By Erin Holloway

Sperimentali abiti eleganti mostrano che le donne vengono tentate 40 volte all'ora

vestito intelligente

Foto: YouTube/@OgilvyBrazil


Andare in discoteca può essere un tale calvario, soprattutto se è solo una serata tra ragazze. Per molte donne che escono per una serata in città, che si tratti di un club e/o di un bar, in genere non finisce con una notte di divertimento. Il più delle volte, le donne vengono molestate, mancate di rispetto e palpeggiate dagli uomini. Alcuni potrebbero pensare che sia un'esagerazione, ma in realtà non lo è. Per un'ulteriore prova di questo fatto, si consideri questo esperimento condotto da Schweppes (azienda svizzera di bevande) e Ogilvy (un'agenzia pubblicitaria) che hanno creato un abito elegante o meglio un Dress for Respect come lo chiamano loro, dotato di sensori. Avevano una missione in mente: vediamo quante volte una donna viene toccata durante un'uscita in un club.

La ricerca mostra che l'86% delle donne brasiliane è stata molestata e, per dimostrare questo punto, i creatori hanno indossato l'abito elegante su tre donne diverse e le hanno lasciate festeggiare in un club. I risultati sono stati spaventosi ma non sorprendenti. Il video mostra le donne che si mescolano nel club e ogni secondo possibile, un uomo era in agguato nelle vicinanze e in qualche modo la toccava. In tre ore e 47 minuti furono toccati circa 157 volte. Ciò significa che entro un'ora sono stati toccati 40 volte!

Anche se il vestito non è in vendita, comunque non ancora, il punto era dimostrare il fatto sorprendente che le donne sono molestate più di quanto possiamo persino immaginare. Ecco cosa alcuni commentatori su Facebook aveva da dire sull'esperimento:


Non mi piace davvero quando degli estranei mi toccano la parte bassa della vita. Non vado nemmeno nei locali notturni e mi capita di vivere così troppo spesso. Onestamente, se devi toccare una persona che non conosci, tocca solo la zona delle spalle e fino al gomito e non toccare troppo a lungo, o semplicemente non toccare. Un altro ha detto: la mia unica domanda è se sapevano quali erano per caso o il tocco come ehi, sono dietro di te digita tocco o il tocco sulla spalla scusami tocca o ha registrato tutti i tocchi e ha registrato come se lei si è accidentalmente imbattuto in se stessa come un tocco che non cercava di mettere giù lo studio solo cercando di chiedersi come misurano certe cose.

Qualunque sia la ragione per toccare, non dovrebbe accadere. Ecco il video qui sotto: