By Erin Holloway

8 modi per socializzare senza bere (se sei in convalescenza)

Foto: Unsplash/@wildlittlethingsphoto


Quando smetti di bere, sembra che il tuo intero mondo sia cambiato. Come persona in via di guarigione dalla dipendenza da alcol, una delle cose più grandi con cui ho lottato quando ho smesso di bere per la prima volta più di due anni fa era il mio bisogno di divertirmi ancora con gli amici ma non sapere come continuare a godermi la vita senza il brusio. Sapevo che non potevo più andare all'happy hour dopo il lavoro o concedermi alcolici brunch domenicali, perché ero impegnato a vivere una vita senza alcol, ma non volevo nemmeno diventare noioso senza amici.

Mantenere strette amicizie durante il recupero è stato uno dei modi più importanti in cui sono stato in grado di mantenere la mia sanità mentale e stare lontano dall'alcol. Ma quelle amicizie possono essere un po' minacciate quando le cose che facevi con i tuoi amici non sono più un'opzione. Ci sono volute alcune dure lezioni per capire dove mi sentivo a mio agio e quali erano alcune delle cose che potevo fare (o dovevo adattarmi) per vivere la vita da persona felice e sobria. E sono qui per dirti: È davvero possibile socializzare e persino passare dei momenti fantastici senza bere. Potrebbe volerci un po' di lavoro per arrivarci. Ecco otto modi per socializzare senza bere, sia che tu stia riprendendo da abuso di sostanze come me o semplicemente prendendo una pausa dal bere.

Assicurati di avere un mocktail.

Un must quando festeggi sobri è assicurarti di non trovarti nella posizione scomoda di stare in piedi senza un drink in mano. Sì, mi dispiace dirlo, alcune persone potrebbero fissarsi e chiedersi che il WTF sta succedendo se ti trovi in ​​questa sfortunata situazione. Per combatterlo, è importante avere una bevanda analcolica su cui puoi sempre fare affidamento. E se ti senti ancora un po' a disagio nella tua sobrietà e non vuoi rivelare agli altri che stai fuori dalla bevanda, un lime ben posizionato sul bicchiere della tua bevanda indurrà molti a pensare che stai bevendo solo come il resto delle tue cime.

Preparati a rispondere ad alcune domande.


A questo punto della mia guarigione, mi sento abbastanza a mio agio nel dire alle persone perché non bevo più alcolici. Se si presenta, dico un semplice non bevo. Se non conosco la persona, potrei scusarmi dicendo che sto assumendo farmaci o che sono allergico. Ma in questi giorni, non uso scuse e dico qualcosa sulla falsariga di alcol, ansia e la mia ambizione non erano buoni amici. Qualunque cosa tu scelga di dire, preparati alle domande. In definitiva, non è affare perché non assorbi... ma è meglio avere una o due scuse in tasca per quando incontri occasionalmente l'amico invadente (ma si spera bene intenzionato). E ricorda: sii fermo!

Avere qualche idea su cosa fare che non comporti il ​​bere.

Devo ammettere: quando sono diventato sobrio per la prima volta, non sapevo davvero cosa avrei potuto fare per divertirmi che non implicasse il bere. Voglio dire, sul serio, cosa c'era da fare che non prevedesse una cena con vino, cocktail dell'happy hour o ballare a tutte le ore della notte con un rum e una coca in mano? Molto, si scopre. I miei datteri dopo il lavoro si sono trasformati in datteri per il caffè. Le feste di compleanno sono diventate più incentrate sulla spiaggia, sul bowling, sul minigolf e sul karaoke (sì, cantando senza alcol). Ho anche iniziato a invitare gli amici ad andare in palestra, ai musei e semplicemente a parlare ed esplorare la nostra città. Rimarrai sorpreso da quanto anche il migliore amico delle feste potrebbe apprezzare questo cambio di ritmo.

Perlustra una barra asciutta nella tua zona.

Potrebbero non averli in tutte le città, ma i bar asciutti sono assolutamente una cosa! Questo è fondamentalmente un posto dove puoi uscire senza la promessa dell'alcol. In realtà, non vendono alcolici. Invece, questi posti vendono un posto divertente e sicuro per chiunque si stia riprendendo (o che abbia semplicemente bisogno di una pausa dal bere) per uscire. E prometto che questi bar asciutti presentano i numerosi servizi e attività divertenti che potresti trovare nel tuo normale bar di quartiere, come giocare a freccette o a biliardo. Potrebbe essere necessario fare qualche esplorazione in più per trovarli, ma sono là fuori. Se non sei sicuro di come trovarli, un buon punto di partenza è chiedere ad altri amici sobri dove vanno in giro.

Abbraccia uno stile di vita attivo.

Una delle cose che potrebbero non sembrare così divertenti quando si inizia il recupero è rendersi conto che non ti sei preso cura del tuo corpo. Per me, durante la mia dipendenza attiva, ricevevo cibo spazzatura consegnato ogni giorno e saltavo costantemente la palestra. Ora che non bevo più, colgo anche l'occasione per mangiare sano e fare esercizio... ma non è stato facile. All'inizio, ho dovuto praticamente sforzarmi di ricominciare a mangiare le verdure. A volte faccio ancora fatica con l'esercizio, ma cerco di superarlo rendendolo divertente. Vado in palestra con il mio compagno, invito gli amici in palestra a dare un'occhiata a una nuova lezione nel nostro quartiere e sogno di fare più escursioni.

Avere un amico da chiamare, per ogni evenienza.


Questo consiglio riguarda maggiormente la protezione di te stesso e della tua sobrietà, che è una parte importante dell'essere una persona in via di guarigione. Una delle cose migliori che abbia mai imparato sull'essere in via di guarigione ma sul voler comunque uscire e divertirmi è che occasionalmente ti troverai di fronte a una situazione scomoda. E come lo affronti? Bene, avere un amico, ovviamente! Avere qualcuno che puoi chiamare (o anche portare a una festa in cui ti aspetti che possa accadere qualcosa di imbarazzante) è un buon modo per non metterti in una situazione che potrebbe portare a una ricaduta. Il mio partner lo fa per me e sono per sempre grato che sia lì per sostenermi se mai dovessi sentirmi come se stessi scivolando. Prima di incontrarlo, mi assicuravo di portare con me la mia migliore ragazza di supporto ogni volta che uscivo.

Non aver paura di incontrare anche nuove persone (sobrie).

Non ci sono nuovi amici? No grazie! Amo fare nuove amicizie e questa è una parte estremamente importante del recupero. Sebbene io sia una di quelle persone estremamente fortunate in quanto la maggior parte dei miei amici ha preso la notizia del mio alcolismo e della mia guarigione con passo svelto e ha mostrato più supporto di quanto pensassi di meritare, era comunque importante uscire e incontrare quelli con con cui non avevo precedenti. Sebbene gli amici che bevono ancora possano essere estremamente di supporto, non capiranno mai veramente come ci si sente a essere un tossicodipendente. Avere un paio di amici sobri in standby è utile mentre passi a questa nuova fase della tua vita. Inoltre, possono essere ottimi amici da portare (o chiamare) quando ti trovi in ​​una situazione difficile.

Sii fiducioso e ORGOGLIOSO della tua sobrietà.

In definitiva, questo è il TUO viaggio e dovresti abbracciarlo a testa alta. Probabilmente hai passato molto per arrivare qui e in qualche modo sei comunque uscito vivo dall'altra parte. È qualcosa che dovrebbe essere ammirato, e non hai bisogno di chinare la testa per la vergogna solo perché in passato hai perso la testa. Credimi, lo so. Ci sono stato... e uscire da quel luogo oscuro non è stato facile. In alcuni giorni non è ancora facile, ma un colloquio con il mio terapeuta mi ha recentemente ricordato quanti progressi ho fatto negli ultimi due anni. Quindi ricorda che è importante celebrare quanto lontano sei arrivato da quando hai smesso di bere, non importa quali siano le tue ragioni. Congratulazioni!