Attori Latinx che hanno interpretato gli iconici personaggi LGBTQ Latinx in TV

Personaggi TV LGBTQ Latinx

Immagine: Instagram/ @stephaniebeatriz @kevinmalejandro @isabella.gomez @rafaeldlf


L'orgoglio è un momento per celebrare la nascita del Movimento LGBTQ e di unirci per sostenere i nostri fratelli e sorelle LGBTQ. È anche il momento di onorare i pionieri come Silvia Rivera e Bambi Salcedo e riconoscere fino a che punto siamo arrivati ​​e quanti progressi devono ancora avvenire. Quando si tratta di rappresentazione è evidente che c'è ancora molto lavoro da fare, ma vogliamo anche celebrare le vittorie sul piccolo schermo con Latinx LGBTQ ruoli in TV. Stiamo sicuramente iniziando a vedere più progressi nell'ultimo decennio con personaggi recenti come il comico queer non binario Che Diaz (interpretato dalla star non binaria Sara Ramírez) nel prossimo Sesso e città riavviare .

Programmi TV popolari come Vita e Un giorno alla volta aiuta in questa missione creando personaggi che affrontano problemi della vita reale nelle comunità LGBTQ e Latinx. Alle stelle piace il ritardo Naya Rivera ha davvero avuto un impatto sulla vita degli adolescenti LGBTQ di tutto il mondo. Quindi, per celebrare il Pride 2021, ecco 10 attori Latinx che interpretano Personaggi LGBTQ Latinx in televisione e ha contribuito a spostare alcune questioni in una direzione più positiva.

Rafael de la Fuente su Impero

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rafael De La Fuente (@rafaeldlf)

Foto: Instagram/@rafaellf

Michael Sanchez è il personaggio della serie Impero , interpretato dall'attore venezuelano Rafael de la Fuente. Sanchez era il fidanzato di Jamal nello show fino a quando la coppia non si sciolse. Nella seconda stagione, riaccendono la loro storia d'amore ma Jamal viene sorpreso a tradire e Sanchez pone fine alla relazione per sempre. Impero è stato un enorme successo, quindi avere un personaggio gay è stata una grande vittoria per la rappresentazione. Disse Fox News , Sono solo davvero, davvero felice di interpretare questo ruolo perché sento che attraverso la storia di Jamal e Michael ci stiamo occupando di diversi importanti problemi come l'omofobia , e quindi sono molto felice.

Kevin Alejandro avanti Sangue vero

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Kevin M Alejandro (@kevinmalejandro)

Foto: Instagram/@kevinmalejandro


L'attore messicano-americano Kevin Alejandro ha interpretato Jesús Velázquez nella serie originale della HBO, Sangue vero . Ha fatto il suo debutto nella terza stagione come brujo messicano e fidanzato di lunga data di Lafayette Reynolds (interpretato da Nelsan Ellis). Non solo era un personaggio gay Latinx, ma è stata anche una grande vittoria perché praticava la brujeria. Disse a DA MAN, Il fatto che Gesù fosse una strega era affascinante per me. Sono stato in grado di fare un bel po' di ricerca sulla stregoneria . Volevo capire le differenze tra la magia bianca e quella nera. Per molto tempo non ero sicuro di quale direzione stessero prendendo con il ruolo di Gesù, quindi ho pensato che fosse meglio capire le differenze tra le due pratiche.

Yara Martinez dieci Jane La Vergine

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Yara Martinez (@yaritafrita)

Foto: Instagram/@yaritafrita

di Jane la Vergine La dottoressa Luisa Alver, la sorella di Rafael, è interpretata dall'attrice portoricana Yara Martinez. Sebbene sia un membro del cast di supporto, il suo personaggio è fondamentale per la trama e la sua relazione con la maniacale Rose che è al centro di alcune delle trame selvagge della serie. Lo spettacolo prevedeva anche una relazione lesbica tra Petra Solano, l'ex moglie di Rafael (Yael Grobglas) e Jane Ramos (Rosario Dawson), che si è sviluppata nel tempo ed è diventata uno degli accoppiamenti più amati della serie.

Oscar Nunez su L'ufficio

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Oscar Nuñez (@oscarnunezla)

Foto: Instagram/@oscarnunezla

Oscar Martinez (Oscar Nuñez) è un contabile presso la filiale di Scranton di Dunder Mifflin nello spettacolo L'ufficio . La sua sessualità entra in gioco quando ha una relazione con un senatore dello stato sposato con la sua collega Angela (Angela Kinsey), ma per la maggior parte dello spettacolo è uno dei personaggi più equilibrati, anche se è noto per essere un conoscitore. tutto. Alla domanda su come il comunità gay ha risposto al suo ruolo nello spettacolo, ha detto OCSettimanale , Non so se rispondano nel loro insieme, ma le persone che incontro mi dicono 'Ehi, buon lavoro!' Sai, non è un attore pazzo ed è molto responsabile. È la voce della ragione.

Sonia Braga avanti Sesso e la città

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @SoniaBraga Oficial (@insonbra)

Foto: Instagram/@insonbra

Sonia Braga ha interpretato l'artista Maria Diega Reyes che ha una relazione con la sessualmente avventurosa Samantha Jones Sesso e la città . Sebbene Samantha abbia chiarito che le piacciono gli uomini, la relazione le ha mostrato di entrare maggiormente in contatto con la sua femminilità. Braga è stata nello show solo per un breve periodo di tempo, ma alcuni fan hanno pensato che meritasse più tempo sullo schermo. Secondo Lo sfogo sullo schermo , avrebbero voluto vedere di più Braga, mentre scriveva il suo personaggio era allettante da guardare a causa della sua brama di vita e del suo bisogno di passione... vorremmo che il suo personaggio fosse trattato con un po' più di attenzione e rispetto.

Stephanie Beatriz avanti Brooklyn nove-nove

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stephanie Beatriz (@stephaniebeatriz)

Foto: Instagram/@stephaniebeatriz


La detective Rosa Diaz è interpretata dall'attrice argentino-americana Stephanie Beatriz Brooklyn nove-nove. Il personaggio di Beatriz si identifica come bisessuale e in realtà esce nello show che la mostra in cerca di accettazione dai suoi genitori. La storia ritratta durante lo spettacolo era molto simile a quella personale di Beatriz viaggio per uscire ai suoi genitori. In un'intervista a Avvoltoio , ha detto che è stata una lenta progressione di fare coming out con gli amici, mia sorella, e poi pubblicamente, e avere i miei genitori che reagivano con il pubblico che faceva coming out. Ha continuato dicendo che non è stata una strada facile, ma i suoi genitori l'hanno accettata ora.

Karrie Martin e Julissa Calderon avanti Gentificato

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Julissa Calderon (@lajulissa)

Foto: Instagram / @lajulissa

Karrie Martin e Julissa Calderon recitano nella commedia drammatica Gentificato , Calderon interpreta Yessika, la fidanzata di Ana (interpretata da Karrie Martin), coinvolta nel lavoro comunitario ed è coinvolta nella lotta contro la gentrificazione. Lo spettacolo è principalmente incentrato sulla loro storia d'amore per tutta la prima stagione, mostrando sia il bene che il male mentre entrambi lottano con i cambiamenti nel loro quartiere. ha detto Calderon HipLatina in una conversazione IG Live sul fatto che lei ama interpretare un personaggio così appassionato e focoso e la sua trama sta diventando sempre più grande e migliore per la stagione 2. Questo la dice lunga perché lo spettacolo è per e da Latinx e per aggiungere una relazione queer al mix appena preso a un livello completamente diverso.

Essere Anzoategui su VITA

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ser (@ser_anzoategui)

Foto: Instagram/@ser_anzoategui

Ser Anzoategui ha interpretato Edwina 'Eddy' Martinez nella serie drammatica VITA come vedova macellaio e comproprietaria di un bar. Lo spettacolo, della showrunner queer chicana Tanya Saracho, è durato solo tre stagioni ma è stato elogiato per la sua rappresentazione non solo della comunità Latinx ma anche della comunità LGBTQ Latinx. L'amore di Eddy per Vidalia alias Vida è stato uno dei romanzi più teneri della serie che includeva anche Emma Hernandez (interpretata da Mishel Prada) e Nico (interpretata da Roberta Colindrez).

Isabella Gomez avanti Un giorno alla volta

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Isabella Gomez (@isabella.gomez)

Foto: Instagram/@isabella.gomez

Isabella Gomez ha interpretato la queer teen Elena Maria Alvarez nella serie Netflix Un giorno alla volta . Una delle scene più potenti della serie è quando il padre di Elena non si presenta al ballo padre/figlia da lei quinceañera dopo che lei esce e sua madre ( Giustina Machado ) balla invece con lei. Alla domanda sul suo impegno per lo spettacolo, ha detto Gomez Breve Prendi , il Comunità LGBTQ ha a malapena alcuna rappresentanza, soprattutto per le giovani donne. Quando ce l'hanno, di solito è più attraverso lo sguardo maschile e più sessualizzato, ed è anche necessario avere una rappresentazione che non è.

Naya Rivera avanti gioia

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Naya Rivera (@nayarivera)

Foto: Instagram/@nayarivera


Naya Rivera ha interpretato Santana Lopez nel musical di successo gioia, che è stato riconosciuto come uno dei principali personaggi della TV gay ad aver avuto un grande impatto in un momento in cui c'era pochissima rappresentazione. La relazione tra Santana e Brittany (interpretata da Heather Morrison) continua ad avere un ampio seguito nella comunità LGBTQ anni dopo la fine dello spettacolo nel 2015. Questo spettacolo, e questi personaggi in particolare, hanno permesso a un'intera generazione di donne LGBTQ di sentirsi viste.