By Erin Holloway

8 rimedi I nostri Abuela giurano che funzionano davvero

Foto: Unsplash/@primal_harmony


Crescendo, ho dovuto affrontare il fastidioso processo di eliminazione per vedere cosa funziona meglio quando sono malata, quando provo dolore o per cure estetiche. Attualmente, ho un paniere di prodotti, del valore di centinaia di dollari, etichettati come fail. Ho creduto nelle pubblicità, nelle recensioni di Amazon e nelle riviste di bellezza e mentre alcuni hanno fatto il taglio come i miei rimedi preferiti, il più delle volte molti di loro non hanno funzionato per me. Quindi, mentre combattevo con me stesso su quali medicine fidarmi, alcuni non mi hanno mai deluso. Si scopre che le folli teorie di guarigione dei nostri abuelas e le strane scelte di farmaci potrebbero effettivamente funzionare. Di seguito è riportato un elenco di alcuni dei rimedi casalinghi più comuni su cui giurano le nostre abuelitas:

Acqua di fiori d'arancio

https://www.pinterest.com/pin/304978206021443358/

Agua de Azahar è la distillazione dei fiori d'arancio amaro per i loro oli essenziali e naturali. Mentre l'albero da frutto stesso è originario dell'Asia, l'uso dei fiori ha viaggiato attraverso i continenti. L'Agua de Azahar ha una varietà di proprietà benefiche per la nostra salute. Una delle sue proprietà più naturali è che è un sedativo del sistema nervoso ed è un antispasmodico, che rilassa naturalmente gli spasmi muscolari e le palpitazioni cardiache. In effetti, l'acqua di fiori d'arancio è ampiamente utilizzata in aromaterapia per l'effetto lenitivo che ha su nervi e muscoli. Si può bere anche come acqua o tè e per le sue proprietà naturali di alleviare stress e tensioni, è un ottimo rimedio per chi soffre di ansia e attacchi di panico.

Usare:

  • Sei fiori per tazza
  • Far bollire l'acqua
  • Quando l'acqua bolle, aggiungere i fiori
  • Lasciar riposare in acqua calda per circa 10 minuti
  • Filtra i fiori
  • Bere acqua

Ragnatela

https://www.pinterest.com/pin/682436149780179376/?nic_v2=1a4qzuVRz

La seta di ragno è uno dei materiali più resistenti sulla terra. Attraverso le filiere, i ragni trasformano letteralmente le loro proteine ​​corporee in seta. Oltre alla seta estremamente resistente, sono elastici e possono allungarsi per un po' prima di rompersi. All'interno della forza super naturale di una rete, c'è anche un agente curativo che viene prodotto naturalmente dalle tre o quattro filiere dei ragni. In passato, veniva usato come garza per impedire a una ferita di sanguinare. Certo, ai giorni nostri abbiamo opzioni per i cerotti, ma se dovessi mai aver bisogno di una rete, sei in buone mani. Le ragnatele hanno proprietà antisettiche e antimicotiche naturali che aiutano a mantenere le ferite pulite e prive di infezioni. Sono abbastanza robusti da attaccarsi a qualsiasi ferita ma possono staccarsi facilmente con un po' di acqua tiepida.

Usare:

  • Scegli un web pulito e fresco
  • Scegli eventuali insetti o ancora sul web
  • Appoggia la ragnatela e posizionala sulla ferita
  • Avvolgere la ferita con un panno o una benda (seconda barriera dalle infezioni
  • Rimuovere il web con acqua calda

Bicarbonato di sodio ( Bicarbonato di sodio):

https://www.pinterest.com/pin/622481979741839014/?nic_v2=1a4qzuVRz


L'uso del bicarbonato di sodio comporta una lunga lista di benefici per la salute. Ricordo di essere stato un bambino e di averlo visto conservato in frigorifero molto prima ancora di sapere a cosa serviva. Oltre ai suoi usi comuni come prodotto da forno, sbiancante per i denti e agente detergente, il bicarbonato di sodio fa miracoli anche per la guarigione. È un potente dentifricio che rimuove la placca e pulisce i denti e contiene antibatterico che ha è stato dimostrato che uccidestreptococco mutante , che sono i batteri presenti nella bocca che possono contribuire alla carie. Mescolato con un po' di sale marino, la combinazione è molto efficace nell'uccidere i batteri e nell'eliminare le ulcere della bocca.

Usare:

  • 1 cucchiaino di sale marino
  • Aggiungi a 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • Mescolare e mescolare
  • Inumidisci lo spazzolino e immergilo nel composto
  • Lavarsi i denti come al solito
  • Risciacquare con acqua

Mostarda

https://www.pinterest.com/pin/226657793736618023/?nic_v2=1a4qzuVRz

Condimento multiuso, la senape non è solo per hot dog e hamburger. Questa scoperta in casa sta iniziando a diventare più popolare, ma i nostri abuelas conoscevano la magia della senape gialla poiché dovevano dirci di lasciare stare il ferro. E quando eravamo troppo testardi per ascoltare, lo toccavamo e ci bruciavamo, la senape era il rimedio ideale. La magia della senape è che contiene l'isotiocianato di allile composto, che è un olio che agisce come un potente contro-irritante. I controirritanti sono sostanze che possono alleviare il dolore o il disagio producendo un dolore minore. La senape aiuta anche a combattere le cicatrici perché è un vasodilatatore; rilassando le cellule muscolari e aumentando il flusso sanguigno al tessuto sottostante.

Usare:

  • Per prima cosa esegui la bruciatura sotto l'acqua fredda
  • Con le mani pulite, applicare uno spesso strato di senape
  • Lasciare in posa finché il dolore non scompare

Vick

https://www.pinterest.com/pin/59109813848874608/?nic_v2=1a4qzuVRz

Usiamo Vicks per TUTTO. Non credo nemmeno che ci sia stato un tempo in cui Vicks non esistesse. Fin da quando ero piccolo, ricordavo che mia nonna usava Vicks ognitempo eravamo malati. Secondo tutti i nostri abuelas, Vicks Vaporrub ha il potere di curare qualsiasi cosa, dal raffreddore al dolore al ginocchio. Vicks è più comunemente noto per alleviare i sintomi del raffreddore tra cui tosse e congestione della testa. Tuttavia, Vicks è diventato l'eroe di molti disturbi tra cui dolori muscolari, acne, pelle secca, lividi e persino tagli.

Usare:

  • Strofina Vicks sul petto e sul collo per alleviare la tosse e i sintomi del raffreddore
  • Strofina Vicks sui muscoli doloranti
  • Strofina Vicks sulla pelle secca o irritata

tè alla camomilla (Tè alla camomilla)

tè rimedio per il raffreddore

Il semplice rimedio di ogni Latina è Té de Manzanilla. Per generazioni, le nostre abuelas e le nostre madri ci hanno prescritto questo tè per aiutarci a combattere i crampi e il disagio mestruale. La pianta contiene proprietà antinfiammatorie e analgesiche che ci aiutano a combattere i problemi digestivi e a ridurre il dolore che accompagna i nostri periodi. Il tè promuove un alto livello di glicina, che è una sostanza chimica che allevia gli spasmi muscolari e può agire come un miorilassante, motivo per cui è buono per calmare i nostri crampi mestruali.

Usare:

  • Far bollire l'acqua
  • Metti il ​​tè
  • Lascia in infusione
  • Assumere dopo i pasti

Aloe Vera

aloe vera


Sono cresciuto guardando la mia abuelita mettere l'aloe vera sul viso quasi ogni notte. È stato solo quando ho avuto la mia prima ruga che l'ho provato da solo. Per la maggior parte della mia vita, ho usato la pianta per curare eczemi, ustioni e tagli, ma più la usavo, più mi rendevo conto che promuove una pelle sana e giovane. Non c'è da stupirsi che gli antichi egizi la chiamassero la Pianta dell'Immortalità. Oltre a contenere auxina e gibberelline, due ormoni che favoriscono la guarigione e l'antinfiammatorio, la pianta contiene anchele vitamine C ed E e il beta carotene che aumentano la produzione di collagene da parte del corpo e migliorano la compattezza della pelle, rendendolo uno dei regimi anti-età più naturali.

Usare:

  • Seleziona una grande foglia di Aloe intorno alla base della pianta
  • Tirare delicatamente ma con decisione (attenzione alle spine)
  • Usa un coltello per tagliare via il bordo spinoso da un lato di ogni foglia
  • Affettate le foglie per il lungo in modo da avere due metà lunghe
  • Usa un cucchiaio per raschiare via il gel da ogni foglia (metti in un contenitore)
  • Refrigerare l'eventuale porzione non utilizzata

Barre di zolfo (pietra di zolfo)

pietra di zolfo

Lo zolfo è un elemento non metallico che ha molte proprietà curative. È usato nei rituali spirituali per promuovere protezione, concentrazione mentale, disciplina e per purificare e disintossicare ambienti malsani. IlCharrua indiani dell'Uruguaylo usava per liberare i muscoli da qualsiasi dolore che stava vivendo. Oggi è ancora ampiamente utilizzato in America Latina ed è considerata una delle migliori forme naturali abbastanza forti da gestire il dolore. La pietra è liscia e tubolare, quindi è pensata per lo sfregamento. Secondo la ricerca, quando si strofina la pietra sulla superficie della pelle, lo zolfo diminuisce la pressione all'interno del tessuto corporeo rimuovendo liquidi e tossine dalle cellule, liberando il corpo dal dolore.

Usare:

  • Strofina sulla zona dolorante
  • Massaggiare delicatamente sui muscoli