Bad Bunny e Joan Smalls graziano la copertina di Vogue Messico

bad bunny joan smalls vogue messico

Foto: Vogue Messico


Il coronavirus ha reso le ultime due settimane un vero inferno per le persone di tutto il mondo. Ma c'è almeno una persona che sta prendendo a calci in culo March, anche durante la quarantena. Sì, stiamo parlando di Bad Bunny. Oltre a pubblicare il suo secondo album in studio, YHLQMDLG , letteralmente il giorno in cui la paura del coronavirus ha colpito gli Stati Uniti, il che è stato un tempismo impeccabile per noi dal momento che siamo in blocco, ora sta adornando la copertina di Vogue Messico .

La pubblicazione ha rilasciato la copertina la scorsa notte con grande clamore in quanto la diffusione presenta due portoricani caldi. A cullare Bad Bunny sulla copertina c'è la top model Joan Smalls. Il resto delle fotografie sono altrettanto epiche.

Il video che accompagna i numeri di aprile è del tutto adorabile. Quando Smalls arriva al servizio fotografico, gli chiede, ci siamo incontrati? Bad Bunny ha detto che si erano incontrati prima ma non si frequentavano. Gli dice che era timido al loro primo incontro. Si? ha chiesto sorprendentemente, Si, lei risponde.

La cosa fantastica del video è che possiamo vedere le due star conversare in spagnolo e avere una conversazione piuttosto informale su musica, modelli e moda. Il duo ha anche discusso dell'abbondanza di persone di talento di Porto Rico.

Rappresenti ciò che è Porto Rico, dice Smalls a Bad Bunny, l'energia, la gioia.

Bad Bunny ha detto nella sua intervista che ama il fatto che così tanti latini, indipendentemente da dove provengano, stanno ricevendo l'attenzione che meritano.


La musica latina si sente più che mai , Egli ha detto. Il reggaeton e i ritmi urbani stanno prendendo un posto importante nella storia della musica. Coloro che ascoltavano artisti come Michael Jackson ora riconoscono altri artisti del genere e me. Non avrei mai immaginato di cantare al Super Bowl. Anche così, senza cantare in inglese, è un movimento in cui la musica parla da sé e si connette con tutti.

Bad Bunny ha anche parlato di come lui, attraverso la sua musica, moda e dialoghi, stia presentando una nuova frontiera nella musica latina, che può essere conosciuta soprattutto nel reggaeton e nel Latin trap per essere sessista e antiomofobo.

Sento la responsabilità di esprimermi come sono e di far sapere alle persone che va bene essere loro indipendentemente dalla loro razza o sesso, ha detto Bad Bunny. Penso che questo sia il momento migliore per i latini per farsi sentire. È una responsabilità importante lavorare affinché le persone si rendano conto della diversità che esiste nel mondo.