By Erin Holloway

Devi l'IRS: 5 consigli per gestire il debito

Foto: Unsplash/@thecreative_exchange


La maggior parte degli anni in cui arriva la stagione delle tasse, una buona parte degli americani inonda l'e-commerce e i centri commerciali locali con tutti i soldi della dichiarazione dei redditi, soffiando velocemente su un nuovo guardaroba primavera/estate o prenotando voli per le loro prossime vacanze. Tuttavia, secondo varie risorse, quest'anno sembra molto diverso.

Secondo CNBC , il rimborso fiscale medio è sceso dell'8,7% rispetto allo scorso anno e molte persone dichiarano di dover pagare per la prima volta. Quindi, cosa fai se devi davvero dei soldi - e molti di essi - quest'anno? Abbiamo parlato con alcuni esperti fiscali per ottenere i loro primi cinque consigli su come gestirli.

Soprattutto, gli esperti concordano sul fatto che qualunque cosa tu scelga di fare per gestire il debito, non dovresti mai solo ignorare i tuoi obblighi fiscali.

Non lasciare che il tuo debito fiscale si fermi, dice Alice Stevens, di Best Company.com, una risorsa di sgravi fiscali. Se non viene pagato, l'IRS può imporre prelievi, privilegi, pignoramenti salariali e sanzioni. Tieni sotto controllo il tuo debito fiscale, anche se non puoi pagare l'intero importo immediatamente.


Stai esaminando sanzioni combinate del 5% al ​​mese che non presenti o paghi: sono 10 volte o il 100% la sanzione per il semplice mancato pagamento in tempo della tua responsabilità fiscale, Logan Allec, un CPA e proprietario del personale sito finanziario Soldi fatti bene , avverte.

Scenario peggiore: ricordi quando Wesley Snipes e Lauryn Hill sono andati in prigione per tasse non pagate? Può arrivare a questo se trascuri le tue tasse, e lo sono non #obiettivi fiscali.

Ecco altri modi praticabili per superare la tempesta.

Non prendere in prestito dall'IRS

fotografato da Sydney Rae in poi Spruzza

Secondo Daniel J. Geltrude , autore di Karma finanziario positivo , rimborsare l'IRS attraverso uno dei loro prestiti ad alto interesse potrebbe costarti di più a lungo termine. Invece, considera di pagare con una carta di credito a basso tasso di lancio (NerdWallet.com può aiutarti a trovarne una giusta per te e alcuni offrono persino uno 0% di interesse per un massimo di 24 mesi) e assicurati di sfruttare tutti i punti riscattabili.

Chiedi all'IRS un po' più di tempo

fotografato da Catalogo del pensiero in poi Spruzza

Il vecchio adagio che la ruota cigola fa ottenere l'olio non esiste per niente. Se parli con l'IRS (o qualsiasi creditore per quella materia), la maggior parte delle volte saranno più che disposti a offrirti un'estensione o un piano ragionevole per aiutarti a tirarti fuori dal buco.

Se il tuo credito non ti consente di sfruttare le offerte della carta di credito per pagare il conto dell'IRS - e se non hai un ricco benefattore a casa disposto a sborsare un po' di soldi - chiedere un po' di tempo in più per pagare potrebbe essere la tua scommessa migliore.


Anche se maturerai interessi e sanzioni fino al pagamento delle tasse, puoi ottenere fino a 120 giorni per saldare l'intero saldo, offre Geltrude. Inoltre, se non riesci a saldare l'intero saldo in una sola volta, puoi richiedere un piano di pagamento noto come contratto rateale.

I contribuenti che devono meno di $ 100.000 in tasse, sanzioni e interessi combinati si qualificano per il piano di pagamento a breve termine.

Chiedi all'IRS molto più tempo

fotografato da Christin Hume in poi Spruzza

Secondo Logan Allec, puoi richiedere un piano di pagamento a lungo termine se non riesci a trovare i soldi per le tue tasse entro 120 giorni.

Un vantaggio di fare [questo] è la riduzione delle sanzioni che incorrerai per aver pagato le tasse in ritardo, spiega Allec. In genere, incorrerai in una penale dello 0,5% del saldo delle tasse non pagate per ogni mese o parte di un mese in cui sei in ritardo nel pagamento delle tasse. Quindi, se hai $ 20.000, che non paghi per 5 mesi dopo il 15 aprile, incorrerai in una penale di $ 500. Ma se fai domanda e vieni approvato per un piano di pagamento a lungo termine, il tuo tasso di penalità verrebbe ridotto allo 0,25% e la tua penale totale in questa situazione sarebbe ridotta a $ 250.

Per farla breve, vale la pena chiedere tempo.

Prendi in considerazione l'assunzione di un procuratore fiscale o di una società di sgravi fiscali

fotografato da Sharon McCutcheon in poi Spruzza

Aziende come BestCompany.com offrono supporto per aiutare le persone che sono davvero in difficoltà quando si tratta di tasse non pagate, specialmente se devi arretrare le tasse degli anni precedenti.

Inoltre, puoi assumere un avvocato fiscale per aiutarti a navigare e negoziare le difficili acque della gestione dell'IRS. Sono lì per aiutare, quindi sarebbe sciocco non usare questi professionisti come guida.

Possono anche aiutarti a pensare a come impostare le tasse per il futuro in modo da non finire mai più in questo sottaceto.

Se devi un importo significativo quest'anno, è una buona idea adeguare le tue ritenute. Puoi farlo facilmente contattando il tuo dipartimento delle risorse umane. Se sei un lavoratore autonomo o fai un lavoro freelance, può essere una buona idea pagare le tasse in anticipo (pagando le tasse trimestralmente). In questo modo, dovrai meno soldi. dice Alice Stevens.

Ammetti le tue difficoltà finanziarie

fotografato da Josefa Diaz in poi Spruzza

Secondo Jacob Dayan, CEO di Imposta comunitaria , puoi richiedere il programma IRS Hardship per aiutarti a gestire questo conto, se stai già attraversando alcune difficoltà finanziarie. Devi avere un reddito annuo inferiore a $ 84.000 e pochi o nessun fondo residuo dopo aver pagato le tasse.


Questo programma è predisposto per coloro che si troverebbero ad affrontare difficoltà finanziarie ingiuste dopo la riscossione delle tasse in sospeso, spiega Dayan. Una volta che sei stato dichiarato 'attualmente non riscosso', l'IRS non può pignorare il tuo stipendio o prendere la tua proprietà al posto del pagamento delle tasse. L'IRS lavorerà con te per risolvere un piano di rimborso alternativo cancellando il tuo nome dall'elenco delle tasse inadempienti dell'IRS.