7 musicisti afro-latini che devi conoscere ora

Foto: Wikimedia Commons/Valder Beebe Show


Uno dei motivi per cui i movimenti per la body positivity, capelli naturali , e la diversità è così importante perché le persone, in particolare le donne, hanno bisogno di vedere immagini che rappresentino le loro identità sfaccettate. A giudicare dalla mancanza di rappresentazione a Hollywood e nell'industria musicale, è chiaro che questo è un grosso problema considerando l'impatto e l'influenza che entrambi i settori hanno.

afro-latine in particolare sono incredibilmente sottorappresentati quando si tratta di media mainstream. Certo, abbiamo artisti afro-latini della vecchia scuola come Celia Cruz che tutti siamo cresciuti ascoltando, ma per quanto riguarda le cose moderne? Quale momento migliore di adesso per evidenziare e onorare alcuni dei migliori artisti di musica afro-latino del mondo in questo momento?Ecco alcuni cantanti e artisti afro-latini da aggiungere alla tua playlist!

Ibeyi

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ibeyi (@ibeyiofficial)

Questo duo musicale follemente talentuoso francese, venezuelano e afro-cubano è composto da sorelle gemelle di 22 anni,Lisa-Kaindé Diaz e Naomi Diaz. La loro musica mondana è piena di suoni di pianoforte, percussioni, ritmi hip-hop ed elettronica minimale e i testi sono cantati in inglese, spagnolo, un po' di francese e yoruba, la lingua parlata dagli africani occidentali che sono stati portati come schiavi a Cuba. Il linguaggio, insieme agli aspetti profondamente spirituali della musica, rende omaggio alle radici afro-cubane del gemello.


Sono nati a Parigi e hanno trascorso molto tempo a Cuba nel corso degli anni, dove il loro noto musicista e percussionista cubano padreAngá Diaz proveniva da. Le ragazze hanno raggiunto la celebrità mainstream quando loroha fatto la sua apparizione in Beyonce's Limonata specialeche ha debuttato su HBO nell'aprile 2016. Chiaramente, Bey è una fan di c'è perché l'anno prima aveva la canzone del gemello River in sottofondo di una Voga video che ha realizzato insieme alla copertina del suo numero di settembre. Ascolta River dal loro primo album omonimo e Me Voy dal loro album del 2017 Cenere .

Principessa Nokia

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Princess Nokia (@princessnokia)

Se non hai ancora ascoltato la sua musica, è probabile che tu abbia visto quel video della principessa Nokia che lancia una zuppa contro un uomo razzista che è diventato virale. La splendida artista di 28 anni di origine afro-portoricana, il cui vero nome è Destiny Nicole Frasqueri, si identifica come una bruja (strega spirituale) e una queer femminista. Incorpora queste numerose identità e l'empowerment femminile in tutta la sua musica. Ascolta i brani Brujas e Tomboy del suo ultimo album 1992 .

amara il nero

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da A M A R A 'LA NEGRA' (@amaralanegraaln)

IlL'afro-dominicana ha fatto notizia dopo essere stata insultatain un episodio di Amore e Hip Hop: Miami per aver cullato la sua naturalezza e aver abbracciato le sue radici africane. Da allora è stata una voce forte per l'identità afro-latina ed è praticamente la regina del Tumbao. Ascolta Se Que Soy e Pa Tu Cama Ni Loca.

valigia pazza

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Maluca (@malucamala)

Il banjee svegliato e autoidentificato è sorto dalla giungla di cemento, è il rapper dominicano di cui dovresti essere ossessionato in questo momento, se non l'hai già fatto. Questa femminista afro-latina usa la sua musica come un'opportunità per affrontare questioni che hanno un impatto sulle donne di colore e ha fatto della sua missione quella di schiacciare il patriarcato. Ascolta Mala.

Latasha Alcindor

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LATASHÁ (@callmelatasha)


La rapper afro-latina che ha origini panamensi e giamaicane da parte di padre e portoricana e haitiana da parte di madre parla molto della crescita a Brooklyn. La sua missione è quella di fornire non solo un senso di nostalgia nei suoi testi, ma anche un'opportunità di guarigione. La sua canzone Glo Up è probabilmente la traccia più orecchiabile del suo 2017 Teen Nite all'Impero . È una canzone dedicata a ogni donna che sia mai stata sporcata da un tizio e che sta imparando ad amarsi e ad accettarsi.

Calma Carmona

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Calma Carmona (@calmacarmona)

Questa bellezza afro-portoricana piena di dreadlock è come Sade con un tocco latino e caraibico. La sua musica è meditativa e i suoi testi danno potere. Ascolta 100 Vidas e No Puedo Evitarlo.

Nitty Scott

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nitty Scott (@nittyscottmc)

La talentuosa rapper tocca la sua esperienza di essere una bruja bisessuale afro-Boricua nel suo album del 2017 Creatura! rifiutando anche gli standard patriarcali che vengono costantemente imposti alle donne di colore. Ascolta La Diaspora, tipo, proprio in questo momento.