By Erin Holloway

Come iniziare la conversazione sui soldi quando si è in una relazione

Foto: Unsplash/Pablo Heimplatz


quando io e mio marito ci siamo incontrati per la prima volta, ci siamo trasferiti abbastanza rapidamente e con questo intendo dire che ci siamo trasferiti insieme abbastanza rapidamente. È stato dopo esserci conosciuti solo per un mese e mezzo e non ci siamo mai guardati indietro. Ma una delle cose più complicate della nostra relazione allora nascente è che entrambi dovevamo capire le nostre statistiche finanziarie. Quando vivi insieme fin dall'inizio, sei costretto ad avere alcune conversazioni molto importanti, la più grande delle quali è stata probabilmente un discorso onesto su quanto ognuno di noi ha guadagnato, dovuto e cosa volevamo fare con i nostri soldi . Risparmiamo? Pagare il debito? Viaggio? È tutto molto confuso.

Ma prima ancora che potessimo capire se dovremmo pagare debiti o viaggiare , abbiamo dovuto effettivamente sederci e parlare di una delle cose più difficili di cui una coppia (o qualsiasi essere umano) può parlare: SOLDI. Non è stata una conversazione facile, e a volte è ancora difficile mentre continuiamo a capire le cose sia come coppia che come individui. E poiché il discorso sui soldi è sempre difficile, soprattutto all'inizio delle relazioni, HipLatina ha parlato con cinque esperti che hanno condiviso tutti i loro consigli professionali su come iniziare la conversazione sui soldi quando hai una relazione. Ascolta, so che non è facile, ma spero che con questi suggerimenti tu possa almeno sapere da dove cominciare.

1. Inizia la conversazione il prima possibile, prima è meglio è!

Parlare! Prima è meglio è! Ogni partner arriva alla relazione con il proprio insieme di valori e convinzioni e, per avere una relazione fiorente e di successo, hanno bisogno di comprendere appieno la posizione dell'altro su denaro, debito, investimenti e filosofie di spesa. – Shana Bickel , CPA, Coach finanziario

2. Inizia parlando delle cose DIVERTENTI.


Avere parlare di soldi con un partner può essere davvero scoraggiante e spaventoso, che è uno dei tanti motivi per cui spesso lo rimandiamo. Consiglio di iniziare con le cose divertenti. Il punto centrale dell'avere soldi è sperimentare e avere ciò che vogliamo. È davvero uno strumento. Quindi inizia con ciò che ognuno di voi vuole. Quali sono i tuoi obiettivi a breve e lungo termine? Come vedi la tua vita? Questa conversazione è davvero divertente e serve anche come ispirazione per mettere in ordine le tue finanze perché lo stai facendo per qualcosa che vale davvero la pena! Alcuni dei tuoi obiettivi potrebbero essere gli stessi e altri potrebbero sembrare diversi, il che ci porta alla tua prossima domanda! – Ashley Feinstein Gerstley , Money Coach e creatore di 30 Day Money Cleanse

3. Scopri quali sono i tuoi obiettivi personali a breve, medio e lungo termine.

La pianificazione finanziaria in coppia non significa che devi mescolare i tuoi conti e perdere la tua stessa libertà; ti permette semplicemente di lavorare verso obiettivi complementari. Il modo migliore per iniziare è dare un'occhiata a dove ti trovi finanziariamente con una panoramica. Annota tutto: le tue entrate (portati a casa), le spese (non mentire e non addolcirle!), i beni (conti bancari, investimenti, fondi pensione, immobili, ecc.) e i debiti (carte di credito, prestiti agli studenti , prestito auto, mutuo, ecc.)

Il prossimo passo è determinare i tuoi obiettivi: a breve, medio e lungo termine. Cosa vuoi dalla vita? Vuoi comprare una casa? Avere bambini? Fai una vacanza ogni anno? Concentrati su una grande mossa di carriera? Torna a scuola? Andare in pensione presto? Annota i tuoi obiettivi principali: prima separatamente, poi dai un'occhiata a come si confrontano e escogita una serie di obiettivi in ​​coppia. Questo può essere un esercizio illuminante per determinare se sei d'accordo con una coppia e, in caso contrario, per vedere cosa deve cambiare per farlo funzionare insieme. Solo una volta completati questi due passaggi, puoi iniziare a dare priorità alle mosse finanziarie, come affrontare il debito, investire e gestire le spese quotidiane. – Nora Dunn, ex pianificatrice finanziaria certificata e viaggiatrice esperta finanziaria a tempo pieno presso Il vagabondo professionista

4. Quindi chiarisci cosa vuoi ottenere finanziariamente in coppia.

Si tratta di trovare obiettivi e valori condivisi e comprendere i limiti delle proprie risorse. C'è una grande tendenza ora a 'sbarazzarsi della tua mentalità di scarsità' in merito al denaro, ma la scarsità ha uno scopo. Capire che i soldi che hai oggi sono limitati ti permette di chiederti: 'Di cosa ho bisogno e voglio che questi soldi facciano per me?' I miei clienti si ritrovano a vivere in modi che non avrebbero mai immaginato: fare quel grande viaggio in Europa. Ma diventare una famiglia con una sola macchina per arrivarci, per esempio. Quando pensi alle tue priorità in questo modo, diventa molto più chiaro da dove cominciare. Cosa ti motiva? Se vuoi viaggiare, perché lo vuoi? Perché vuoi la libertà? Quali altre cose ti danno quella sensazione? (Suggerimento: risparmio! Un conto pensionistico grasso!)


L'altra cosa che succede quando diventi chiaro su cosa esattamente stai cercando di ottenere è che vedi cosa ti spinge verso questo e cosa no. Diventa molto più facile impacchettarlo a pranzo quando hai una visione chiara di dove stai andando e come arrivarci. Se vuoi viaggiare molto, ma apprezzi anche la libertà che deriva dal vivere senza soffocare i debiti, puoi guardare alla tua spesa con una
occhio. – Lynne Somerman , Allenatore finanziario, L'avaro più saggio

5. Infine, imposta una data notturna finanziaria in modo da poter effettuare il check-in.

Fissa un appuntamento finanziario notturno. La maggior parte degli obiettivi e degli obiettivi finanziari richiedono tempo per essere raggiunti. Siediti una volta al mese con una bottiglia di vino e fai il check-in per vedere come state entrambi finanziariamente. Se stai davvero lottando, potresti volerlo fare una volta alla settimana. Lavorando insieme puoi trovare l'equilibrio tra pagare il debito e vivere una bella vita. – David Rae , pianificatore finanziario certificato