By Erin Holloway

7 cose che devi fare quando visiti Quebec City e Montreal

Foto: Unsplash/@shawn99lee


Per molte persone che vivono negli Stati Uniti, un viaggio in Canada è solo un salto, un salto e un salto. Almeno per coloro che vivono negli Stati Uniti settentrionali, è raggiungibile in auto e vale la pena fare un viaggio. Il Canada è un paese che vanta una natura incontaminata da esplorare come tanti siti storici e culturali da vedere e vivere. A causa degli inverni lunghi, freddi e nevosi che sono comuni in quasi tutto il Canada, molte delle attrazioni e delle attività turistiche tendono ad essere stagionali - sci e slitte trainate dai cani in inverno o attività estive come mercati all'aperto e festival musicali - così tante persone tendono a pianificare i loro viaggi attorno a queste cose. Ma ciò non significa che non ci sia molto da fare.

Vivendo nel New Jersey, il viaggio nella provincia del Quebec richiede meno di mezza giornata e ora abbiamo fatto il viaggio due volte. La prima volta che abbiamo trascorso un lungo weekend pre-bambini a Montreal e solo pochi mesi fa siamo andati a fare un viaggio vacanze di famiglia con i nostri due bambini per trascorrere cinque giorni a Quebec City prima di fermarsi per un altro paio di giorni a Montreal sulla via del ritorno a casa. Abbiamo visitato proprio all'inizio della stagione estiva del Quebec, il periodo di tempo tra l'alta stagione dei viaggi e la bassa stagione dei viaggi, quindi siamo stati in grado di ottenere ottimi affari sulle case in affitto per le vacanze e goderci ancora alcune attività e attrazioni con clima caldo. Ora, dopo due visite separate, abbiamo concluso che c'è molto da vedere e da fare, non importa quando fai il trekking, in particolare in Quebec.

Montmorency cade

https://www.pinterest.com/pin/87468417751521209/

A breve distanza in auto da Quebec City, sul fiume Montmorency, troverai le Montmorency Falls immerse in uno splendido parco con ampie vedute. Le cascate di Montmorency si ergono 30 metri più in alto delle più famose cascate del Niagara, ed è assolutamente da vedere. I visitatori possono arrivare al Centro di Interpretazione e per pochi dollari, salire sulla funivia fino al ponte sospeso per vedere le cascate e poi tornare con la funivia. Oppure i tipi più attivi possono arrivare sul lato opposto del parco e percorrere i 487 gradini fino in fondo alle cascate. Possono attraversare la funivia per un giro veloce fino al ponte sospeso o risalire i gradini e camminare sul retro delle cascate fino al ponte. È un allenamento fantastico! In tutto il parco sono presenti numerosi siti storici, nonché numerosi parchi giochi e un ristorante.

Visita una baracca di zucchero.


Sapevi che la maggior parte dello sciroppo d'acero puro del mondo viene prodotto in Canada? Nemmeno io fino a quando non ho visitato Erabliere il Chemin du Roy . Una baracca di zucchero è il luogo in cui lo sciroppo d'acero viene tradizionalmente prodotto in Canada e in parti del nord-est degli Stati Uniti, ed è praticamente quello che sembra: una tipica baracca di legno o una struttura simile a un fienile in cui la linfa viene bollita e trasformata in roba buona. La produzione di sciroppo d'acero gioca un ruolo importante nella cultura tradizionale del Quebec e in molti luoghi viene ancora prodotto alla vecchia maniera.

Molte baracche di zucchero invitano i visitatori a venire a conoscere il processo e ad assaggiare il prodotto insieme ad alcuni piatti della cucina tradizionale del Quebec. Tuttavia, poiché la stagione dello zucchero è un periodo relativamente breve durante la primavera, molti zuccherifici non sono aperti tutto l'anno. Erabliere le Chemin du Roy è e anche se non potrai vedere la produzione effettiva durante una visita in bassa stagione, è comunque un'esperienza incredibilmente interessante. La baracca è letteralmente in mezzo ai boschi, non lontano dalle cascate di Montmorency. La tua visita inizierà con una spiegazione di come viene prodotto lo sciroppo d'acero prima di visitare la vera baracca dello zucchero e conoscere tutte le attrezzature e i metodi di lavorazione e poi dirigerti verso una grande sala da pranzo in stile familiare, dove ti godrai un tutto- festa che puoi mangiare della cucina tradizionale del Quebec insieme a musica dal vivo.

Museo Nazionale delle Belle Arti del Quebec

Visualizza questo post su Instagram

Museo Nazionale delle Belle Arti del Quebec #museum #snow #architecture #architecturephotography #museenationaldesbeauxartsduquebec #quebec #quebeccity #villedequebec @mnbaq

Un post condiviso da Annie Bastien (@annieb4stien) il 6 gennaio 2019 alle 7:25 PST

A pochi passi dalle Pianure di Abramo, il luogo di una storica battaglia durante la Guerra dei Sette Anni, ti imbatterai in Museo Nazionale delle Belle Arti del Quebec . L'enorme museo presenta un'ampia varietà di mostre che abbracciano molti decenni di opere canadesi, quebecchesi e internazionali, oltre a una galleria per famiglie con mostre interattive per bambini. Ospita di tutto, dai manufatti antichi alle mostre sul design moderno e tutto il resto. I giardini sono vasti e incantevoli, punteggiati da numerose sculture accattivanti e circondati da sentieri. Se viaggi con bambini assicurati di controllare il parco giochi adiacente.

Il quartiere del Petit Champlain

Visualizza questo post su Instagram

Sentez-vous la magie de Noël? // Riesci a sentire lo spirito del Natale? #Piccolo Campione. @offtomontreal. . . . #quebec #quartierpetitchamplain #canada #christmas #love #noël #hiver #winter #winterwonderland #oldstreet #street #oldquebec #qcaccent #quebecregion #explorecanada #explorequebec #livelovecanada #xmas #magical #magic #christmas #shopping #gifts #giftsideas #restaurants #moda #québec #unesco #unescoworldheritage

Un post condiviso da Quartiere Petit Champlain (@quartierpetitchamplain) il 20 dicembre 2018 alle 6:03 PST

Sì, è turistica e potrebbe essere la zona più affollata che visiterai a Quebec City, ma Il quartiere del Petit Champlain è infinitamente affascinante e assolutamente da vedere. Puoi raggiungere questo quartiere compatto e incentrato sullo shopping tramite una funicolare da Città Alta vicino al famoso Chateau Frontenac per pochi dollari. È un'esperienza, ma la corsa dura meno di un minuto, e vedrai di più e non pagherai nulla se prendi quelli che sono conosciuti come Breakneck Steps da Terrasse Dufferin a Città Alta fino al cuore del Petit Champlain dove troverai un sacco di entrambi i negozi di design di lusso, piccole boutique, gallerie d'arte, negozi che vendono artigianato indigeno e una miniera di fantastici ristoranti con alcuni dei cibi e delle bevande più incredibili della città. Oh, e ci sono anche molte foto degne di Insta.

Mile End di Montreal

Visualizza questo post su Instagram

Dobbiamo dire addio all'estate? . di @leblogdolive

Un post condiviso da St-Viateur Bagel (@stviateurbagel) il 14 ottobre 2017 alle 10:35 PDT


Montreal, la città più moderna e metropolitana del Quebec, è solo un paio d'ore a sud di Quebec City, ma ha un'atmosfera completamente diversa. È giovane e alla moda, e nessuna area lo esemplifica più di Fine del miglio . Mile End è uno dei quartieri più diversificati di Montreal, una caratteristica ben rappresentata nei suoi ristoranti, negozi e spazi pubblici. Se ti piacciono l'arte, la cultura e il caffè, Mile End è un must, ma è anche un'area ricca di storia industriale che offrirà ai visitatori uno spaccato interessante dello sviluppo di una delle città più famose del Canada. Visita una galleria d'arte, acquista prodotti fatti a mano, prendi una fantastica birra artigianale e, soprattutto, trova un posto dove guardare la gente.

Porto Vecchio

Visualizza questo post su Instagram

I colori della notte di @vickygosselin | I colori della notte di @vickygosselin. . . . . #repost #vieuxportmtl #oldportmtl #mtlmoments #montrealjetaime #quebecoriginal #night #nightphotography

Un post condiviso da Vecchio porto di Montreal (@vieuxportmtl) il 10 ottobre 2018 alle 13:41 PDT

La prima volta che ho visitato Montreal, il Porto Vecchio era uno dei miei posti preferiti. Ha offerto un po' di tranquillità, viste incantevoli e un posto ottimale per sedersi e rilassarsi dopo aver camminato per le strade di ciottoli della Città Vecchia per un paio d'ore. Sono passati quasi otto anni e molte cose sono cambiate. Il porto è stato completamente e accuratamente riabilitato, completo di ogni tipo di attività e attrazioni per i turisti e la gente del posto. C'è una gigantesca ruota panoramica con vista sull'intera città, una spiaggia artificiale con pedalò in affitto durante i mesi caldi, una zipline, una pista di pattinaggio sul ghiaccio in inverno, un centro scientifico al coperto, molti ristoranti e apparentemente innumerevoli altri diversivi adatti a qualunque stagione tu stia visitando. È divertente! E ci sono ancora posti in cui sgattaiolare via per un momento tranquillo.

Mercati alimentari

https://www.pinterest.com/pin/447686019185154681/

La regione del Quebec cresce e produce cibi e bevande assolutamente unici che spesso non vengono esportati oltre il confine canadese e non c'è modo migliore per trovarli e sperimentarli che visitando un mercato alimentare locale. A Il Mercato del Porto Vecchio a Quebec City, abbiamo trovato salumi tradizionali del Quebec, pane e formaggi artigianali, incredibili mirtilli selvatici di fine estate, vino ghiacciato locale e molte altre deliziose prelibatezze. Al ristorante al banco dei mercati La Cuisine du Marche, abbiamo fatto una delle colazioni più deliziose grazie al maestoso pane e burro fatti in casa. A Montreal, visitatori e gente del posto si affollano allo stesso modo Mercato Jeans Talon , che è uno dei più grandi mercati all'aperto di tutto il Nord America. Essendo in una città più diversificata, il mercato offre una vasta gamma di specialità locali ed etniche che rappresentano le comunità di immigrati della città, carichi di prodotti freschi e stagionali e spesso ospita dimostrazioni di cucina e laboratori. Nessuno dei due dovrebbe essere più, anche in una visita veloce.