By Erin Holloway

Apple sta finalmente rilasciando emoji con i capelli ricci e io sono così pompato!

Foto: Unsplash/@markuswinkler


Ieri è stata la Giornata Mondiale delle Emoji e Apple ha celebrato annunciando di aver sviluppato un sacco di nuovi emoji compresi quelli con una varietà di diversi colori e trame di capelli. Ci saranno emoji calvi, emoji dai capelli rossi, emoji dai capelli grigi e infine... emoji con i capelli ricci!

Sembra giusto che Apple abbia fatto uno sforzo per diversificare ulteriormente le sue opzioni di emoji: sappiamo che la tecnologia è disponibile. Diversi mesi fa Bitmoji ha aggiunto tonnellate di nuove tonalità della pelle, tratti del viso e trame dei capelli alle sue opzioni e da alcuni anni abbiamo una varietà di carnagioni emoji tra cui scegliere su entrambe le piattaforme Samsung e Apple.

Rispondo con orgoglio il movimento naturale dei capelli e mi ha sempre infastidito solo un po' il fatto che la mia simpatica emoji marrone abbia i capelli lisci. Le nuove implementazioni di Apple non copriranno l'intero spettro, ma è un enorme miglioramento che consentirà agli utenti di scegliere tra una varietà di combinazioni di capelli e carnagione per ottenere un look che li rappresenti meglio che mai.


Jeremy Burge, il fondatore di Emojiopedia, ha detto a NBC News che Apple ha sviluppato i nuovi emoji in risposta a richieste degli utenti , notando che i capelli rossi sono stati una grande richiesta, ma pensa che anche l'emoji dei capelli ricci sarà popolare.

Sono sicuro che sarà uno dei più popolari, anche se le opzioni per i capelli ricci potrebbero dar loro una corsa per i loro soldi, Burge ha detto a NBC News .

I miei figli sono ossessionati dalle emoji e hanno ereditato i miei capelli ricci super folti, quindi sono entusiasta di mostrare loro le emoji che assomigliano di più a loro. Sono questi piccoli cambiamenti e miglioramenti che mi rendono felice di crescerli nel tempo in cui viviamo, nonostante le lotte politiche e sociali che le persone di colore in America stanno vivendo. Potrebbe essere solo un'emoji, ma la rappresentazione conta e anche queste piccole cose possono fare molto per aiutare a normalizzare la diversità.

Gli emoji non sono ancora disponibili, ma verranno rilasciati tramite aggiornamenti gratuiti sui dispositivi Apple, inclusi iPhone, iPad e orologi Apple entro la fine dell'anno.

Articoli Interessanti