Amore e calcio: come Fútbol ha aiutato gli studenti circondati dalla violenza a Oakland

Giocatore di calcio 4 Vita Hipplatin

Foto: per gentile concessione di Futbolistas4lifefilm.com


L'amore per il calcio tra i Latinxs non è un segreto e nel documentario del regista Jun Stinson Calciatori 4 Vita , usa lo sport come veicolo per raccontare la storia della resilienza di fronte alla violenza, alle risorse limitate e alla mancanza di documenti.

Il giorno in cui Stinson ha visitato la Life Academy, una scuola pubblica prevalentemente latina nel distretto di Fruitvale a Oakland, in California, ha appreso della morte per arma da fuoco di un ex studente. Luis Garibay è stato uno dei tre studenti o fratelli della Life Academy uccisi durante l'anno scolastico 2011-2012.Stinson, originario di Oakland, ha iniziato a lavorare al film nel 2012 dopo aver appreso della campagna guidata dagli studenti per costruire un campo da calcio nella scuola.

La città e lo sport sono parte integrante della storia, ma ciò che fa battere il cuore al film sono gli studenti, in particolare Ben e April.Ben è un richiedente DACA che cerca di navigare tra le ramificazioni del suo status di immigrato nel mezzo delle possibilità della politica dell'era Obama iniziata nel 2012. April è nata in California ma vive nella costante paura che i suoi genitori vengano espulsi.

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com


Calciatori 4 Vita intreccia le loro storie con i loro sforzi per creare un rifugio sicuro nella loro scuola attraverso il campo di calcio.Mentre Ben dice nel film che il calcio lo ha reso una persona migliore, April gioca per mostrare alle altre ragazze che non devono fare il tifo a bordo campo, che anche loro possono partecipare.

Per questo ho deciso di fare il futbolista, volevo essere un esempio. Volevo mostrare alle ragazze che non solo i ragazzi possono giocare, che anche le ragazze possono giocare, dice nel film.Il film offre uno sguardo alla loro vita quotidiana,dai momenti dolci e sciocchi che April condivide con sua sorella e sua madre a casa, a lei che parla delle paure e delle ansie che ha riguardo alla possibilità che i suoi genitori vengano deportati. Durante la storia di Ben, gli spettatori avranno la possibilità di vedere come la DACA potrebbe cambiare la vita fino a trovare un lavoro per aiutare la sua famiglia e pagare il college.

Stinson è stata ispirata dall'allenatore Dania Cabello dopo aver assistito alla sua passione per l'istruzione degli studenti dopo che Cabello l'ha invitata a scuola.Cabello è un educatore sportivo originario di Oakland, nato da una famiglia cilena che ha giocato un breve periodo da professionista in Brasile con il Santos FC e successivamente con il Bay Area Breeze. Ha fondato la squadra di calcio alla Life Academy e funge da mentore ispiratore e sostenitrice dei futbolisti.

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com

Spero che questo film ispiri il pubblico a chiedersi come guariamo le nostre azioni, istituzioni e leggi verso la liberazione, dice Cabello a Hiplatina.Un film come questo dà un contesto alla complessità di questi problemi mentre celebra la nostra resilienza e creatività.

Forse in uno dei più potenti momenti nel film, gli studenti sono riuniti per commemorare le vittime della violenza e cantare all'unisono: Rifiutiamo la violenza e l'ingiustizia che ne trae profitto.Le statistiche sulla criminalità di Oakland sono notoriamente cupe con alti tassi di violenza e omicidi, anche se negli ultimi anni ha lentamente iniziato a diminuire con un aumento dell'immigrazione. Tuttavia,Nel 2012, ci sono stati 131 omicidi in tutta Oakland, il più alto in sei anni.


Oakland, situata nella contea di Alameda nella San Francisco Bay Area, è conosciuta come una città santuario con circa un residente su tre che è immigrato. La contea di Alameda ospita circa mezzo milione di immigrati con circa 129.500 privi di documenti nel 2014, secondo il Dipartimento di sanità pubblica della contea di Alameda .

Questo film è un microcosmo per com'è la vita per gli studenti in questa comunità urbana con risorse limitate, nonché una lente sulla complessità dell'essere privi di documenti.

[Il]il film fa luce su come DACA ha cambiato il corso per gli studenti privi di documenti. Evidenzia il percorso di candidatura di uno studente al college mentre trova la speranza in un futuro che una volta pensava fosse cupo. Il film si concentra ugualmente sull'esperienza familiare non documentata, ha detto il produttore associato Jess Ramirez a Hiplatina. I genitori immigrati privi di documenti sono spesso esclusi dalla discussione nazionale sull'immigrazione. La paura della detenzione o della deportazione può essere una lotta quotidiana che queste famiglie devono affrontare.

Futbolistas4life film Hiplatina

Foto: Futbolistas4lifefilm.com

Il film in sé è un trionfo per la comunità di Latinx, non solo per la sua attenzione, ma anche grazie al team che ci sta dietro.La colonna sonora è del vincitore del Grammy Adrian Quesada, a cui è stato inviato un montaggio preliminare del film e voleva essere coinvolto, con la musica aggiuntiva della band chicano di East Los Angeles, Las Cafeteras, amici intimi di Cabello.

La fine trionfale del film mostra la costruzione del campo da calcio, un progetto da $ 500.000 grazie ai loro sforzi e una sovvenzione di $ 100.000 dal US Soccer Federation che Cabello ha ricevuto nel febbraio 2012.Gli stessi registi hanno raccolto più di $ 13.000 attraverso a Kickstarter dopo che le riprese sono iniziate nel 2012 e cinque anni e mezzo il film sarà proiettato al Festival del cinema CAAM oggi a Oakland, martedì 22 maggio.


È un film importante che le persone possono vedere ora in questo momento in cui il nostro paese è così politicamente diviso. Offre un modo per le persone che potrebbero non conoscere i beneficiari DACA e i giovani provenienti da famiglie prive di documenti di comprendere meglio le reali esperienze quotidiane che hanno e le sfide che devono affrontare, ci dice Stinson. Voglio che le persone comprendano il potere che i giovani hanno nel creare un cambiamento positivo nelle loro comunità e l'importanza fondamentale che grandi educatori e allenatori hanno nelle loro vite. E spero che il film induca le persone a riflettere più profondamente su chi ha accesso a luoghi sicuri dove giocare e chi no nelle proprie comunità, e come possiamo cambiare queste realtà.