così stanco di vergognarmi del mio corpo, di modificarlo (sì, le altre foto del bikini sono state modificate - e odio averlo fatto ma è la verità) in modo che gli altri pensino che io sia la LORO idea di cosa sia bello , ma non sono solo io. Questo è quello che ho. Voglio che questo nuovo capitolo della mia vita riguardi l'essere autentico per quello che sono piuttosto che cercare di soddisfare gli standard di qualcun altro. Quindi eccomi qui, senza vergogna, senza paura e orgoglioso di possedere un corpo che ha combattuto così tanto e continuerà a stupirmi quando spero di partorire un giorno. È una bella sensazione tornare in tv/film senza stressarmi con un programma di allenamento faticoso prima di 14 ore al giorno, o privarmi di una vera torta di compleanno piuttosto che optare per anguria e panna montata con le candele perché ero terrorizzato dal REALE torta ed era infelice per una merda di dieta pazza. Comunque, eccomi, RAW, REAL! E mi amo. E dovresti amarti anche tu! Ora torniamo in studio.. Sto lavorando a un inno.. anche. Solo così tutti sono chiari.. Non sono entusiasta del mio aspetto MA ne sono grato e a volte è il meglio che posso fare. Spero di ispirare qualcuno ad apprezzare il proprio corpo anche oggi. #nationalcellulliteday #celluLIT

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato) il 5 settembre 2019 alle 17:30 PDT


Sono letteralmente così stanco di vergognarmi del mio corpo, di modificarlo (sì, le altre foto del bikini sono state modificate - e odio averlo fatto ma è la verità) in modo che gli altri pensino che io sia la LORO idea di cosa sia bello , ma non sono solo io. Questo è quello che ho. Voglio che questo nuovo capitolo della mia vita riguardi l'essere autentico per quello che sono piuttosto che cercare di soddisfare gli standard di qualcun altro. Quindi eccomi qui, senza vergogna, senza paura e orgoglioso di possedere un corpo che ha combattuto così tanto e continuerà a stupirmi quando spero di partorire un giorno.

Ha aggiunto, Comunque, eccomi, RAW, REAL! E mi amo. E anche tu dovresti amarti... Spero di ispirare qualcuno ad apprezzare il proprio corpo anche oggi.

Ha terminato il suo post aggiungendo l'hashtag #nationalcelulliteday. Siamo così felici che Demi Lovato stia abbracciando il suo corpo e la pelle in cui si trova, ispirando altre giovani donne a fare lo stesso.

Sfortunatamente, Lovato non è l'unica donna che ha sperimentato i troll che commentano i loro corpi e danno consigli non richiesti. Abbiamo radunato altre feroci latine che stanno mettendo i troll al loro posto!

Selena Gomez

Visualizza questo post su Instagram

Adoro essere felice con me tutti voi #theresmoretolove

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) il 16 aprile 2015 alle 17:39 PDT

Quando Steffano Gabbana ha definito brutta la cantante in un commento su Instagram, i suoi fan sono venuti in sua difesa ma è rimasta totalmente in silenzio sull'incidente fino a quando non oscillava con orgoglio una forcina che diceva BRUTTO in una gloria abbagliata di diamanti . Era in giro alla NYFW, dopo essersi seduta prima fila al Coach Show quando ha fatto la dichiarazione senza dire una parola.

Quando vivi sotto i riflettori è facile diventare un bersaglio per il body shaming, specialmente dai troll che aspettano solo di proiettare le proprie insicurezze su di te. Purtroppo, viviamo in una società, che per decenni è stata governata da ideali corporei irrealistici, e per le celebrità, la pressione per apparire perfetti è ancora più alta. Troppo spesso, quando le celebrità non si adattano a questa idea del corpo perfetto, gli hater sono pronti a sottolineare i loro difetti, ma molte celebrità hanno preso questi momenti di odio e li hanno trasformati in un'opportunità per prendere una posizione e promuovere invece la positività del corpo.


Nel 2015 i body-shamer sono arrivati ​​anche dopo Gomez, accusandola di ingrassare dopo che sono emerse le foto della star in bikini rosa acceso mentre era in vacanza in Messico. Tuttavia, l'attrice/cantante 24enne non ha lasciato che quei commenti odiosi la abbattessero. Invece, Gomez ha risposto pubblicando una feroce foto di se stessa in costume da bagno su Instagram con la didascalia, Adoro essere felice con me yall #theresmoretolove.

Denise Bidot

Visualizza questo post su Instagram

Mi sono svegliato questa mattina sognando i tramonti a Santorini. Sono io o viaggiare porta così tanta gioia? Quali sono alcuni dei tuoi posti preferiti da visitare? Sento di avere ancora così tanto da vedere e sperimentare. | Abito: @layana_aguilar

Un post condiviso da Denise Bidot (@denisebidot) il 16 agosto 2019 alle 7:00 PDT

La modella Denise Bidot è sempre stata una forte sostenitrice dell'essere fedeli a se stessi e alla positività del corpo. È stata la prima volta in assoluto che una donna latina formosa è stata scelta come protagonista e penso che sia davvero importante quando si parla di diversità e quando si parla di inclusività e rappresentazione, Bidot ha detto in un'intervista del suo momento storico alla New York Fashion Week con Hiplatina .

Mentre il colore della pelle e tutto ciò che conta, anche le dimensioni lo fanno. È uno spettacolo che per così tanto tempo è stato molto unilaterale. Ma è anche meraviglioso pensare che tutti i progressi e il lavoro che abbiamo fatto nell'industria della moda e nell'industria cinematografica ora stanno filtrando in una rete come Univision. Sono anche orgoglioso di quello che stiamo facendo perché hanno eliminato i limiti di taglia, di età e così facendo hanno permesso al talento di brillare e hanno permesso alle donne di sentirsi sicure di sé, sentirsi belle e capite e penso è quello che vogliamo per tutte le donne in questo momento, indipendentemente dall'età, quindi in questa stagione ci saranno molti cambiamenti.

Dasha Polanco

Visualizza questo post su Instagram

È davvero insipido oggi scoprire che una miriade di @univision @elgordoylaflaca ha usato scelte sbagliate di parole che sono diventate offensive. Hanno creato un ambiente in cui ha acceso il bullismo sulle loro piattaforme e ha istigato contro il mio peso a causa dello stesso vestito indossato da uno dei loro ospiti e io la scorsa notte. Interessante il fatto che abbiano scelto di glorificare qualcosa di così superficiale come questo e di non concentrarsi sui problemi che i latinoamericani devono affrontare a Hollywood. Non capisco come permettano ai loro giornalisti di usare parolacce per fare rumore. #ismellgood #ieatbullies #OffensiveFoul #siempreyo #gordayto #estacurvasnuncasevanaenderezar

Un post condiviso da DASHA POLANCO (@sheisdash) il 18 maggio 2016 alle 20:00 PDT

Dascha Polanco non è stato uno che ha evitato di dire la verità quando si tratta dei problemi dell'immagine corporea a Hollywood.

Così quando il conduttore televisivo Raúl De Molina ha deciso di farlo criticare l'apparizione di Polanco al People en Español's 50 Most Beautiful Party del 2016 , puoi scommettere che ha avuto una risposta potente. Alla festa, Polanco ha finito per avere un momento di abito gemello con la conduttrice televisiva venezuelana Daniela di Giacomo, che De Molina ha poi affermato che l'abito stava meglio su di Giacomo.


Polanco ha poi risposto sui social media dicendo: È davvero insipido oggi scoprire che un host di @univision @elgordoylaflaca ha usato parole sbagliate che sono diventate offensive. Hanno creato un ambiente in cui ha acceso il bullismo sulle loro piattaforme e ha istigato contro il mio peso a causa dello stesso vestito indossato da uno dei loro ospiti e io la scorsa notte. Interessante il fatto che abbiano scelto di glorificare qualcosa di così superficiale come questo e di non concentrarsi sui problemi che i latinoamericani devono affrontare a Hollywood. Non capisco come permettano ai loro giornalisti di usare parolacce per fare rumore. #ismellgood #ieatbullies #OffensiveFoul #siempreyo #gordayto #estacurvasnuncasevanaenderezar.

Jennifer Lopez

Visualizza questo post su Instagram

Ayyyyy…

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo) il 22 giugno 2017 alle 10:01 PDT

Quando si tratta di vergognarsi del corpo, l'odio può venire da tutte le angolazioni. Di recente, Jennifer Lopez ha pubblicato un selfie allo specchio su Instagram in cui mostrava il suo corpo strappato e i troll online sono rapidamente usciti per commentare. I bulli hanno commentato accusando l'immagine di J.Lo la star del photoshopping dell'immagine .

Tuttavia, J.Lo ha rapidamente messo questi nemici al loro posto. Nella sezione commenti, Lopez ha risposto, Omg...solo una macchia sullo specchio...lol...non Photoshop,#lordblessthehaters #gymrat #youshouldtryit #wishtherewasaphotoshopforhaters.

L'anno scorso, ha anche parlato dell'ora le è stato detto di perdere peso .

La mia generazione era molto concentrata sui modelli di taglia 0 , disse Lopez Stile rivista. Era così irraggiungibile per la maggior parte delle persone normali, me compreso. Mia madre e mia nonna sono state quelle che mi hanno inculcato: 'Ecco come siamo, e questo è ciò che è bello'. Mio padre amava il corpo di mia madre: tutti gli uomini della nostra famiglia amavano i corpi delle donne. Essere formoso o non essere alto 6 piedi non è mai stato un male; in realtà era qualcosa che veniva celebrato. E così, più tardi, quando l'ho portato davanti al mondo, non stavo davvero cercando di inviare un messaggio. Ero solo me stesso.

Mercato di Jillian

Visualizza questo post su Instagram

Ho imparato ad amare e sentire che la fiducia in me stessa è la parte più bella di me stessa. Il fatto di poter cogliere qualsiasi terribile momento di fine-del-mondo che mi capita personalmente e trasformarlo in un risvolto positivo è la parte più bella di me stesso... – io ⁣ —⁣ sulla copertina del numero di @herringandherring #BEHOLD . prendi la tua copia fisica andando al link nella loro biografia.⁣⁣ Stilista: @Lauraleajones⁣ Trucco: @akikoowada⁣ Capelli: @kiriyoshiki ⁣ —⁣ descrizione dell'immagine: un mio ritratto con un vestito giallo dietro un fondale marrone e viola

Un post condiviso da mercato jillian (@jillianmercado) il 5 dicembre 2018 alle 10:14 PST

Jillian Mercado è uno dei nostri modelli preferiti di body positivity. Trasuda fiducia e onestà in ogni singola immagine. Ci piace quanto sia aperta riguardo alla sua disabilità e non ha problemi a mettere le persone al loro posto.

Ci sono così tante cose che ho imparato anche avendo una disabilità io stesso. Quello che sento è fondamentalmente che è una preferenza personale, ha detto in un'intervista con HipLatina . Penso che sia importante chiedere a una persona in anticipo se si sente a proprio agio con te che la chiami in qualcosa. So che handicappato è stato cancellato. Nessuno dovrebbe mai dirlo o dirlo in modo speciale. Il mio sangue ribolle quando lo sento. Ma ancora una volta, ad alcune persone piace e ad altre no. Personalmente no. Sono una persona che ha una disabilità. Ecco chi sono. Allo stesso modo sono una persona che ha gli occhi marroni e basta.

Eiza González

Visualizza questo post su Instagram

@missoni x @cartier

Un post condiviso da Eiza (@eizagonzalez) il 7 maggio 2019 alle 13:45 PDT

L'anno scorso, Eiza González è stata ridicolizzata per aver mostrato il suo vero sé mentre era in vacanza. La splendida attrice indossava un bikini ed era visibile un po' di cellulite, ma chi non ha la cellulite?


González si è rivolto a Instagram per chiudere gli hater. Guarda come usano il mio corpo mentre invadono anche la mia privacy, sembra una violazione fisica, lei scrisse . Che peccato che viviamo in una società che crede di poter usare il corpo di una donna per intrattenere note gialle e soddisfare le proprie insicurezze. Mi sento al sicuro nonostante i tuoi pregiudizi. E anche se avessi o meno la cellulite, nessuno ha il diritto di fare il prepotente o mettere in imbarazzo qualcuno dal nulla. Grazie a Dio lo fanno a qualcuno come me che si sente pieno. Quante persone non vivono prendendo in giro e attaccando gli altri e provocando traumi a ragazze e ragazzi? Quale messaggio ed esempio mandiamo ai giovani con i loro pregiudizi e le deduzioni degli altri? Auguro loro la pace interiore e ciò che mi rattrista di più è che nel mio paese, la mia gente, sono sempre quelli che mi attaccano di più. Non cambieremo mai il Messico.

Camila Mendez

Visualizza questo post su Instagram

un altro perché il glam era solo @desiraecherman @matthewstylist

Un post condiviso da Camila ripara (@camimendes) il 25 luglio 2019 alle 14:43 PDT

Camila Mendes non è timida quando si tratta di mettersi in gioco e questo include il suo corpo. La parte migliore, a lei non importa cosa pensano gli altri.

Probabilmente mostrerei le mie tette a chiunque , ha detto Mendes in un'intervista a Nylon . Potrebbe non sembrare la cosa più motivante o articolata da leggere in un'intervista di copertina di una celebrità, ma se continui a leggere vedrai perché la posizione del 24enne sull'immagine corporea è in realtà molto più rinfrescante di quanto possa sembrare inizialmente.

In realtà probabilmente lo farei. Non mi interessa davvero. È solo così genuino, sì, queste sono le mie tette. C'è un problema? Non capisco quale sia il problema, aggiunge. Sono molto aperto solo in generale con le persone. Sono anche disposto a parlare di qualsiasi cosa in un dato momento. Io prospero di questo. Devo attivamente cercare di mantenere le cose private. Il mio primo istinto è di essere aperto. La maggior parte delle volte, sono tipo, 'Fanculo!. Parlerò solo di questo.' Non sono prezioso per molte cose. Sono solo il tipo di persona a cui piace entrare in contatto con le persone per qualsiasi cosa.

Gina Rodriguez

Visualizza questo post su Instagram

Entrare nella preparazione del regista come... #DiaryOfAFemalePresident

Un post condiviso da Gina Rodriguez-LoCicero (@hereisgina) il 26 giugno 2019 alle 8:18 PDT

Gina Rodriguez, appena sposata, ha discusso apertamente della sua lotta con cibo e dieta con il pubblico . Si allena per mantenersi in forma, tuttavia, non ha sempre sentito la massima accettazione del suo corpo e delle fluttuazioni del suo peso. Nel 2017, quando è apparsa sulla copertina di Forma rivista. Ha discusso di come deve accettare il fatto che non può essere sempre così rigorosa nell'allenamento.


Come attrice, ci sono così tante pressioni per apparire in un certo modo e si adattano a una dimensione del campione, ha detto nella rivista. Ma devo accettare il fatto che quando sto girando Jane, non riesco a lavorare così tanto. Il mio corpo avrà un aspetto diverso e va bene. Non sono disposto a strappare la gioia dalla mia vita per uccidermi in palestra.

Camila Capelli

Visualizza questo post su Instagram

scrivimelo sul collo... e non lo cancellerò

Un post condiviso da Camila (@camila_cabello) il 6 agosto 2019 alle 12:25 PDT

Camila Cabello, che è sempre bellissima, deve ancora venire per gli haters su Instagram. Di recente, le persone hanno cercato di farla vergognare per la piccola cellulite che ha mostrato in un paio di immagini.

Onestamente, la prima cosa che ho sentito è stata super insicura solo IMMAGINANDO come devono essere queste immagini, oh no! La mia cellulite! Oh no! Non mi sono succhiato lo stomaco! ha scritto Cabello. Ma poi mi sono detta... certo che ci sono brutte foto, ovviamente ci sono brutte angolazioni, il mio corpo non è fatto di fottuto rock, o tutto muscoli, se è per questo, ma la parte più triste delle ragazze che crescono in un mondo aerografato è cercano una perfezione che non è reale. Sto scrivendo questo per ragazze come la mia sorellina che stanno crescendo sui social media, ha scritto su Instagram . Vedono costantemente foto modificate e photoshoppate e pensano che sia la realtà, e gli occhi di tutti si abituano a vedere la pelle aerografata, e improvvisamente pensano che SIA la norma. ?!!! Non lo è. È falso. E IL FALSO DIVENTA IL NUOVO REALE. Abbiamo una visione del tutto irrealistica del corpo di una donna. Ragazze, la cellulite è normale, il grasso è normale. È bello e naturale.