Abbiamo fatto la storia! Ecco 9 donne che hanno battuto le probabilità nelle elezioni di medio termine

Foto: Unsplash/@angelvela


Alcuni di voi potrebbero essere delusi dal fatto che non abbiamo ottenuto i senatori o i governatori su cui contavamo per cambiare questo paese. Ma si verificò un vero cambiamento. Le donne sono uscite in testa come i veri vincitori delle elezioni di medio termine. Mentre alcune elezioni sono ancora in fase di definizione, è chiaro che il numero record di donne in corsa per una carica ha effettivamente fatto passi da gigante.

Secondo il Los Angeles Times , sono state elette 116 donne, il che significa che 1 persona su cinque al congresso sono donne. Inoltre, su 107 donne in servizio al Congresso, 38 sono donne di colore. È incredibile!

Le donne guidavanol'accusa ieri sera di aver ribaltato la Camera per il Partito Democratico e di aver conquistato seggi chiave nelle legislature statali a livello nazionale, Andrea Dew Steele, PresidenteeFondatore di Emerge America, ha detto in un comunicato stampa. Questo non è un momento, è un movimento per la giustizia, l'uguaglianza e ciò che è giusto per questo Paese.

Emerge America ha riferito che più di 570 donne erano al ballottaggio in queste elezioni e più della metà si candidavano per il Congresso, l'ufficio in tutto lo stato o le legislature statali.

Human Rights Watch afferma che mentre le elezioni potrebbero essere terminate, c'è ancora molto lavoro da fare per garantire la protezione dei diritti umani per tutti.

Quello che abbiamo appena visto è stato un numero record di elettori che hanno fatto sentire la loro voce in un momento cruciale nella storia di questo paese, ha detto in un comunicato stampa Nicole Austin-Hillery, direttore esecutivo di Human Rights Watch. Nel prossimo Congresso, è imperativo che la Camera e il Senato esercitino la loro autorità di supervisione sulle pratiche di questa amministrazione di abbandono dei rifugiati, detenzione di bambini immigrati, repressione dell'affluenza alle urne e revoca della salute delle donne e delle protezioni LGBT.

Speriamo sicuramente che queste donne ritengano responsabile il presidente.

Ecco alcuni momenti salienti delle donne che hanno fatto la storia ieri sera.

Sharice Davids: prima donna nativa americana eletta al Congresso.

Davids ha vinto contro GOP Rep. Kevin Yode.

Deb Haaland: prima donna nativa americana eletta al Congresso.

Haaland rappresenterà il New Mexico al Congresso.

Rashida Tlaib: prima donna musulmana americana eletta al Congresso.

Tlaib rappresenterà il Michigan al Congresso.

Ilhan Omar: la prima donna musulmana americana eletta al Congresso.

Omar rappresenterà il Minnesota al Congresso.

Ayanna Pressley: prima donna di colore eletta al Congresso dal Massachusetts.

Secondo Notizie CBS , Pressley sostiene Medicare for All, è favorevole all'abolizione dell'ICE e ha rifiutato i soldi delle società PAC.

Kyrsten Sinema: la prima donna senatrice dell'Arizona.

Visualizza questo post su Instagram

L'ASU vince la partita di Homecoming! Stato d'animo . . #sundevilforlife #forkem #ASUHomecoming Brad Denny

Un post condiviso da Cinema Kyrsten (@kyrtensinema) il 3 novembre 2018 alle 17:16 PDT

Questa gara non è stata chiamata, ma sembra molto buona per il democratico Sinema.

Veronica Escobar: prima latina eletta al Congresso dal Texas.

Questa vittoria è stata enorme! Escobar rappresenterà il Texas al Congresso.

Sylvia Garcia: la prima donna ispanica al Congresso.

Garcia ha vinto contro la Rep. Democratica Gene Green.

Janet Mills: prima donna eletta governatore del Maine.

Una vittoria per queste donne è una vittoria per noi!