By Erin Holloway

5 consigli da tenere a mente quando si cerca di ottenere la sponsorizzazione per il proprio evento

ottenere la sponsorizzazione HipLatina

Foto: 123rf


Ho organizzato eventi con un budget limitato o addirittura senza budget. Questo è il mio genere. Più condivido quello che faccio, più continuo a incontrare le stesse domande. Una delle cose che mi viene chiesto più spesso è come si ottiene la sponsorizzazione? E dico sempre bene, dipende. Esistono diversi tipi di sponsorizzazione: in natura, ovvero prodotto, luogo, cibo o bevanda; e la sponsorizzazione tradizionale generalmente significa denaro contante.

Ad essere onesti, la sponsorizzazione in natura è più facile da ottenere. Quando il denaro viene scambiato, di solito viene fornito con contratti e avvocati, ma ciò dipende anche dalla quantità di denaro in questione. Per il bene di questo articolo mi concentrerò sulla sponsorizzazione in natura, che è anche la mia specialità. Ci sono un paio di componenti chiave che i marchi cercano quando ti regalano un prodotto. Ecco cinque cose che puoi fare per renderti più attraente per loro:

  1. Fai la tua ricerca: stai contattando un marchio in linea con la tua missione e i tuoi obiettivi? Ti allinei con i loro? Se la risposta è sì ad entrambi, procedi. In caso contrario, trova un'altra marca. Non vorranno darti nulla a meno che tu non li aiuti a raggiungere il loro target demografico. In definitiva, lo scopo di regalarti un prodotto è metterlo nelle mani delle persone che probabilmente lo acquisteranno in futuro. SUGGERIMENTO: controlla quali altri eventi simili si svolgono nella tua zona e vedi chi li ha sponsorizzati.
  2. Ottieni la tua domanda giusta: se stai raggiungendo con un raffreddore e-mail assicurati di formattarlo correttamente. Usa una linea dell'oggetto breve e puntuale insieme a un paragrafo del corpo che spiega cosa vuoi e perché dovrebbero dartelo. È importante ricordare che dovresti guidare con ciò che stanno ottenendo da questo. Questa dovrebbe essere una situazione reciprocamente vantaggiosa per tutte le parti coinvolte. Assicurati di specificare la quantità di cui hai bisogno e se desideri un'attivazione in loco (rappresentanti del marchio al tuo evento che distribuiscono il prodotto) o la consegna del prodotto. Se si tratta di un luogo, assicurati di specificare ciò di cui hai bisogno, ad es. sedie, AV, tavoli, ecc.
  3. Usa le immagini: dire a qualcuno cosa stanno ricevendo è una cosa, mostrarlo è un'altra. Le persone adorano le immagini! Se riesci a mettere insieme un mazzo o un'infografica con una ripartizione della tua missione/demografico e raggiungerlo è quasi sempre una cosa certa. Includi foto di eventi passati e/o testimonianze. Se puoi fornire a uno sponsor foto o video di persone che apprezzano il loro prodotto al tuo evento, è ancora meglio. SUGGERIMENTO: Google Sponsorship Deck o Proposta di sponsorizzazione e prendine un po' inspo .
  4. Promuovili: pubblica un post su blog, IG o FB con alcune informazioni sulla loro azienda e una foto e inseriscile nella tua richiesta. Taggali dove è rilevante. Includili nella tua newsletter e nella pagina di registrazione dell'evento. La visibilità è tutto e più puoi fornire, maggiori sono le tue possibilità che vorranno lavorare con te.
  5. Sfrutta ciò che hai: hai un grande seguito? Il tuo evento o attività si rivolge a un mercato di nicchia? Hai avuto collaborazioni importanti in passato? Che tipo di persone saranno presenti al tuo evento? L'evento sta ottenendo PR? Queste sono tutte cose importanti da includere nella tua richiesta perché dicono allo sponsor cosa possono aspettarsi dalla tua parte. La maggior parte degli sponsor desidera una vasta portata, ma molte volte è disposta a fornire prodotti anche se sei appena agli inizi.

Nel complesso, se hai un marchio forte, dovrebbe essere facile ottenere sponsor in grado di allinearsi con la tua missione e i tuoi valori. Se hai problemi, potrebbe essere un buon momento per pensare al motivo per cui ti manca il segno e riformulare.