Día de los Muertos Barbie arriverà presto e Latinx Twitter ha molto da dire

Foto: Barbie.Mattel.com


Día de Los Muertos è una tradizione secolare nella cultura messicana, ma ha lentamente sviluppato una presenza negli Stati Uniti nel corso degli anni e dopo Noce di cocco è solo cresciuto in popolarità. Ora Mattel sta rilasciando quella che hanno soprannominato Barbie Día de Muertos, disponibile a partire dal 12 settembre.

La bambola è truccata per assomigliare a La Calavera Catrina, l'iconico simbolo della festa sviluppato dall'illustratore messicano José Guadalupe Posada nel 1912. La società ha annunciato la bambola all'inizio di questa settimana definendola un omaggio a in Messico, le sue feste, i suoi simboli e la sua gente , secondo l'Agenzia EFE (la citazione è stata tradotta).

La bambola indossa un abito lungo che comprende bordados di teschi e fiori colorati, con farfalle monarca che gocciolano dalla testa ai piedi e una corona di la flor de cempasúchil (la calendula messicana).

Il sitoweb Intrattenimento Terra aveva il bambola in edizione limitata disponibile per il preordine a $ 75 ma ora è esaurito. Non si sa ancora quanto costerà la bambola una volta disponibile, anche se si stima che sia di circa $ 30.

Dall'annuncio, Twitter di Latinx si è acceso sia di eccitazione che di rabbia, con alcune persone che apprezzano il design mentre altre chiedono a Mattel di appropriarsi della cultura.


Tuttavia, questa non è la prima volta che Barbie incontra polemiche. Dopo l'uscita nel 2018 del La bambola di Frida Kahlo come parte della loro serie Inspiring Women , le persone non erano molto felici del ritratto di Mattel dell'artista messicano. La pronipote di Kahlo, Mara de Anda Romeo, portò la compagnia in tribunale sostenendo che non avevano il diritto alla sua immagine, ma denunciò anche l'aspetto della bambola.

Mi sarebbe piaciuto che la bambola avesse tratti più simili Quella di Frida, non questa bambola con gli occhi chiari , Romeo ha detto all'agenzia di stampa AFP.

L'aspetto della bambola Día de Los Muertos è decisamente più autentico, anche se l'abito in stile flamenco è più spagnolo che messicano. Questa spinta all'autenticità di Mattel non è solo riservata ai personaggi storici, ma è una risposta all'invito alle Barbie a riflettere meglio le donne reali in generale. Stanno anche rilasciando a Bambola Lorena Ochoa e Bambola di Rosa Parks e hanno rilasciato a bambola Barbie formosa .

La bambola Día de Los Muertos è un altro modo in cui la cultura latina sta lentamente entrando nel mainstream. Con spettacoli acclamati come Vida e One Day at a Time e film come Coco e Roma che hanno vinto riconoscimenti, sembra che anche un'azienda di giocattoli stia cercando di capitalizzare la cultura latina.

Il suo vestito è lungo, ricamato e decorato a balze con fiori e farfalle. Il tocco finale è completato da una corona con le iconiche farfalle monarca e il fiore cempasuchil per onorare, soprattutto, i simboli e le offerte di questa emblematica tradizione messicana, continua la dichiarazione.


Una grande azienda come Mattel che vende una bambola ispirata alla cultura messicana riflette senza dubbio il potere d'acquisto e la presenza di Latinx negli Stati Uniti, ma il vero progresso darà agli artigiani di Latinx una piattaforma altrettanto ampia per riflettere meglio la cultura attraverso prodotti autentici.

Articoli Interessanti