By Erin Holloway

7 passaggi per lanciare un marchio lifestyle di successo

Foto: Unsplash/@amyhirschi

Instagram è il luogo in cui si svolge la festa e se ti sei mai chiesto come si guadagnano da vivere pubblicando selfie e viaggi a Bali, allora non sei solo.


Che cos'è esattamente un marchio di lifestyle? Oggigiorno chiunque può affermare di essere un marchio di lifestyle. Nella sua essenza, un marchio di lifestyle incarna uno stile di vita specifico e sfrutta quello stile di vita per connettere e coinvolgere gli altri che aspirano a quel modo di vivere. TIl modo migliore per connettersi e impegnarsi è attraverso la narrazione e, nel caso di piattaforme di social media come Snapchat e Instagram , è tutto visivo.

Ecco sette passaggi che puoi intraprendere per lanciare il tuo stile di vita marca .

Identifica il tuo stile di vita. In quale verticale vuoi entrare? Il tuo marchio di lifestyle è radicato in viaggi, cibo, moda e stile, affari, spiritualità, cultura e/o intrattenimento?

Scopri i primi tre argomenti sullo stile di vita di cui sei assolutamente sbalordito e concentrati su quelli. Questo non è il momento di essere tutto per tutte le persone. Scegli i tuoi argomenti sullo stile di vita e attieniti ad essi.

Identifica la tua nicchia. Una volta che hai le tue aree target, con chi vuoi entrare in contatto e interagire? Vuoi costruire un marchio di viaggio per le latine millenarie, un marchio di moda per oltre 40 imprenditori o un marchio di cucina o aiutare chi si sta riprendendo da un trauma?

L'argomento dello stile di vita e la nicchia sono diversi e dovrebbero essere affrontati separatamente.

Crea un sito web iniziale. Mentre Instagram può essere il luogo in cui vai per creare un pubblico, vorrai comunque possedere la tua casa online, nota anche come (aka) il tuo sito web .

Sia che tu scelga WordPress o Squarespace per potenziare il tuo blog, scegli quello che sarà il più facile da gestire e mantenere. Non vuoi passare la maggior parte del tuo tempo a lavorare sul tuo sito.

Sfoglia altri marchi di lifestyle. Trascorri una giornata guardando altre marche. Procedi con cautela. Questo non è un invito aperto a indulgere nell'invidia del marchio. Basta esplorare il paesaggio e avere un'idea di ciò che gli altri stanno facendo e di come lo stanno facendo. Guarda i grandi marchi per vedere chi sono i leader con cui un giorno potresti voler lavorare.

Dopo aver guardato abbastanza marchi, allontanati e non tornare indietro! Non vuoi essere coinvolto nella modalità di confronto mentre stai affinando il tuo marchio.


Descrivi le prossime 4 settimane di contenuti. Quando lanci un nuovo marchio online, ti consigliamo di avere già creato un batch di contenuti. Ciò include la scrittura di una manciata di blog e una serie di elementi grafici pronti da condividere sui social media.

Mettere in batch i tuoi contenuti ti darà un po' di forza con il marketing e ti preparerà a lavorare in anticipo in modo da lanciare un marchio coerente con la pubblicazione.

Iscriviti con reti di influencer. Collettivi come Cresciamo tutti ti metterà in contatto con una community di altri blogger di lifestyle, nonché con i marchi che vogliono che tu lavori con loro. Riceverai anche saggezza e consigli inestimabili da altri che sono sulla tua stessa strada.

Sincronizza i tuoi profili sui social media. Una volta che sei pronto per il lancio, assicurati di avere i profili dei social media che corrispondono al tuo marchio di lifestyle. Una presenza su Pinterest, Facebook, Instagram e Twitter è lo standard, tuttavia potresti anche voler sfruttare Snapchat, LinkedIn, Good Reads e/o Google Plus.

Dopo aver lanciato il tuo marchio di lifestyle, rimani aggiornato sul tuo marchio e sii coerente. Roma non è stata costruita dall'oggi al domani e nemmeno il tuo marchio di lifestyle.

Articoli Interessanti