By Erin Holloway

9 modi per prevenire il tuo prossimo UTI

Foto: Unsplash/@ Thoughtcatalog


Le infezioni delle vie urinarie, AKA UTIs sono letteralmente le peggiori. Sono come l'inferno sulla terra. Pensa al dolore pelvico, alla necessità di fare pipì ogni pochi secondi – oh e il bruciore! Uffa. Se sei una donna sessualmente attiva, è probabile che tu abbia avuto un'infezione delle vie urinarie almeno una volta. Questo perché secondo il National Institute of Health, tra il 40 e il 50 percento delle donne sperimenterà un'infezione delle vie urinarie nella loro vita. Fortunatamente, ci sono modi per prevenire questa terribile infezione.

Le infezioni delle vie urinarie si verificano quando i batteri contaminano l'uretra. Ma secondoDott. Dana Riso, urologo certificato dal consiglio di amministrazione e fondatore dell'app Genius, UTI Tracker , ci sono molti modi per evitare una UTI tutti insieme. Qui scompone alcune abitudini vulnerabili per eliminare e semplici modifiche igieniche che cambieranno immediatamente la tua vita urinaria!

Ricordati che sesso sicuro è la chiave . La pratica sessuale sicura è la priorità numero uno, afferma il dottor Rice. Evitare le malattie sessualmente trasmissibili, un'adeguata lubrificazione vaginale e, se si fa sesso anale, è necessario purificarsi prima di passare al rapporto vaginale.


Pratica una buona igiene – sempre. La migliore prevenzione per le UTI è l'assunzione di acqua e lo svuotamento a tempo, afferma il dottor Rice. Lavare o semplicemente sciacquare la vagina con acqua prima e dopo il rapporto è utile in quanto aiuta a scovare i batteri, ma assicurarsi di urinare prima e dopo il rapporto è ancora più importante. Assicurati inoltre di strofinare sempre da davanti a dietro e non da dietro a davanti, per evitare che i batteri dal retto o dall'area dell'ano si diffondano verso la vagina o l'uretra.

Tieni le mutandine pulite . Tradizionalmente, si pensava che la biancheria intima di cotone fosse migliore per la prevenzione delle infezioni delle vie urinarie. Questo non è sempre il caso, dice il dottor Rice. Il lavaggio regolare della biancheria intima e l'uso di biancheria intima pulita e asciutta sono più importanti della scelta del tessuto. Ma fa notare che se hai la pelle sensibile, potresti comunque voler evitare alcuni tessuti che possono causare irritazione. Inoltre, solo un avvertimento: i tanga non sono l'ideale perché il perizoma può irritare il retto e l'ano e trasportare quei batteri verso la vagina e l'uretra, causando un'infezione.

Bevi quell'H20 . Ci sono un milione di ragioni per cui tutti dovremmo consumare molta acqua, ma la prevenzione delle infezioni delle vie urinarie è sicuramente una. Bere molta acqua aiuta a lavare il sistema urinario e impedisce alle urine di diventare troppo concentrate. Raccomando ai pazienti di bere abbastanza acqua per mantenere la loro urina pulita entro l'ora di pranzo (o l'equivalente di mezzogiorno) e poi bere solo quando hanno sete nel pomeriggio, aggiunge il dottor Rice. Questo aiuta a tenere conto delle variazioni giornaliere dei volumi.

Raffreddare con la caffeina . Se sospetti di avere già un'infezione delle vie urinarie, cerca di evitare la caffeina, per non irritare ulteriormente la vescica, intensificando la sensazione di bruciore.

Scegli il tuo lubrificante con saggezza . Molte donne scambiano l'irritazione esterna per un'infezione delle vie urinarie. Un UTI è una diagnosi basata sulla cultura, dice. L'irritazione dell'uretra o della vescica può verificarsi senza un'infezione batterica. È sempre importante testare i prodotti in piccole quantità prima del pieno utilizzo, aggiunge Rice, che consiglia ai pazienti di utilizzare un lubrificante a base acquosa o olio di cocco per evitare infezioni o irritazioni. Consiglio di stare lontano da tutto ciò che puzza, illumina, riscalda o ha sapore.

Prendi i probiotici . I probiotici sono un ottimo integratore per la prevenzione delle infezioni delle vie urinarie, afferma il dottor Rice. I probiotici aiutano a ripristinare l'ambiente batterico naturale per rendere difficile per i batteri cattivi causare infezioni.


Prendi integratori naturali come il D-mannosio . Il D-mannosio è un ottimo trattamento preventivo per le UTI. Molte infezioni delle vie urinarie possono essere eliminate naturalmente o sono di natura transitoria, afferma Rice. Alcune persone sono colonizzate da batteri nelle urine e non hanno bisogno di assumere antibiotici. È importante rendersi conto che un uso eccessivo di antibiotici può portare a molti problemi medici e ai cosiddetti super bug, quindi le opzioni alternative possono essere abbastanza buone. Provare Cancella Tratto . Puoi trovarlo su Amazon o nel tuo negozio di alimenti naturali.

Usa l'app UTI Tracker . Questa app è un aiuto medico online per i pazienti con infezioni delle vie urinarie, vescica iperattiva e disfunzione minzionale, afferma Rice che ha inventato l'app. Ha un centro educativo che spiega cos'è il tratto GU e come funziona. Ci sono suggerimenti e trucchi per la prevenzione e il trattamento, un diario di svuotamento e allarmi di svuotamento a tempo. Il UTI Tracker app ti dà anche la possibilità di accedere ai tuoi sintomi e inviarli via email direttamente al tuo medico.