By Erin Holloway

8 celebrità che parlano della crisi in Venezuela

Foto: Unsplash/@israelgil

Potresti non sentire molto parlare del turbolento umanitario crisi in corso in Venezuela —all'estremità meridionale dei Caraibi. È sorprendente pensare che questo sia molto più vicino a casa di quanto pensiamo.


Alla luce del morti in Venezuela In vista delle elezioni strettamente controllate del paese lo scorso fine settimana, pensiamo che sia importante che tu sappia esattamente cosa sta succedendo sul campo. Mentre i media inglesi sull'argomento sono scarsi, queste celebrità si stanno impegnando a spargere la voce su questa crisi umanitaria.

Mariana Vega

Vincitrice del Latin Grammy come Best New Artist nel 2014, abbiamo avuto il privilegio di parlare con Mariana Vega delle sue prossime avventure e delle sue nuove canzoni lo scorso autunno. Abbiamo parlato brevemente della sua prima infanzia in Venezuela, ma è stato solo quando ha pubblicato questo saggio molto personale con Billboard in cui è stata davvero Parla chiaro a questo proposito.

Io e la mia famiglia abbiamo lasciato il Venezuela l'anno in cui Chavez è entrato in carica. Ho visto le lotte del Paese da lontano, quindi non scrivo queste parole affermando di essere un esperto. Sto solo esprimendo la mia opinione di venezuelano che ha dovuto partire e non ha potuto tornare a casa perché non c'è casa in cui tornare. Il mio paese non è lo stesso che ho lasciato.

Si concentra su come è stato trascorrere così tanto della sua infanzia fuori dal Venezuela, sulle sue speranze per il futuro e sul ruolo chiave che musicisti e artisti possono svolgere nella crisi.

salma Hayek

Durante un'intervista per How to Be a Latin Lover, l'attrice messicana si è presa una pausa per trasmettere un messaggio più serio: applaudendo il coraggio dei manifestanti venezuelani.

Keysi Sayago

Vincitrice di Miss Venezuela nel 2016, Sayago ha usato la sua piattaforma come un'opportunità per spargere la voce sulla crisi del Venezuela. Vede la situazione al di là della politica, e piuttosto una crisi puramente umanitaria che ha un impatto su tutte le persone in Venezuela, indipendentemente dalle loro tendenze politiche. Tra un programma completo di lezioni di ingegneria meccanica e impegni come Miss Venezuela, Sayago fa della sua missione assicurarsi che le persone lo siano consapevole della situazione e le catastrofiche ferite e morti che si sono verificate nel paese.

Giocatori MLB

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francisco Cervelli (@fran_cervelli)


Francisco Cervelli, Ender Inciarte, Salvador Perez e Miguel Cabrera sono tra i giocatori della MLB di origine venezuelana a parlare della situazione. Farlo è rischioso, come spesso affrontano i giocatori di baseball ripercussioni del governo Maduro facendo dichiarazioni di opposizione al regime di Maduro. Anche il giocatore cubano Yasiel Puig ha parlato della situazione in segno di solidarietà.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Yasiel Puig (@yasielpuig)

Danny Oceano

La canzone di Ocean, Me Rehúso, ha fatto scalpore come una delle migliori canzoni in molti paesi su Spotify. Sento sempre la canzone mentre vado al lavoro, ma non sono riuscito a trovare una versione del video musicale e non c'è molta stampa che circonda Ocean online. Non è stato fino a un'intervista con Abitare dove ha rivelato l'ispirazione per la canzone: la sua decisione di fuggire dal Venezuela per gli Stati Uniti, lasciando la sua ragazza nel processo. Ha condiviso, [È ispirato da] una ragazza che ho dovuto lasciare alle spalle, a causa della situazione disumana che sta accadendo nel mio paese . Questa canzone ispira tutte quelle coppie che devono lasciare qualcuno per un futuro migliore, sperando di tornare e di poterlo portare con sé. Il Venezuela è una dittatura da oltre un decennio e c'è inflazione estrema, povertà, mancanza di cibo, ecc.

Non c'è dubbio che questo ti farà pensare a questa canzone dell'estate sotto una luce completamente nuova.

Nicky Marmellata

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da NICKY JAM (@nickyjam)

Nicky ha dedicato il suo premio Latin Billboard per El Amante al Venezuela indietro ad aprile . L'artista portoricano ha continuato a mostrare la sua solidarietà e il suo sostegno sui social media da allora, più recentemente su Instagram, dove presenta in primo piano un cappello dedicato alla libertà in Venezuela.

Nacho

L'artista venezuelano ha dedicato le sue canzoni al Venezuela ed è diventato molto più vicino e personale rispetto alle altre celebrità di questa lista. Mentre viveva a Miami, di recente si è recato a Caracas per partecipare a una protesta in cui è stato attaccato con gas lacrimogeni. Non è la prima volta che è in contrasto con il governo... il suo passaporto venezuelano è stato revocato nel febbraio 2016 dalle autorità di immigrazione.

Ricky Martin

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ricky Martin (@ricky_martin)

Ricky ha pubblicato una foto delle proteste su Instagram, affermando di provare il dolore e la tragedia del Venezuela, con buoni auspici per il cambiamento e una prospettiva positiva per il futuro.