By Erin Holloway

C'è un movimento positivo per il corpo per abbracciare le tette cadenti ed è ora!

Foto: Instagram/theslumflower


Hai mai guardato le tue tette e sei stato insoddisfatto delle loro dimensioni, della forma o del modo in cui si abbassano? Sì, anche io. Ogni donna che conosco ha avuto una sorta di problemi di immagine corporea quando si tratta dell'aspetto delle sue tette. È difficile non paragonarsi alle modelle di Victoria's Secret con le loro tette perfette... ma un blogger ora sta facendo passi da gigante con un movimento di positività corporea che si concentra principalmente sull'abbracciare il nostro seno nella sua forma naturale.

Regione Eggerue iniziato il #SAGGYBOOBSMATTER movimento ed è un sostenitore schietto che pubblica splendide foto delle sue stesse tette cadenti su Instagram. Secondo CiaoGiggles , la star di Instagram si mostra costantemente in abiti alla moda e indossa orgogliose le sue donne cadenti. La 23enne ha smesso di indossare i reggiseni a 19 anni e ha parlato apertamente del motivo per cui ha iniziato questo movimento, dicendo: Il mio obiettivo più grande è semplicemente normalizzare la natura. Non tutte le tette naturali sono cadenti. Non tutte le donne anziane hanno tette cadenti. Le tette sono solo tette.

Visualizza questo post su Instagram

Gli uomini sono abituati a vedere le donne come vagine che pensano a volte. Per questo motivo, i corpi delle donne vengono separati come se esistessimo solo per soddisfare. Le donne che condannano i corpi di altre donne cercano semplicemente conforto allineandosi con il loro oppressore che userà ancora lo stesso sistema patriarcale per opprimere anche loro. #SAGGYBOOBSMATTER

Un post condiviso da Regione Eggerue (@theslumflower) il 21 gennaio 2018 alle 16:07 PST

Il movimento ha iniziato a suscitare gioia su Twitter e Instagram, con i suoi follower che commentano quanto siano stimolanti i suoi post e scrivono i propri messaggi anche sull'abbracciare i loro seni cadenti. Nonostante il feedback positivo, il blogger schietto ritiene che occorra ancora fare passi da gigante quando si tratta di donne che accettano i loro corpi e abbracciano la positività del corpo nelle loro vite.


Per quanto ci siano progressi, abbiamo ancora molta strada da fare quando si tratta del modo in cui parliamo dei corpi delle donne, Eggerue detto a Insider . Il movimento di positività del corpo può spesso essere più difficile a cui partecipare per le donne magre, perché anche noi abbiamo problemi di corpo.

Visualizza questo post su Instagram

Le tette cadenti non sono un difetto. Sono una caratteristica. Le tette cadenti non sono un difetto. Sono una caratteristica. Le tette cadenti non sono un difetto. Sono una caratteristica. Le tette cadenti non sono un difetto. Sono una caratteristica. #SAGGYBOOBSMATTER

Un post condiviso da Regione Eggerue (@theslumflower) il 6 febbraio 2018 alle 18:21 PST

I messaggi positivi che accompagnano i suoi post sui social media sono costantemente stimolanti e reali sul modo in cui vediamo i corpi delle donne. In un post, dice ancora e ancora che le tette cadenti non sono un difetto. Sono una caratteristica. In un altro, sottolinea l'ipocrisia di come gli uomini vedono i corpi delle donne e di come le donne condannino le altre donne e se stesse. In un altro, chiarisce semplicemente cosa possiamo imparare tutti: ripeti dopo di me: sono stata creata con l'intenzione, lo scopo e una ragione divina che esiste oltre il valore superficiale e non mi dispiacerà mai di non soddisfare gli standard di nessuno. #SAGGYBOOBSMATTER

Sul motivo per cui questo movimento è così importante per lei, ha scritto:

Ho creato l'hashtag #SAGGYBOOBSMATTER perché le donne si vergognano quando i loro corpi non placano lo sguardo maschile. Le tette cadenti sono sottorappresentate. Essere sottorappresentati ti fa sentire estraneo alla società. Ciò favorisce le insicurezze nelle persone che non hanno la forza mentale per vedere il valore in se stesse al di là degli standard delle altre persone.
Rispondendo alle #SAGGYBOOBSMATTER con 'tutte le tette contano' è assurdo, poiché questo cancella e mette a tacere il problema in questione qui. Se tutte le tette importassero, tutte le tette sarebbero ugualmente rappresentate.

Senti senti! E i suoi fan stanno rispondendo:

https://twitter.com/Titilayo__/status/959897169217179657

Quando si tratta di positività corporea, siamo TUTTI qui per abbracciare le parti del nostro corpo che troviamo più vergognose. Con #SaggyBoobsMatter facendo scalpore sui social media, ora è il momento di abbracciare il tuo corpo per tutto ciò che è: tette cadenti e tutto, ovviamente.