By Erin Holloway

Demi Lovato fa la sua prima dichiarazione pubblica dopo il suo sovradosaggio

Foto: Instagram/ddlovato


Demi Lovato sta finalmente parlando apertamente quasi due settimane dopo che lo era stata precipitato in ospedale aver subito un sovradosaggio. La cantante ha rilasciato una dichiarazione su Instagram in cui afferma che la sua battaglia contro la dipendenza è tutt'altro che finita e che è grata per il supporto che ha ricevuto nelle ultime due settimane.

Sono sempre stato trasparente riguardo al mio viaggio con la dipendenza, Demi ha detto il 5 agosto . Quello che ho imparato è che questa malattia non è qualcosa che scompare o svanisce con il tempo. È qualcosa che devo continuare a superare e che non ho ancora fatto. Voglio ringraziare Dio per avermi mantenuto vivo e vegeto. Ai miei fan, sono per sempre grato per tutto il vostro amore e supporto durante la scorsa settimana e oltre. I tuoi pensieri positivi e le tue preghiere mi hanno aiutato a superare questo momento difficile.

Tuttavia, l'artista 25enne è stato portato in ospedale dopo una sospetta overdose di eroina rapidamente contestato . I dettagli della sua overdose devono ancora essere resi noti, ma ciò che è importante ora è che Demi è sulla strada per la guarigione, anche dopo che è stato riferito che aveva sofferto qualche complicazione la scorsa settimana .

Demi continua dicendo che è molto grata per il suo team medico al Cedars-Sinai, dicendo che senza di loro non sarebbe viva oggi.


Ora ho bisogno di tempo per guarire e concentrarmi sulla mia sobrietà e sulla mia strada verso la guarigione, ha detto Demi . L'amore che tutti mi avete mostrato non sarà mai dimenticato e non vedo l'ora che arrivi il giorno in cui posso dire di essere uscito dall'altra parte.

Siamo così felici di sentire Demi e le auguriamo tutto il meglio in questo momento difficile. Staremo qui ad aspettare quando sarà pronta per tornare sul palco.

Articoli Interessanti