Le donne nere che tingono o lisciano i capelli sono a rischio di cancro al seno

le donne nere rischiano il cancro al seno

Foto: Unsplash/@ohleighann


Ogni donna ha un regime di bellezza. Dalle donne che si tingono i capelli alle donne che non si truccano affatto, utilizziamo costantemente una sorta di prodotto per la toelettatura che si tratti di bagnomaria, shampoo, crema idratante, ecc. Abbiamo anche visto come alcuni di questi prodotti contengano ingredienti che sono dannosi per il nostro corpo e possono avere un effetto negativo a lungo termine. UN nuovo studio mostra che le donne nere che si colorano i capelli o si raddrizzano i capelli sono a rischio di cancro al seno più di ogni altro gruppo.

Lo studio, pubblicato sull'International Journal of Cancer, includeva l'interrogatorio di 46.709 donne (di età compresa tra 35 e 74 anni) e il loro monitoraggio per otto anni. Secondo il Oggi show, All'inizio dello studio, tutte le donne hanno compilato questionari sui prodotti per capelli che hanno utilizzato nell'ultimo anno. Più della metà di tutte le donne, il 55%, ha riferito di aver utilizzato coloranti permanenti e il 75% delle donne di colore ha affermato di aver utilizzato piastre chimiche. Dato che i ricercatori hanno seguito le donne per una media di otto anni, hanno scoperto 2.794 casi di cancro al seno .

Inoltre, le donne di colore che hanno usato la tintura permanente nell'ultimo anno sono state collegate a un rischio di cancro al seno superiore del 45% ed è aumentato al 60%. se si coloravano i capelli più frequentemente — almeno ogni cinque-otto settimane.


È uno studio sorprendente e non del tutto sorprendente considerando l'ingrediente tossico che si trova nei prodotti di tutti i giorni, compresi quelli biologici. Nel 2017 sono stati pubblicati studi che lo hanno dimostrato le donne di colore sono più esposte a sostanze chimiche aggressive nei prodotti di bellezza rispetto alle donne bianche .Una cosa particolarmente preoccupante e preoccupante è che gli esperti non sanno ancora quale sia l'ingrediente canceroso chiave. Quando acquistiamo tinture per capelli o altri prodotti di bellezza, non c'è modo di dire se un prodotto è più sicuro da usare di un altro, e questo perché gli esperti non hanno ristretto quale ingrediente stia portando alcune persone a diagnosticare il cancro.

In termini di una specifica sostanza chimica, in realtà non abbiamo identificato il colpevole e le formule cambiano. È estremamente difficile da definire, co-autore Dale Sandler , capo del ramo di epidemiologia presso l'Istituto nazionale di scienze della salute ambientale, ha detto al Oggi mostrare.

Sandler suggerisce che, se possibile, le donne dovrebbero provare a usare una tintura per capelli semipermanente perché è meno tossica. Altri consigli utili secondo il Società americana del cancro , come notato dal Oggi mostrare:

  • Indossa sempre i guanti quando applichi la tintura per capelli.
  • Non lasciare la tintura sulla testa più a lungo di quanto le indicazioni dicono che dovresti.
  • Sciacquare accuratamente il cuoio capelluto con acqua dopo l'uso.
  • Non mescolare mai diversi prodotti per tinture per capelli perché possono danneggiare i capelli e il cuoio capelluto.

Articoli Interessanti