By Erin Holloway

Suggerimenti per evitare il dolore post-allenamento

Foto: Unsplash/@jonathanborba


Quando sai che stai per mettere a dura prova il tuo corpo attraverso un intenso esercizio fisico, dovresti trovare il modo di evitare il dolore post-allenamento. Puoi fare le cose prima ancora di iniziare l'attività per ridurre la possibilità di diventare rigido e affaticato dopo l'allenamento. Le persone con dolore cronico e problemi articolari dovrebbero prestare particolare attenzione per assicurarsi che i loro muscoli siano curati prima di iniziare qualsiasi regime di allenamento.

Concentrati sull'idratazione

Mantenere il corpo idratato è fondamentale quando si tratta di ridurre al minimo il dolore post-allenamento. È stato dimostrato che bere abbastanza acqua produce molti benefici. Tra questi c'è la sua capacità di aiutare il corpo a far fronte durante un allenamento. Oltre all'acqua, aiutano bevande come Gatorade che ripristinano gli elettroliti persi ricostituire il corpo e aiuta ad evitare il dolore muscolare.

Ottieni l'attrezzatura giusta

Assicurati di avere l'attrezzatura giusta per l'attività. Se stai correndo, trova un buon paio di scarpe da corsa che ti sostengano adeguatamente. Una mancanza di supporto può lasciarti più dolorante del necessario. Allo stesso modo, impacchi e tutori aiutano a fornire supporto articolare agli atleti. Anche questi sono importanti, soprattutto per coloro che soffrono di dolori articolari cronici. Un tutore per ginocchio, polso o caviglia ti darà il supporto extra di cui il tuo corpo ha bisogno per completare con successo un allenamento.

Un riscaldamento completo


Oltre a rimanere idratato e possedere l'attrezzatura adeguata, dovresti assicurarti di fare sempre un allenamento completo prima di qualsiasi attività faticosa. Il riscaldamento dei muscoli aiuterà ad alleviare il corpo dallo shock imminente durante l'allenamento. Inizia con una corsa leggera per far pompare il sangue, aumentare la frequenza cardiaca e riscaldare i muscoli. Segui la breve corsa con diversi tratti in punti focali su tutto il corpo. Il tuo riscaldamento dovrebbe durare diversi minuti e non devi mai correre o saltare questa parte della tua routine di allenamento.

Un'attività faticosa è semplicemente questo: faticosa. Il tuo corpo lavora duramente durante un allenamento e un po' di dolore potrebbe non essere evitabile. Ciò è particolarmente vero se hai lesioni precedenti o indolenzimento cronico alle articolazioni. Se questi suggerimenti di cui sopra non funzionano per alleviare il dolore post-allenamento, potresti voler contattare un medico, un fisioterapista o un allenatore per ulteriori informazioni su come bilanciare il tuo piano di allenamento.

Carolyn Scott-Hamilton è una pluripremiata esperta di dieta sana e speciale, esperta di viaggi e vita ecologica, nutrizionista olistica, chef vegana a base vegetale e autrice di libri di cucina best-seller. Seguila online su Healthyvoyager.com

Articoli Interessanti