7 modi reali per aiutare nello sforzo di riunire le famiglie di immigrati

Foto: Unsplash/@jackhammer


Le famiglie di immigrati negli Stati Uniti hanno sempre sofferto in molti modi. Il semplice atto di dover fuggire dalla tua casa e dalla tua patria, di ricominciare da capo in un nuovo paese dove potresti non parlare nemmeno la lingua comune, è già abbastanza difficile. In passato, abbiamo visto l'applicazione di politiche razziste, dal 1882 Legge sull'esclusione cinese al Campi di internamento giapponesi della seconda guerra mondiale . Purtroppo, negli ultimi mesi, abbiamo visto un'altra terribile politica di immigrazione causare traumi a innumerevoli famiglie: la politica di tolleranza zero , che ha consentito la separazione dei bambini e persino dei neonati dai genitori. È particolarmente difficile per molti di noi starsene seduti e sperare che la promessa di Trump di invertire le separazioni abbia effettivamente luogo. Invece, molte persone vengono coinvolte negli sforzi di base per assicurarsi che queste separazioni finiscano prima o poi (e per fornire supporto a coloro che ancora aspettano la loro libertà). Se ti stai chiedendo come potresti essere in grado di aiutare, dai un'occhiata a queste idee e mettiti al lavoro.

Partecipa a uno sforzo di condivisione dei viaggi

C'è un gruppo di persone (principalmente madri) che si sono unite per aiutare nel tentativo di legare una madre immigrata alla volta. Famiglie di immigrati insieme ha già salvato tre mamme e stanno lavorando per raccogliere fondi per altre mamme. Inoltre, hanno creato una rete di volontari che stanno aprendo le loro case a questi madri immigrate per dormire una notte o godersi un pasto, così come altri che stanno letteralmente guidando queste donne attraverso il paese in modo che possano rivedere i loro figli. Se hai un'auto o una casa che puoi aprire a una madre immigrata in viaggio per riunirsi con i suoi figli, sentiti libero di unirti a loro.

Volontario per visitare gli immigrati detenuti

Molti immigrati detenuti non hanno alcun sostegno dove si trovano. Ciò significa che raramente portano i visitatori a controllarli. Guardare Pagina della rete di visite di Freedom for Immigrant che ha informazioni di contatto per le persone che sperano di aiutare in questo sforzo. Anche se puoi visitare solo una volta al mese, questo può davvero fare un'enorme differenza per queste persone, specialmente per coloro che sono genitori che desiderano disperatamente rivedere i loro figli.

Se sei un avvocato, considera di assumere un lavoro Pro Bono


Uno dei maggiori problemi in questo momento per gli immigrati detenuti ei loro figli è la loro incapacità di ottenere una rappresentanza legale. In questo momento, è assolutamente vitale avere accesso ad avvocati che svolgono un lavoro pro-bono. Visitare il Pagina del National Immigrant Justice Center per un elenco di modi in cui puoi aiutare ad affrontare questo importante lavoro. Puoi anche visitare il Campagna per la giustizia sull'immigrazione per ulteriori opportunità.

Sostieni il Movimento #AbolishICE

Lo sapevi ICE esiste solo dal 2003 ? Esatto, l'Immigration and Customs Enforcement è nata come un ramo del Dipartimento per la sicurezza interna (anch'esso avviato nel 2003), principalmente in risposta all'11 settembre. Oggi hanno oltre 20.000 dipendenti che hanno usato la loro posizione di potere non solo per detenere migliaia di immigrati, ma ma anche abusarne . Il punto è che non abbiamo bisogno dell'ICE (e probabilmente non l'abbiamo mai fatto), quindi sosteniamo tutti gli sforzi per porre fine a questa problematica entità governativa. L'abolizione del GHIACCIO può essere ottenuta in vari modi, dall'elezione di funzionari che sono d'accordo con la posizione, al chiedere ai rappresentanti in carica di sostenere il movimento, a scendendo in piazza a la #OccupyICE , che crea disagi ai dipendenti ICE (e davvero, perché non dovremmo rendere più difficile il loro lavoro?) Anche se non vuoi o non puoi partecipare a una di queste proteste, puoi sempre sostenere chi protesta fermandoti e ringraziarli o consegnare cibo, acqua e altre provviste.

Raccogli fondi in qualsiasi modo

Uno dei principali ostacoli che gli immigrati detenuti devono affrontare è di tipo finanziario. Come fanno a permettersi un avvocato? Come si legano? E poi, come fanno a raccogliere fondi per viaggiare dove si trovano i loro figli? Come dimostrano la stabilità economica in modo che il governo possa rilasciare i loro figli affidati alle loro cure? Come fanno a provvedere a se stessi e alle loro famiglie durante i mesi o addirittura gli anni durante i quali combattono per rimanere in questo paese? Raccogliere fondi per le organizzazioni che si uniscono e rappresentano legalmente queste famiglie è fondamentale e ci sono molti modi in cui puoi farlo. Certo, impostare un pulsante su Facebook è un modo.

Ma che ne dici di diventare un po' più creativo? Gente in tutto il paese (incluso questo gruppo ad Austin ) stanno avviando vendite di prodotti da forno per raccogliere fondi organizzazioni come RAICES . Oppure puoi offrire un servizio per una settimana o un mese in cui contribuisci in tutto o in parte a un'organizzazione no profit che aiuta queste famiglie. Riunisciti con gli amici e organizza uno spettacolo punk, un autolavaggio, una vendita di libri usati, una mostra d'arte o qualsiasi altra cosa per raccogliere fondi. Dove c'è una volontà, c'è un modo per aiutare!

Contatta i tuoi rappresentanti ad ogni livello


So che lo sappiamo tutti, ma è vero. Scopri chi sono i tuoi rappresentanti locali e scoprire dove si trovano sull'immigrazione, sulla separazione delle famiglie e se sostengono o meno l'ICE. Scrivi lettere, e-mail, twitta loro, crea una storia su Instagram e taggali su di essa, chiamali o persino visita il loro ufficio. Assicurati che sappiano che non ti fermerai fino a quando ogni bambino non si sarà riunito alla propria famiglia, e forse nemmeno fino a quando tutti gli immigrati non saranno più detenuti per aver semplicemente attraversato il confine, o forse non fino a quando l'ICE non sarà completamente abolito. E per favore, ringrazia coloro che stanno facendo il buon lavoro per aiutare a sostenere le famiglie di immigrati e il loro ricongiungimento. Fa davvero molta strada.

E, naturalmente, donare!

Ci sono così tante organizzazioni a cui fare donazioni in questo momento che stanno facendo un ottimo lavoro per aiutare a far uscire gli immigrati dalla detenzione e tornare con le loro famiglie. Sentiti libero di scegliere uno di quelli qui sotto (o fai il tuo googling) e donare, donare, donare!

Ragazzi bisognosi di difesa

Dall'altra parte

CARO

Città senza frontiere

Centro di giustizia per l'assistenza legale

Insieme in aumento

Progetto per i diritti civili del Texas

Progetto internazionale di assistenza ai rifugiati

Il progetto Firenze

casa di pace

Comitato di solidarietà per i migranti detenuti

Iniziativa Kino Border

Rete di difesa degli immigrati delle montagne rocciose

La Commissione per i rifugiati delle donne

Centro Giovani per i Diritti dei Bambini Immigrati

Progetto di difesa dei richiedenti asilo

Associazione degli avvocati americani in materia di immigrazione

ACLU

PROPRIETÀ