By Erin Holloway

Cinque lotte che BIPOC affronta nell'accesso alle risorse per la salute mentale

Salute mentale

Foto: Unsplash/Joice Kelly


Salute mentale rimane stigmatizzato nelle comunità di colore, ma un altro grande ostacolo che il BIPOC deve affrontare è l'accesso risorse per la salute mentale . Mentre la malattia mentale non discrimina, sfortunatamente, il nostro sistema sanitario lo fa. Meno della metà di tutti gli adulti negli Stati Uniti che sperimentare disturbi di salute mentale effettivamente ricevono una qualche forma di trattamento, ma le minoranze ricevono tassi significativamente più bassi dei servizi di cui hanno bisogno. Non solo hanno meno probabilità di utilizzare il trattamento, ma hanno anche meno probabilità di utilizzare i servizi all'interno delle proprie comunità e più probabilità di ricevere cure di qualità inferiore. Volevamo evidenziare alcuni dei modi in cui le persone di colore lottano per trovare l'aiuto di cui hanno bisogno e condividerne alcune accessibili risorse per la salute mentale .

Accesso al trattamento

Trasporto

Immagine: Unsplash / Annie Spratt

Uno dei maggiori fattori di salute mentale tra le minoranze è la mancanza di accesso alle cure. L'accesso non si riferisce solo alla disponibilità dei servizi di salute mentale, ma si riferisce anche alle barriere logistiche che devono affrontare, come i trasporti, l'assistenza all'infanzia e le assenze dal lavoro. E sebbene alcuni di loro possano avere accesso a servizi adeguati, la maggior parte delle minoranze ha meno probabilità di farsi curare principalmente a causa stigma o religione . In uno studio condotto dall'American Psychological Association, i ricercatori hanno scoperto che gli individui provenienti da popolazioni vulnerabili non ci credevano trattamento di salute mentale li aiuterebbe davvero.

Assistenza di qualità inferiore

Assistenza di qualità

Immagine: Unsplash/CDC

Alcuni fattori che contribuiscono a un'assistenza di scarsa qualità includono una minore partecipazione alle decisioni terapeutiche e la mancata comprensione della diagnosi/trattamento. È anche più probabile che le comunità di colore abbiano lavori che non offrono assistenza sanitaria oppure non possono permettersi cure di qualità migliore. Un altro problema è che spesso mancano i fornitori competenza culturale che può essere un'enorme barriera soprattutto considerando che Latinx si compone solo 5,8 per cento dei medici negli Stati Uniti Educare i fornitori e il personale sanitario sulle tradizioni di guarigione e sul significato della malattia all'interno delle popolazioni che servono migliorerebbe la qualità dell'assistenza tra le persone di colore.

Livelli più elevati di stigma

salute mentale

Per gentile concessione di Adriana Alejandre


Nonostante le malattie mentali abbiano un impatto sulle minoranze, è stato circondato da stigma che rende più difficile per le persone cercare aiuto quando ne hanno più bisogno. Le credenze spirituali, religiose o culturali sulla salute mentale possono essere sufficienti per creare una barriera tra una persona e le cure di cui ha bisogno. La vergogna è un altro grande fattore che può indurre le persone a nascondere ciò che stanno passando alle loro comunità o famiglie.

Barriere linguistiche

Alfabetizzazione

Immagine: Unsplash/Annika Gordon

Le barriere linguistiche pongono sfide tra operatori sanitari e pazienti, come la qualità dell'assistenza sanitaria e la sicurezza dei pazienti. Molte strutture sanitarie ora offrire servizi di interpretariato per migliorare l'accesso all'assistenza sanitaria e la comunicazione. Tuttavia, questi servizi di solito aumentano i costi e la durata del trattamento. La formazione e l'assunzione di personale medico che parli la lingua della popolazione target e che provenga dalla stessa cultura di coloro che stanno servendo può aiutare a migliorare il problema delle barriere linguistiche. Questo deve estendersi oltre le comunità con una vasta popolazione di colore, dovrebbe essere lo standard, non una pratica limitata. Ciò consentirà anche un migliore accesso a cure specialistiche di qualità, che spesso sono più limitate in generale.

Tariffe più basse di assicurazione sanitaria

Assistenza sanitaria

Immagine: Unsplash/Francisco Venancio

La razza e l'etnia non solo contribuiscono alla malattia mentale, ma la mancanza di denaro è spesso un fattore importante per il trattamento. Dall'attuazione del Legge sull'assistenza a prezzi accessibili , le tariffe non assicurate sono diminuite in tutti i gruppi razziali ed etnici, con i maggiori guadagni tra i neri e i latinoamericani. Sebbene l'Affordable Care Act sia disponibile per tutti e abbia lo scopo di aiutare le comunità a basso reddito, non copre molti servizi. Il più delle volte copre solo i controlli di base con i fornitori, ma i servizi aggiuntivi, ad esempio la salute mentale, sono un costo aggiuntivo. Le risorse online possono essere un modo per accedere agli aiuti per la salute mentale con siti come Terapia Latinx offrendo accesso diretto ai professionisti della salute mentale e opportunità di trovare un'opzione conveniente.

Articoli Interessanti