By Erin Holloway

I 3 artisti della droga dietro #LatinxHeritageMonth di Instagram

Artisti Latinx per adesivi Instagram

Foto: Instagram/smugmorenita, Instagram/camixvx, Instagram/diapachecoo


Il mese del patrimonio ispanico, o quello che molti di noi preferiscono chiamare Latinx Heritage Month, è iniziato martedì 15 settembre e durerà fino al 15 ottobre. Non è solo un momento per riconoscere e celebrare la cultura, i contributi, l'influenza e i risultati la comunità Latinx ha avuto negli Stati Uniti, ma è anche il momento di immergersi nella nostra storia e raccontare le nostre storie uniche. In effetti, in onore di queste storie, Instagram ha collaborato con alcuni artisti Latinx per lanciare alcune interessanti funzionalità tra cui gli adesivi e gli effetti AR del Latinx Heritage Month della piattaforma di social media, a cui puoi accedere nelle loro storie di Instagram.

I nuovi adesivi di Instagram sono stati progettati da tre artisti Latinx tra cui Camila Rosa , Dia Pacheco, eGabriella Alemanno. ioSe il tuo Instagram è aggiornato, potrai vedere i nuovi effetti. Tutto quello che devi fare è aprire l'app, scorrere a sinistra per accedere alle tue storie, quindi fare clic sull'icona dell'adesivo in cui puoi cercare Latinx e appariranno come i primi tre adesivi in ​​alto. Puoi quindi aggiungere gli adesivi alla tua storia: ti consigliamo vivamente di taggare anche gli artisti. Per quanto riguarda l'effetto AR, scorri i filtri e gli effetti e cerca Evidenzia per Instagram e si apre. Sia gli adesivi che gli effetti AR sono disponibili da ora fino al 15 ottobre.

Per gentile concessione di Metro Pubbliche Relazioni

Per gentile concessione di Metro Pubbliche Relazioni

Ma prima di aprire il tuo Instagram per giocare con queste nuove e divertenti funzionalità, ti consigliamo vivamente di conoscere i creativi geniali dietro questi design. Abbiamo avuto modo di chattare con gli stessi artisti Latinx in primo piano su Instagram su come ciascuno di loro usa le loro piattaforme di social media per dare vita alla loro arte di ispirazione latina, nonché su cosa si nascondeva dietro la visione degli adesivi: dai un'occhiata!

Camila Rosa

Visualizza questo post su Instagram

[PT/IT] Ieri è iniziato il Mese del Patrimonio Latino, che va dal 15/09 al 15/10 ed è per questo che @instagram mi ha invitato a creare uno sticker che rappresenti ciò che per me simboleggia la latinità. Ho scelto di illustrare la forza della donna latina e come impariamo ad essere resilienti vivendo in America Latina. Sono felice di condividere questo progetto con altri fantastici artisti, @diapachecoo e @smugmorenita. Gli adesivi non sono ancora arrivati ​​per tutti gli utenti, ma arriveranno gradualmente e saranno disponibili fino al 15/10. Usa, taggami e sostieni il lavoro degli artisti latini! Ieri siamo entrati nel Latinx Heritage Month, che va dal 15/9 al 15/10. Sono stato invitato da @instagram a creare uno sticker che rappresentasse cosa significa per me la latinità. Ho scelto di illustrare la forza della donna Latinx e come impariamo a essere resilienti vivendo in America Latina. Sono felice di lavorare a questo progetto insieme ad altri fantastici artisti, @diapachecoo e @smugmorenita. Gli adesivi non sono ancora disponibili per tutti gli utenti, ma devono essere progressivamente e saranno disponibili fino al 15/10. Usa, taggami e supporta il lavoro degli artisti Latinx! . . . #grrrls #illustrazione #arte #instagram #latinx #latinxheritagemonth #latina #latin #brasil #donna #donne #arte #sticker #brasileira #mulheres #latinoamerica #resistenza

Un post condiviso da Camila Rosa (@camixvx) il 16 settembre 2020 alle 8:20 PDT


L'illustratrice e artista visiva originaria del Brasile, ha frequentato una scuola di design dopo il liceo, dove ha iniziato a lavorare come designer di prodotti presso un'azienda nella sua città natale, disegnando trofei. Dopo tre anni si è ritrovata a gravitare verso la street art. Rosa ha iniziato la sua carriera artistica nel 2010 con un collettivo femminile di street art. Da allora ha realizzato lavori che sono stati visti ovunque dalle strade, in mostre d'arte, riviste, libri, insieme a una serie di altri mezzi. Il tema principale dietro gran parte del suo lavoro è supportare ed educare persone in tutto il mondo come mezzo per il cambiamento sociale. Ha lavorato per numerosi marchi famosi tra cui Apple, Nike, Spotify, Adidas, The Wall Street Journal, WeTransfer e molti altri.

Essere un illustratore dell'America Latina mi influenza molto. Ho vissuto a New York nel 2016 e nel 2017 e solo lì mi sono resa conto che l'America Latina ha un'enorme influenza sul mio lavoro, racconta a HipLatina. La forza e la speranza dei latinoamericani è sicuramente qualcosa che mi ispira molto. Il Brasile è un paese in costruzione e abbiamo molti problemi strutturali. Cerco sempre di usare il mio lavoro per ricordare che tipo di paese voglio per il futuro.

Sull'ispirazione dietro i suoi design su Instagram :

La resilienza del popolo latino-americano, soprattutto womxn! La nostra terra è benedetta dalla natura e da molti bei posti e anche con problemi strutturali, lottiamo per un futuro migliore. Non ci arrendiamo. Non abbiamo la possibilità di arrenderci, dice. In primo luogo, ho sempre voluto lavorare con Instagram, quindi era uno di quei clienti da sogno. Il Latinx Heritage Month è un periodo molto speciale ed è stato un onore per me partecipare a questo progetto e, infine, avere il mio lavoro diffuso a molte persone è fantastico!

Sul Perché La diversità nel mondo dell'arte è così cruciale soprattutto oggi :

Penso che sia molto importante avere diversità nel mondo dell'arte perché dobbiamo cambiare il modo in cui funziona la scena artistica. Sappiamo tutti che gli uomini bianchi hanno tutti i privilegi da sempre nel mondo dell'arte e penso che questo debba cambiare, dice. Quindi più siamo diversi, più il mondo dell'arte diventa sicuro e aperto. Il mondo dell'arte deve essere uno spazio in cui le persone si sentano sicure per esprimersi.

Giorno Pacheco

Visualizza questo post su Instagram

Oggi inizia il #MesDeLaInherenciaLatinx #LatinxHeritageMonth quindi @instagram mi ha invitato a realizzare questo adesivo insieme ad altri due artisti: l'illustratore brasiliano @camixvx e l'illustratore @smugmorenita nicaraguense/salvadoriano. . È una celebrazione importante poiché vengono ricordati, celebrati i risultati, i contributi, i contributi di Latinx e ispanici, oltre a rendere visibile la nostra cultura e presenza nel mondo e combattere le azioni di razzismo e discriminazione. . Agenzia: @wearequantious grazie!

Un post condiviso da Giorno Pacheco (@diapachecoo) il 15 settembre 2020 alle 12:44 PDT


La grafica, illustratrice e tatuatrice freelance si è trasferita a Città del Messico all'età di 23 anni per perseguire i suoi sogni di carriera creativa. Ha lavorato come illustratrice per quattro anni in agenzie pubblicitarie prima di decidere di diventare freelance. Il suo lavoro è ispirato agli elementi più iconici del folklore messicano, tra cui qualsiasi cosa, da situazioni di vita reale, umorismo, storie e gusti personali. La cultura messicana, compresi i mercatini di Città del Messico, influenza profondamente i suoi disegni.

Ho capito che l'ispirazione era intorno a me per tutto il tempo. La mia cultura messicana ha molto a che fare con questo, quindi ho iniziato a prendere riferimenti e fonderli con i miei gusti personali, con cause sociali, ecc., racconta Pacheco a HipLatina. Non volevo fare la tipica arte messicana. Volevo che la mia cultura fosse vista nei miei pezzi ma da un punto di vista più contemporaneo e condividerla con il mondo. Attraverso la mia arte, continuo a conoscere la mia cultura e l'importanza della diversità, dentro e fuori il Messico.

Su cosa vuole che la gente capisca sulla sua arte :

Nel tempo le persone Latinx si sono identificate attraverso certi vestiti, personaggi come Frida Kahlo, cibo, cappelli, ecc. Voglio espandere ulteriormente le menti delle persone. Voglio anche che le persone si sentano connesse al messaggio dell'illustrazione nel modo che ritengono opportuno. Per alcuni, illuminerà semplicemente la loro giornata con un po' di colore e forme. Ognuno avrà un'interpretazione, dice. Considero questo mese importante in quanto celebra i contributi e i risultati delle persone Latinx di tutti i ceti sociali. Il mese promuove anche i valori della diversità razziale, etnica e culturale mentre si parla contro il razzismo e la discriminazione perché, alla fine, siamo tutti della stessa razza.

Gabriella Tedesca

Visualizza questo post su Instagram

Oggi segna l'inizio di #LatinxHeritageMonth e sono entusiasta di condividere @instagram @design mi ha invitato, una missione / ragazza a disegnare un adesivo (il primo design) insieme a due artisti di talento che ammiro: @camixvx () e @diapachecoo () chi sono i rispettivi adesivi che ho incluso!! Il mese di Latinx Heritage è tutto l'anno per me ed è molto più che evidenziare la resilienza. Significa anche evidenziare gioia, celebrazione e inclusività. Spero che il mio adesivo vi piaccia, ispirato al folklore di Cent Am, comparsas e fiestas patrias!! Gli adesivi saranno disponibili fino al 15 ottobre e quando li utilizzerai, il tuo anello della storia diventerà giallo e verde Agenzia: @wearequantious , grazie!!!

Un post condiviso da @ smugmorenita il 15 settembre 2020 alle 17:40 PDT

L'illustratrice, artista visiva, scrittrice e organizzatrice per metà salvadoregna e per metà nicaraguense è nata e cresciuta nel Mission District di San Francisco e crea opere che esplorano le sue esperienze come figlia omosessuale di prima generazione di immigrati centroamericani mentre danno visibilità al centro diaspora americana. È un'artista autodidatta la cui introduzione all'arte è iniziata letteralmente quando era bambina. Mia madre usava i fumetti per farmi leggere e che tutta la grafica brillante e audace, una volta combinata, aveva la capacità di raccontare storie. Ho trovato molta ispirazione dalle immagini e dal potere dei fumetti e continuano a ispirare la mia pratica per usare il mio lavoro per raccontare e plasmare le narrazioni. Il lavoro di Alemán include spesso grafiche dai colori audaci che mettono in risalto Latininad, con soggetti che vanno dai ballerini del folclore all'iconografia culturale persino reinventata, che non si trova spesso nella cultura o nell'arte tradizionale.


Essere Latinx ha anche significato che, dal punto di vista istituzionale, ho un accesso limitato per raccogliere le stesse opportunità e l'accesso di alcune delle mie controparti. Significa ritagliarsi e difendere in modo indipendente strade accessibili, dice a HipLatina. Vuole che le persone capiscano che uno dei più grandi elementi di orgoglio e motivo di celebrazione all'interno della diaspora Latinx è la nostra diversità.

Da quando ho postato, ho ricevuto innumerevoli messaggi che mi chiedevano se la figura centrale è di una ragazza o di un ragazzo e ho condiviso che il pezzo è di una figura non binaria. Soprattutto con il COVID-19, le proteste, i disordini politici e gli inviti all'azione in tutta l'America Latina in questo momento, può giustamente essere così difficile per molti essere di umore celebrativo e ho trovato importante sfruttare questa opportunità per centrare, celebrare e onorare membri della comunità che tradizionalmente e culturalmente non lo sono, dice.

Sul perché questa partnership con Instagram è così importante per lei: Instagram è il luogo in cui ho iniziato a condividere il mio lavoro anni fa. Non ho avuto l'opportunità di frequentare una scuola d'arte e gli spazi artistici tradizionali hanno storicamente reso inaccessibile la partecipazione di artisti come me, ma Instagram è servito come un luogo in cui potevo ritagliarmi uno spazio senza scusarmi per me e il mio lavoro, dice. Questa collaborazione è stata molto umiliante perché mi ha reso orgoglioso non solo di partecipare e di fornire visibilità come artista nicaraguense/salvadoregno, ma anche di rappresentare il quartiere in cui sono nato e cresciuto: il Mission District di San Francisco. The Mission è un quartiere prevalentemente latinoamericano che affronta la gentrificazione e con così tanta cancellazione della comunità che conoscevo crescendo, è stato umiliante fornire una rappresentanza locale che non avevo crescendo su una piattaforma globale come Instagram.

Articoli Interessanti