20 supereroi latini per i quali non sapevi di fare il tifo

Foto: Unsplash / @waldemarbrandt67w


L'importanza di una rappresentazione positiva è venuta alla ribalta poiché le donne e le persone di colore richiedono spazio in ogni settore. Ma nel mondo dei fumetti, è notoriamente difficile per le persone di colore e le donne far sentire la propria presenza, il che si presta a una conversazione più ampia sul perché alcune persone non sono considerate eroi in primo luogo. Il successo del Wonder Woman film e Netflix mostra come Jessica Jones dimostrare che le donne hanno fame di vedersi prendere a calci in culo sullo schermo. Tuttavia, le ragazze nere e marroni stanno ancora aspettando che i nostri eroi si presentino nei principali programmi TV e franchise cinematografici, quindi molti di noi hanno sognato eroi a nostra immagine. I creatori di Aza Comics ha creato un intero universo di donne inclusive e poliedriche e attualmente è in corso una campagna di crowdfunding per una potente eroina chiamata Jalisco , che combatte il crimine con la danza folcloristica.

Ma i supereroi latini esistono da molto più tempo di quanto la maggior parte di noi creda! Ecco 20 degli eroi (e cattivi) latini per i quali non sapevi di fare il tifo.

1. Furia Verde/Fiamma Verde/Fuoco (Beatriz da Costa/Beatriz Bonilla da Costa) 1979

https://www.pinterest.com/pin/29273466315009182/

Beatriz da Costa era originariamente la presidente della filiale brasiliana di Wayne Enterprises e ha ottenuto i suoi poteri grazie al misticismo brasiliano. Le sue abilità includevano il potere di esalare mistico fuoco verde, volare, proiettare allucinazioni e alterare i suoi vestiti a piacimento. In origine faceva parte dei Super Friends, ma alla fine la sua storia è stata alterata ed è stata ribattezzata Beatriz Bonilla da Costa. Ha iniziato come modella amatoriale sulle spiagge di Rio e come showgirl ritrovandosi infine come agente del governo brasiliano. Assunse l'identità della Furia Verde, e poi presto la cambiò di nuovo in Fiamma Verde. Si è unita al team internazionale di supereroi dei Global Guardians e, alla fine, ha cambiato di nuovo il suo nome eroico, questa volta in Fire. Anche le sue apparizioni nei cartoni animati di Justice League Unlimited e Batman: Brave and the Bold l'hanno presentata a un pubblico più ampio. È diventata una supereroina affascinante, ma il passato violento di Fire, l'amore per il pericolo e il carattere esibizionista la rendono una presenza complessa e interessante nella storia di Justice League.

2. Firebird (Bonita Juarez) 1981

https://www.pinterest.com/pin/273382639856034887/

Bonita è una devota cattolica romana nata a Taos, nel New Mexico. È entrata in contatto con frammenti di un meteorite radioattivo mentre camminava nei deserti di Albuquerque. La radiazione ha alterato il suo DNA dandole il potere di generare fiamme, calore e volare. Poiché credeva che i suoi doni provenissero da Dio, assunse il nome di Firebird e indossò un costume. È apparsa più volte nel titolo di West Coast Avengers ed è apparsa in diverse trame relative ai Vendicatori.

3. Gatto selvatico II (Yolanda Montez) 1985


Durante la gravidanza, la madre di Yolanda e sua sorella hanno ricevuto farmaci sperimentali dal ginecologo pazzo Dr. Benjamin Love. Il Dottore le tiene d'occhio ma perde le tracce delle sorelle quando si recano in Messico, dove le sorelle alla fine partoriscono lo stesso giorno. Quando Yolanda e sua madre tornano in America, manifesta i suoi poteri sovrumani, ma non sa perché è nata mutante. Il suo padrino è Ted Grant alias l'originale Wildcat che operò negli anni '40. Quando Grant viene paralizzato mentre salva un bambino, Yolanda interviene e assume la sua identità per onorarlo.

4. Touch-N-Go (Amelinda Lopez) 1986

Una giovane ladra di strada che vive a Chicago, Illinois, Amelinda Lopez è stata investita da un camion mentre commetteva una rapina ed era più morta che viva fino a quando non è stata sottoposta al Promethium (una sostanza chimica radioattiva). Touch-N-Go può rubare temporaneamente l'energia cinetica di chiunque tocchi. Viene descritta come una combattente sfacciata, irresponsabile, egocentrica e aggressiva che schernisce i suoi avversari.

5. Pantha (Rosabelle Mendez) 1991

Rosabelle Mendez era un membro simile a un gatto di una delle incarnazioni dei Teen Titans. Durante il suo tempo con i Titani non aveva alcuna conoscenza delle sue origini, il che la portò in molte missioni senza uscita per indagare sul suo passato. La sua fisiologia ibrida uomo/animale le ha conferito forza, velocità e agilità sovrumane, oltre a udito, olfatto e visione notturna potenziati, riflessi migliorati e artigli retrattili su mani e piedi.

6. Cybersix (Adrian Seidelman) 1992

Il personaggio argentino Cybersix o Cyber-6, vive nella città immaginaria di Meridiana dove si traveste da insegnante di letteratura maschile di scuola superiore di giorno e combatte le armi biologiche create dal suo creatore, il dottor Von Reichter, che la dà la caccia con il suo figlio clone, José– di notte. Il dottor Von Reichter ha creato cinquemila Cyber ​​ma li ha uccisi tutti quando hanno iniziato a ribellarsi contro di lui, Cybersix era l'unico sopravvissuto. Il supereroe mutante di genere geneticamente modificato vestito di pelle è stato anche oggetto di serie TV live action negli anni '90 e di nuovo in una serie animata nel 1999.

7. La questione (Renee Montoya) 1992


Renee Montoya era una popolare poliziotta che combatteva il crimine nelle storie di Batman. È un personaggio complesso che precipita nell'alcolismo e nella depressione dopo che Due Facce l'ha dichiarata lesbica e l'ha incastrata per omicidio. Alla fine si rifà come il supereroe dei combattimenti di strada The Question mentre cercava di ricostruire la sua vita. Nel rilancio di New 52 della DC Comics, la sua storia è stata riavviata ed è tornata ad essere un agente di polizia.

8. Jessica Cruz (Lanterna Verde) 1994

Jessica Cruz è diventata uno dei membri più importanti del Corpo delle Lanterne Verdi. La sua storia inizia quando i suoi amici vengono assassinati da gangster quando li interrompono accidentalmente mentre seppelliscono un corpo. Jessica è l'unica che scappa con la sua vita e di conseguenza sviluppa un'ansia debilitante dal trauma, chiudendosi nella sua stanza per quattro anni. Ottiene i suoi poteri quando l'Anello di Volthoom prende il controllo del suo corpo. Sotto la sua influenza attacca la sua città natale e si confronta con la Justice League e Doom Patrol. Batman la aiuta a superare l'influenza dell'anello e alla fine la Lanterna Verde originale aiuta Jessica a imparare a mantenere il dominio sul suo anello.

9. Risque (Gloria Dolores Munoz) 1996

https://www.pinterest.com/pin/18929260909230749/

Gloria ha lasciato il padre cubano e la madre Seminole dopo aver divorziato e ha iniziato a vivere da sola a Miami quando aveva 16 anni. Quando i suoi poteri si sono manifestati ha iniziato a chiamarsi Risque. È entrata a far parte della X-Corporation di Charles Xavier per proteggere i diritti dei mutanti a livello internazionale e aveva sede a Hong Kong.

10. Dott.ssa Cecilia Reyes 1997

Cecilia era una bambina mutante nata in una povera famiglia portoricana in un quartiere a basso reddito. La sua storia inizia quando ha assistito all'omicidio di suo padre a sei anni. Giura che un giorno vendicherà la morte di suo padre, decidendo di diventare un medico in modo da poter aiutare le persone. Cecilia combatte per uscire dal ricovero ed entrare alla facoltà di medicina, facendo infine la sua residenza presso l'Our Mother of Mercy Hospital nel Bronx, pur mantenendo segreti i suoi poteri mutanti. I suoi poteri le consentono di generare un biocampo psioplasmatico che può anche usarlo come arma. Ma a differenza della maggior parte degli X-Men, vuole solo vivere una vita normale anche se è stata costretta a far parte della squadra degli X-Men per circostanze. La sua più grande sfida è accettare se stessa per quello che è.

11. Eco (Maya Lopez) 1999


Maya Lopez è una supereroina indigena sorda che è stata creata come controparte femminile del supereroe sordo Daredevil. Suo padre era un sicario della mafia che viene assassinato dal suo capo e per uno scherzo del destino Maya viene accolta dallo stesso uomo che ha ordinato l'uccisione di suo padre, Wilson Fisk. Impressionato dal suo talento, Fisk la manda nelle migliori scuole e diventa una pianista di talento. I poteri di Echo includono i riflessi fotografici e di conseguenza è in grado di duplicare perfettamente qualsiasi movimento o azione fisica che vede dopo averlo visto una sola volta. Fisk la usa contro Daredevil ma alla fine Echo si unisce alla lotta contro il male. Il suo alter ego è Ronin, un membro dei Nuovi Vendicatori, la cui identità e genere sono nascosti.

12. Serraglio (Pamela e Sonja) 2001 e 2004

Il primo serraglio era una donna portoricana di nome Pamela (cognome cognome sconosciuto). Le origini dei suoi poteri non sono chiare, ma si pensa che i canaglia Men in Black (del Dipartimento delle operazioni extranormali) raccogliessero gli avanzi della società e li trasformassero in armi da vendere al miglior offerente alieno. Pam si è unita a The Elite, una squadra di vigilantes metaumani noti per la loro brutalità e tattiche violente. Si scontrano con Superman e perdono, ovviamente. Serraglio viene messo in uno stato vegetativo dal leader dell'Elite per aver rivelato a Superman che i membri della sua squadra stanno agendo contro la loro volontà.

Sonja (la sorella di Pam) eredita la posizione di Pam e quando il leader dell'Elite muore, sua sorella Vera Lynn Black ha deciso di cancellare il nome della famiglia riassemblando l'Elite come forza del bene. L'odio di Sonja per l'Elite e il fratello di Vera è accecante, quindi si unisce al gruppo con l'intenzione di distruggerlo. Entrambe le sorelle hanno il controllo su minuscoli parassiti alieni chiamati symbeast, che sono insetti microscopici che strisciano lungo il suo corpo per formare forme o armi diverse, possono anche proiettare energia e avere sangue acido.

13. Anya Corazon (Ragazza ragno) 2004

Anya Sofía Corazón alias Araña è una ginnasta di 17 anni di Brooklyn il cui padre Gilberto Corazon era un giornalista investigativo. Gilberto l'ha portata dal Messico negli Stati Uniti dopo che sua madre è stata uccisa. Ha ottenuto i suoi poteri quando uno stregone le ha trasferito parte del suo potere per salvarle la vita. Dopo l'incontro ha scoperto di avere un tatuaggio a forma di ragno insieme a una maggiore forza, agilità e il potere di far crescere un esoscheletro blu. Si unì alla Spider Society come loro cacciatrice e iniziò a lavorare come stagista presso WebCorps, la compagnia che la Società usava per nascondere le sue azioni. È una spia e hacker addestrata.

14. Aquagirl (Lorraine Marquez) 2004


La storia delle origini di San Diegan Lorena Marquez potrebbe essere fuori dai titoli dei giornali! Mentre era ad un appuntamento allo zoo di San Diego, un terremoto fa sprofondare San Diego in mare, uccidendo migliaia di persone, inclusa l'intera famiglia di Lorena. Aquaman la trova e la riporta in salute mentre scopre di aver sviluppato la capacità di respirare sott'acqua. Insieme riescono a trovare tutti gli altri sopravvissuti e lo scienziato responsabile della catastrofe. Lorena e Aquaman iniziano quindi a ricostruire la città che sarà conosciuta come Sub Diego. Quando Ocean Master cambia vita con Aquaman, Lorena assume l'identità di Aquagirl e poi continua a proteggere la città di Sub Diego.

15. Tarantola (Maria Vasquez) 2006

María è la quarta e attuale superumana conosciuta come Tarántula. È molto intelligente in biologia e ingegneria, nonché un'esperta artista marziale. È diventata una supereroina per vendicare sua sorella che è stata uccisa nell'esplosione di Stamford, provocando lo sgomento di suo padre che desiderava che diventasse un dottore o un avvocato... suona familiare. Tarantola è caratterizzata dal suo cattivo atteggiamento, le piace infliggere dolore spesso leccando il sangue nemico dalla sua lama. Se le viene ordinato di non uccidere, ferirà gravemente il suo avversario con fastidio dei suoi compagni di squadra. Quando suo padre viene ucciso dai ninja, si assume la responsabilità di ucciderli tutti da sola.

16. Urlo (Donna Diego) 2012

https://www.pinterest.com/pin/70720656636462623/

Poco è stato rivelato sui primi anni di vita di Diego a parte il fatto che ha una storia di episodi psicotici. È diventata una guardia di sicurezza per la Life Foundation i cui scienziati si sono fusi con le creature semi simbionti di Venom con cinque dei loro dipendenti più abili e fidati - Donna è una di loro. Il simbionte la rende malvagia e quando alla fine è in grado di controllare i suoi impulsi, inizia a cercare altri come lei che aiutano gli ospiti umani a far fronte ai loro simbionti per compensare il suo comportamento passato.

17. America Chavez (Miss America) 2011

America Chavez è l'unico titolo da solista queer guidato da donne della Marvel. È una viaggiatrice adolescente interdimensionale. È stata un membro di Young Avengers, A-Force, Ultimates e appartiene a una generazione più giovane di eroi che potenzialmente saranno le star delle storie Marvel in futuro. È stata cresciuta in un'altra dimensione da due madri superpotenti e ha acquisito i suoi poteri da bambina da un'entità magica sul suo pianeta natale. Le madri di Chavez si sono sacrificate per salvare la loro dimensione quando è stata minacciata dai buchi neri che hanno mandato Chavez attraverso le dimensioni per allontanarsi da casa sua. Le sue abilità includono volo, super forza, estrema durata e il potere di creare portali.

18. Tigre Bianca (Ava Ayala e Angela del Toro) | Fumetti Marvel 2011


Il personaggio di White Tiger è stato adottato da diversi personaggi dell'Universo Marvel: il primo White Tiger è stato Hector Ayala, un combattente del crimine di strada negli anni '70 e '80. È stato anche il primo supereroe portoricano nei fumetti. Una persona diventa la Tigre Bianca attraverso i poteri di un amuleto mistico, che migliora il corpo a livelli sovrumani. I più conosciuti sono i fratelli Ayala e Angela del Toro che si dice abbia una serie Netflix in lavorazione).

Ava Ayala è rappresentata come la figlia o la sorella di Hector Alaya, ha iniziato un'eredità multigenerazionale in cui diverse persone, per lo più parenti, hanno adottato il nome White Tiger. Hector ha rinunciato alla vita da supereroe dopo che Gideon Mace ha ucciso la maggior parte della sua famiglia. Ha cresciuto sua nipote Angela e lei è cresciuta in compagnia dei suoi amici, tra cui lo zio Danny, alias Iron Fist. Alla fine è diventata un'agente dell'FBI quando era abbastanza grande e alla fine diventa un vigilante che combatte il crimine quando suo zio viene ucciso dall'organizzazione malvagia The Hand.

19. Lady Deathstrike (Ana Cortes) 2014

https://www.pinterest.com/pin/526921225125681901/

Ana Cortés è l'erede colombiana del Sindacato Cortés, ha ereditato l'azienda dopo la morte di suo padre all'età di 18 anni. Lady Deathstrike è il personaggio simile a Wolverine con lunghi chiodi di spada, Ana assume Reiko (un assassino giapponese) per mettere Lady Deathstrike's coscienza nel suo corpo. Con Lady Deathstrike dentro di lei, Ana forma una nuova Sorellanza dei Mutanti e quando essere malvagia le mette in discussione la sua vita, dice agli X-Men dove trovare la Sorellanza e si suicida.

20. Fionda (Yo-Yo Rodriguez) 2017

Yo-Yo Rodriguez è una supereroina portoricana nata e figlia del noto super criminale John Horton, meglio conosciuto come il Grifone. Ha la capacità di correre a velocità sovrumana. Sugli agenti dello S.H.I.E.L.D. è descritto che era in grado di muoversi più velocemente di un battito cardiaco umano. Yo-Yo ha entrambe le braccia tagliate ma alla fine è in grado di riguadagnare la destrezza con le protesi.