By Erin Holloway

Come mi rifiuto di permettere che essere un influencer influisca sull'immagine del mio corpo

cindy diaz

Foto: Per gentile concessione di Cindy Diaz


Non c'è dubbio che i social media possano avere un effetto dannoso sull'immagine del tuo corpo. Innumerevoli studi si sono concentrati su come i social media colpiscano in particolare le giovani donne. Il Università del Galles del Sud e Macquarie University ha intervistato 276 donne australiane e americane di età compresa tra i 18 e i 25 anni e ha scoperto che sono bastati solo 30 minuti per scorrere le immagini di ispirazione fitness su Instagram per iniziare a guardare i loro corpi in un modo più negativo. Come un YouTube OG , ho caricato il mio primo video nel 2008 e Dipendente da Instagram , ho trascorso innumerevoli ore sui social media, il che è stato più che sufficiente per provare un'ottovolante di emozioni molto prima che i ricercatori ne osservassero gli effetti con una lente d'ingrandimento.

Mio Canale Youtube incentrato sulla bellezza, il che significa che la fotocamera doveva essere ravvicinata e personale con il mio viso. I troll protetti dall'anonimato che Internet ha loro assegnato avevano carta bianca per distinguermi. Ricordo un commento in particolare sulle lacune nei miei denti inferiori. Era qualcosa che non avevo mai notato finché non me lo hanno fatto notare. Ora non riesco a non vederlo, il che è così irritante. Soprattutto quando non ho qualche migliaio di dollari in giro per farli riparare e devo convivere con questo difetto.

https://www.instagram.com/p/BNk6W4jgny9

È incredibile come una fotocamera possa rivelare cose che non hai mai notato di te stesso. C'è stato un tempo in cui volevo dilettarmi con video di lookbook in cui provavo vestiti e stilizzavo gli outfit. Avevo una taglia 10 e mi sono registrato con un look perfetto per il lavoro, ma mi sentivo così grasso quando guardavo il filmato che non volevo pubblicarlo. L'esperienza mi ha scoraggiato dal riprovare. Mi sono paragonato ad altri creatori che erano molto più magri, il che ha schiacciato il mio spirito. Essere circondato da quelle stesse persone agli eventi del settore mi ha fatto sentire ancora peggio. Non pubblicavo video legati alla moda e mi sono lentamente ritirata da YouTube per concentrarmi su una carriera diversa. Ma il percorso alternativo che ho intrapreso nella vita mi ha portato l'illuminazione di cui avevo bisogno per non fregarmene.


Non sono il solo ad aver voluto cambiare le cose del mio corpo dopo essere diventato uno YouTuber. Molti influencer di successo sulla piattaforma sono stati aperti a sottoporsi a chirurgia plastica nel corso degli anni. Caramella dolce è un ottimo esempio. Nel 2013 si è aperta ai suoi abbonati per farsi un lavoro al naso. Anche gli influencer plus size sono andati sotto i ferri. Liberarsi di doppio mento attraverso la liposuzione o un'opzione non chirurgica chiamata Kybella è molto popolare tra i modelli, segnalando che il mondo della moda sta iniziando ad accettare corpi più formosi, ma non tutti.

Visualizza questo post su Instagram

Stato d'animo. : @jaye_sant • #dominicanbloggers #wocootd #andigetdressed #streetstyle #zara #zaramania #adamselmanxlespecs #ootd #bodypositivity

Un post condiviso da Cindy Diaz (@vinylblush) il 13 marzo 2018 alle 15:11 PDT

Ironia della sorte, i social media e una carriera come scrittrice di bellezza e moda mi hanno aiutato a ricostruire la mia fiducia. Guardare persone di ogni estrazione e dimensione, amare pienamente chi erano e sembrare alla moda, mi ha aiutato a uscire dal mio guscio. Il movimento di positività corporea ha cambiato il gioco. Questa ondata di donne sicure di sé ha mandato in frantumi l'idea che dovessi conformarmi a standard di bellezza irrealistici. Ho raccolto tanti consigli su come vestire il mio corpo formoso e ho iniziato a metterlo in pratica. Ora pubblico i vestiti e provo persino i pezzi sulla fotocamera nonostante abbia guadagnato almeno 40 libbre da quando ho tentato per la prima volta di fare un OOTD sulla fotocamera. Ho anche scattato delle foto stupefacenti con fotografi che conosco solo per il gusto di farlo.

La prospettiva mi ha aiutato a superare molte delle mie insicurezze. Certo, ci sono alcune cose che vorrei cambiare. Tuttavia, non lascio che interferisca con il modo di vivere la mia vita. Non sembro una modella di Victoria's Secret, ma credo pienamente al mantra popolare che è stato diffuso su Instagram quest'anno: la spiaggia prenderà qualunque corpo le do.

Visualizza questo post su Instagram

Quando sei ossessionato dal tuo costume da bagno e recluta tutta la tua famiglia per scattare foto. Questo è dalla collezione di @gabifresh per @swimsuitsforall. PS Ho ritoccato le mie smagliature nella prima foto ma le ho lasciate sole nel resto. Non potrei essere disturbato lol. #GabiFreshxSwimsuitsForAll #SwimsuitsForAll #drchronicles #vinylblushtravels #niceforwhat

Un post condiviso da Cindy Diaz (@vinylblush) il 21 maggio 2018 alle 16:45 PDT

Ho lonjas e cosce spesse che salvano vite che sono segnate da smagliature marrone scuro. Photoshopping le mie foto è un'opzione. A volte lo faccio, ma a volte no. Sono umano con imperfezioni proprio come tutti gli altri. Chiunque abbia un problema con questo ha bisogno di dare un'occhiata a lungo a se stesso. Quando ti rendi conto che le persone che ti criticano molto probabilmente stanno solo proiettando le proprie insicurezze, cambia tutto. Semplicemente non ti interessa più e questo è incredibilmente liberatorio.


Non fraintendermi, mi piacerebbe farmi fare i denti un giorno. E avere un piccolo spuntino dopo che avrò figli è sul tavolo. Ma sono orgoglioso di quello che sono oggi e intendo pienamente vivere la vita di conseguenza.