By Erin Holloway

5 consigli per i capelli ricci che ho imparato dalle donne brune

Foto: Instagram/Kinsleydeborrah


Le ragazze con i capelli ricci sono sempre state molto chiare sul fatto che sfoggiare i ricci non è né attraente, né professionale né accettabile. Ci è stato insegnato che è meglio raddrizzarlo poiché i nostri genitori, sorelle, zie e cugine raramente sanno come prendersi cura dei nostri ricci. Per fortuna, oggi ci sono molte informazioni su come prenderci cura dei nostri ricci. In parte, questo è il risultato del lavoro e dell'esplorazione svolto dalle donne marroni o afroamericane e dal comunità afro-latina .

Ma può essere difficile determinare il migliore Consiglio per la consistenza dei tuoi capelli oltre a sapere come applicare queste tecniche su capelli non strutturati. Di recente ho avuto il piacere di far parte di quattro donne nel movimento dei capelli ricci per una tavola rotonda con @curltalks per parlare del nostro Curl Journey ed ecco cosa ho imparato da loro:

I ricci non vengono imbottigliati.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nià The Light (@niathelight)

Quando iniziamo il nostro viaggio nel curling, ci lasciamo trasportare facilmente dai prodotti come nostra soluzione. Curl inspo è fantastico quando hai la consistenza esatta ma non c'è nessun prodotto su questo pianeta che cambierà il tuo tipo di capelli o ti darà uno schema specifico nei tuoi ricci. Quello su cui devi concentrarti è trovare il TUO modello di riccio ideale per il tuo tipo di capelli che si trova sotto lo strato danneggiato. Ho passato molto tempo a cercare un prodotto che facesse sembrare i miei capelli come quelli di una modella, quando in realtà quello che dovevo fare era liberarmi dell'inclinazione e apprezzare i miei capelli per quello che sono.

La cura del cuoio capelluto è la più importante.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Natural Hair Shop (@naturalhairshop)


Personalmente, ero ossessionato dai miei capelli invece di prendermi cura del mio cuoio capelluto. Quell'errore. Il tuo cuoio capelluto è come la terra e i tuoi capelli sono come un fiore. Non crescerà se il terreno non è sano. Nel momento in cui ho iniziato a prendermi cura del mio cuoio capelluto, i miei capelli sono cambiati radicalmente. Il cuoio capelluto può essere curato in molti modi! Ciò può includere massaggi prima di coricarsi, trattamenti con olio caldo e maschere per capelli, oppure può includere sapere quanto spesso pulire i capelli.

Ti consigliamo di seguire una routine quando ti lavi i capelli.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da KINSLEY DEBORRAH (@kinsleydeborrah)

Mi lavavo i capelli tutti i giorni, il che non è una buona idea. Una differenza fondamentale tra la texture afro e i ricci più spessi è la produzione di olio del cuoio capelluto. Il motivo per cui ci laviamo spesso i capelli è a causa della quantità di olio che producono i nostri capelli, giusto? Questo è un altro motivo per cui i nostri ricci diventano secchi e duri. La soluzione è ancora la cura del cuoio capelluto, così come la cura della nostra pelle, il cuoio capelluto produce olio in eccesso quando è asciutto. Quando ho iniziato a prendermi cura del mio cuoio capelluto come mi prendevo cura della mia pelle, ha ridotto la produzione di sebo. Inoltre, devi assicurarti che il tuo shampoo sia privo di solfati e che idrati i capelli a sufficienza per il cuoio capelluto. Una volta che hai trovato i prodotti perfetti, devi determinare per quanto tempo i tuoi capelli dovrebbero passare tra un lavaggio e l'altro. La mia routine consiste in ogni tre giorni. Mi lavo il cuoio capelluto il primo giorno, condiziona o rivitalizzo con uno spray il secondo giorno (a seconda del tempo) e ripeto il terzo giorno. Il quarto giorno lo lavo di nuovo e ricomincio la routine.

La prevenzione è la chiave.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da BeforeBedHeadz (@beforebedheadz)

I capelli ricci sono naturalmente molto assorbenti, il che gli fa perdere rapidamente l'umidità. Di notte gli oli nei nostri capelli vengono anche assorbiti dai nostri cuscini o semplicemente asciugati dall'atmosfera. Quando i nostri capelli si asciugano si rompono, quindi assicurarci di prendercene cura è molto importante. Personalmente, non ho provato protezioni in raso, ma ho intenzione di acquistarne una. Mi assicuro anche di intrecciare i capelli prima di dormire su un cuscino di seta.

Vapore, vapore e ancora vapore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Felicia – Hair to Help (@hif3licia)

Anche se non l'ho ancora provato, l'ho sperimentato da solo. Il vapore penetra nell'essenza dei tuoi capelli e impartisce creme idratanti che possono ridurre l'appassimento abbastanza da migliorare l'idratazione dei tuoi capelli. Per il mio esperimento ho bagnato i capelli nella vasca da bagno così tanto che erano inzuppati proprio come quando uso il vapore. Quando sono uscito dalla vasca, ho aggiunto la crema arricciata e anti-appassimento. Giuro che è stato un cambiamento radicale. Ci sono tecniche che non ho menzionato? Fatemelo sapere qui nei commenti.