Demi Lovato pubblica Ballando con il diavolo... L'arte di ricominciare

Demi Lovato aggressione sessuale DWD

Foto: Instagram/@ddlovato/Youtube


Demi Lovato non pubblica un album dal 2017 ma alla fine, dopo essere sopravvissuto a un'overdose di droga e aver pubblicato una potente serie di docu Ballando con il diavolo sulla sua pausa e le sue lotte, il suo primo album in quattro anni, Ballando con il diavolo... L'arte di ricominciare è disponibile per lo streaming oggi. L'album è un'esplorazione delle lotte e delle conseguenze della sua overdose mentre naviga tra la sobrietà e la sua vita e carriera. Durante un live streaming su Clubhouse ha condiviso di aver aggiunto il titolo della serie di docu all'album per riflettere l'importanza del documentario originale di Youtube.

Se lo ascolti traccia per traccia, se segui l'elenco dei brani, è un po' come la colonna sonora non ufficiale del documentario. Perché segue davvero la mia vita negli ultimi due anni, ha detto. Quando abbiamo esaminato l'elenco delle tracce e in qualche modo abbiamo delineato come coincidesse con la storia della mia vita, aveva senso aggiungere le cose più emotive all'inizio e poi passare a ' L'arte di ricominciare .'

L'album è in lavorazione da quando ha firmato con Scooter Braun nel 2019. Il 26 gennaio ha pubblicato il suo primo album singolo, Chiunque con una performance potente al 62esimo Grammy Awards. Questa è stata la sua prima esibizione dopo l'overdose nel luglio 2018. Da allora, ha pubblicato singoli e collaborazioni con artisti tra cui Sam Smith e Marshmello, ma ha tenuto i suoi fan con il fiato sospeso per un secondo singolo dell'album fino al 4 febbraio con la sua canzone What Other People Dì con Sam Fischer.


Altre collaborazioni al progetto includono Ariana Grande, Noah Cyrus e Saweetie, e una così vasta gamma di artisti in termini di genere contribuisce a ciò che lovato descrive come un crogiolo di suoni, tra cui R&B, soul, country e pop degli anni '90, secondo Notizie del Golfo .

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato)

Il tipo di amante che sono è già una traccia di spicco, in quanto è la seconda canzone in assoluto in cui abbraccia la sua pansessualità. Sono una persona molto fluida quando si tratta di sessualità, quindi volevo scrivere una canzone su questo. È qualcosa di cui non avevo scritto dai tempi di 'Cool for the Summer', ha detto Intrattenimento settimanale. Ma ha anche chiarito: Non si tratta più di bi-curiosità. Fa parte di quello che sono e mi sento molto sicuro in questo.

Più di ogni altra cosa, il progetto riflette la forza in continua evoluzione di Demi e il suo abbracciare le sue identità di persona queer, donna latina e artista riconosciuta a livello internazionale.

La cosa più importante che puoi fare per te stesso è farlo vivi la tua verità, Demi ha detto Rolling Stone . Non permettere a nessuno di cercare di controllarti o di dirti chi sei, e non conformarti.

Articoli Interessanti