By Erin Holloway

Crystal Roman sta scrivendo afro-latine nell'industria dello spettacolo

Foto: Instagram/blacklatinamovimento


Anche se è un leggero aumento, ora troverai più rappresentazioni afro-latine in programmi televisivi e servizi di streaming, in riviste e film e, naturalmente, attraverso le linee temporali dei social media. Sì, Il principe di Bel-Air 's Tatyana Ali, che è di origine afro-panamense-indo-trinidadiana; All'oscuro l'attrice Stacey Dash, nata da padre afroamericano e madre messicana-americana; e Merlin Santana dominicano-americano di Lo spettacolo di Cosby e Lo spettacolo di Steve Harvey facevano parte della nostra lista di spettacoli di successo degli anni '90. Tuttavia, nessuno di loro ha interpretato un afro-latino sul piccolo schermo, né ha discusso completamente della propria identità afro-diasporica.

Oggi però, nella commedia della HBO Insicuro , Dro (interpretato dall'afro-panamense Sarunas J. Jackson) è interpretato come afro-latino.Gina Torres, che non ha mai avuto paura di mettere in primo piano la sua identità afrocubana, è la prima Afro-latina per creare, produrre e recitare nel suo show, Pearson . Possiamo anche fare riferimento a Selenis Leyva e Dominicana Dascha Polanco afro-cubane e dominicane nella serie Netflix L'arancione è il nuovo nero , oltre ad attori come Laz Alonso, Tessa Thompson , e Zoe Saldana , che hanno parlato delle loro radici afro.

Questo nuovo livello di visibilità non era disponibile quando l'attrice Crystal Roman iniziò a partecipare a casting e ad assicurarsi concerti di recitazione nei primi anni 2000. Si rese presto conto che non c'era spazio per tutta se stessa. In risposta al vuoto, Roman, che è di origine giamaicana e portoricana, ha deciso di scrivere un'opera teatrale. Quel gioco ha scatenato un movimento.


Mi sentivo obbligata, come se il mio nuovo scopo - o il mio nuovo servizio al mio mestiere - fosse quello di riempire quel vuoto e creare uno spazio in cui le donne potessero essere attrici, produttrici e scrittrici; e spingere non solo davanti alla telecamera ma dietro la telecamera, dice Roman a HipLatina. Dai spazio agli sceneggiatori, dai spazio ad altri produttori, registi, assistenti alla regia e mostra davvero che davanti e dietro la telecamera siamo eccezionali.

Visualizza questo post su Instagram

Perché diciamo, Nero. Parte 2 #BlackLatinaMovement Est.2008

Un post condiviso da Movimento latina nera (@blacklatinmovimento) il 15 febbraio 2019 alle 17:08 PST

Fondata nel 2008, Il Movimento Nero Latina ha un approccio a più livelli per posizionare più latine nere sul palco, nel cinema e nell'industria dell'intrattenimento più ampia. Oltre a rendere l'industria dell'intrattenimento più culturalmente consapevole delle sfumature e delle esperienze vissute, il movimento di base mira a fornire agli artisti l'opportunità di creare, scrivere, produrre e/o esibirsi.

In qualità di amministratore delegato e fondatore, Roman ha guidato la creazione di opere teatrali e serie web incentrate su donne multidimensionali di colore. Devo creare personaggi più diversi, dice Roman a proposito della sua risposta a ciò che vedeva sullo schermo.Molte volte vuoi qualcuno che abbia gli strati che hai, le lotte che hai, gli alti e bassi che hai. E sarebbe bello se quando guardi lo schermo, la persona ti assomiglia.

Anche se ha debuttato come un one-woman show, Black Latina il gioco , scritto, diretto e interpretato da Roman, lungometraggiun monologo di cinque donne diverse, ognuna delle quali rappresenta un'emozione diversa: paura, rabbia, tristezza, amore ed emancipazione. Latina nera affronta il razzismo o colorismo binario nero / bianco, esterno e interiorizzato tra afroamericani, latini e neri latini.

https://www.instagram.com/p/BsEZh__lbsX/?utm_source=ig_web_copy_link


La complessità è un tema che Roman ama intrecciare nei suoi personaggi e lo mette in mostra attraverso l'agenzia femminile. Prendi Valerie Pinkette nella sua serie web I colori dell'amore . Come latina, c'è un'aspettativa inespressa che dovrebbe concentrarsi sul lavoro e sulla costruzione di una famiglia. Ma un bambino non ha in mente, quindi vediamo come affronta questo dilemma. Un'altra è Cecilia dentro Cecilia la Celibe . Appassionata di appuntamenti, desidera ardentemente una connessione più profonda oltre l'intimità sessuale. Dopo aver scelto di rimanere celibe, incontra qualcuno in un posto improbabile e, man mano che le cose vanno avanti, deve informarlo della sua scelta.

È stata [sessualmente attiva] ma ora sta solo adottando un approccio diverso nella vita, dice la creativa. A volte la sessualità non è solo una cosa. Stai facendo sesso, non stai facendo sesso; a volte ci sono strati nella sessualità e non lo vediamo con le donne di colore.

Visualizza questo post su Instagram

Resta al passo con #TheColorsOfLove! In streaming su @youtube. Link in bio! #TCOL #DigitalSeries

Un post condiviso da Movimento latina nera (@blacklatinmovimento) il 18 settembre 2018 alle 8:50 PDT

L'agenzia sessuale è un'area in cui Roman esplora il processo decisionale di una donna. In Di madri e uomini , che include nove monologhi (e narratori) che esplorano le relazioni delle donne con gli uomini e le loro stesse madri, una donna rimane incinta e lei e il suo partner scelgono di abortire. È qualcosa che non vediamo. Non ne parliamo, condivide Roman. Quando pensi all'aborto, pensi a una ragazza. Pensi a qualcuno che sta solo scherzando, che è blasé con esso e lo usa come una forma di controllo delle nascite. No, c'è una decisione molto profonda e consapevole che le donne di colore prendono... sta prendendo la decisione con il suo partner. Questo la dice lunga sugli uomini neri, dove normalmente è tutto per una notte, o lui l'ha lasciata con un bambino [e] ora deve abortire o avere un bambino da sola. Sto capovolgendo il copione su come vediamo le persone di colore. Questa è sempre stata la mia ambizione di scrittore.

Il Black Latina Movement è nel suo 11° anno ed è evidente che Roman continua a cambiare il paradigma attraverso una narrazione unica, uno sviluppo complesso del personaggio e una competenza culturale. Sebbene abbia diversi progetti in lavorazione, il pubblico può aspettarsi proiezioni e spettacoli a New York City e lungo la costa orientale.


L'industria può imparare una o due cose dal suo spirito pionieristico. non vede l'ora di vedere come la visibilità dell'afro-latina continua ad espandersi. I media non ci permettevano di mostrare il nostro orgoglio a causa dell'oppressione sistematica e del razzismo. La narrazione che veniva raccontata era come se non fossimo orgogliosi di chi siamo. Abbiamo sempre avuto orgoglio.

Visualizza questo post su Instagram

Buona #InternationalWomensDay dal nostro team al tuo! Festeggia tutti i tuoi successi oggi e tutti i giorni. Continua ad essere visibile, vocale e sempre in movimento verso l'uguaglianza per tutte le donne. #Donne #Donna #IWD2020 #BlackLatinaMovement #TeamBLM #Achieve #Support #Celebrate #BeVisible #BeVocal #Equality

Un post condiviso da Movimento latina nera (@blacklatinmovimento) l'8 marzo 2020 alle 16:53 PDT

Articoli Interessanti