By Erin Holloway

4 gemme nascoste di Rio de Janeiro che ogni turista dovrebbe visitare

Foto: Unsplash/@tamoio


Città meravigliosa (Città meravigliosa), Erre Jota (RJ), Fiume 40 gradi (Rio 100 Degrees), questi sono i vari soprannomi per la bellissima città di Rio de Janeiro. La città è meglio conosciuta per le sue bellissime spiagge, samba, caipirinha e carnevale. Abbiamo tutti visto le foto del Cristo Redentore, del Pan di Zucchero e della spiaggia di Ipanema. Sono, ovviamente, luoghi imperdibili per i visitatori per la prima volta, ma sono anche qui per dirti che a Rio de Janeiro c'è di più delle immagini da cartolina. Ecco alcuni luoghi fantastici non presenti nelle guide di viaggio.

Pietra di sale

Il circolo di samba di Pedra Do Sal è il luogo più noto per ascoltare l'autentica musica di samba. Si trova nella parte settentrionale della città nel comune diSalute. La città diSaluteè stata fondata da immigrati, per lo più schiavi liberati, dallo stato settentrionale di Bahia. Con loro hanno portato la loro pratica religiosaCandomblée i suoni della samba. Pedra do Sal è diventato il principale spazio di ritrovo sociale della comunità in cui si sono verificati eventi religiosi e culturali. Il circolo di samba di Pedra do Sal è uno di questi eventi che è diventato una tradizione nella città diSalute. Al giorno d'oggi puoi trovare carioca (nativi di Rio de Janeiro) e turisti ballano e cantano allo stesso modo a Pedra do Sal. Il ruota (cerchio) si svolge il lunedì sera. È il luogo perfetto per conoscere la gente del posto e praticare le tue abilità di samba.

Mercato Uruguiana

Il mercato di Uruguaiana è il posto dove andare per comprare i tuoi souvenir e canga (sarong da spiaggia) ad un prezzo molto più conveniente rispetto a Copacabana. Il mercato si estende per poche miglia attraverso il centro di Rio de Janeiro. Troverai tutto ciò a cui puoi pensare in questo mercato; vestiti, scarpe, occhiali da sole, bikini, falsi iPhone – come ho detto, tutto. È anche un luogo molto popolare per acquistare abiti e accessori per il carnevale. È affollato, è frenetico, ma è un'esperienza culturale unica.

isola di Paqueta


Se vuoi una pausa dal trambusto della città, dirigiti verso Ilha de Paqueta. L'isola è una zona pedonale dove i residenti si spostano in biciclette e carrozze trainate da cavalli. Prenditi del tempo per passeggiare per le strade di ciottoli, ammirare l'architettura, mangiare del delizioso acai o sederti su una panchina per ammirare la vista dell'oceano. L'isola è piuttosto piccola e puoi attraversarla a piedi in un giorno, ma arriva presto perché i negozi e i ristoranti chiudono intorno alle 17:00. Puoi raggiungere Ilha de Paqueta prendendo un traghetto dal centro di Rio.

Fiera di San Cristoforo

Fiera di San Cristoforo(Fiera di San Cristoforo) è un mercato unico nel suo genere situato nella zona nord di Rio. La fiera è nota soprattutto per aver portato la cultura brasiliana nord-orientale a Rio de Janeiro. La regione nord-orientale del Brasile è nota per la sua musica forro (simile alla musica country), autentici piatti a base di frutti di mare eliquore(Alcool di canna da zucchero del Brasile). Ci sono centinaia di negozi che vendono tutti i tipi di cibo, dolci e artigianato. Non devi lasciare Rio de Janeiro per avere un assaggio di com'è il nord-est. Se vuoi fare festa con musica dal vivo, vai in un fine settimana e preparati a mangiare un sacco di cibo delizioso.

Queste sono solo alcune delle gemme che ho scoperto durante il mio soggiorno a Rio de Janeiro. Spero che se deciderai di visitarli potrai vedere la diversità e la ricchezza culturale che la città ha da offrire!

Articoli Interessanti