Eiza González si rende conto delle lotte per la salute mentale

Foto: Instagram/eizagonzalez


Cantante e attrice messicana Eiza González si è lentamente fatta un nome a Hollywood e in una recente intervista con Il Convivente per promuovere il suo prossimo film Hobbs & Shaw (del Fast & the Furious franchise) ha parlato delle sue lotte con salute mentale . Dopo aver condiviso quella terapia da adolescente dopo la morte di suo padre non è stata molto utile, si è aperta su quanto sia stata efficace per lei ora che è più grande.

Vado in terapia, su cui sono così aperto perché anche se non andavo bene [con la terapia] quando ero più giovane, ho continuato a trovare il giusto tipo di terapia per me stesso. La terapia è qualcosa che è molto importante per me: la salute mentale è molto importante per me, ha detto.

Questo approccio alla cura di sé arriva dopo anni di bullismo, che ha affrontato in passato quando è stata attaccata sui social media da troll che criticavano la sua immagine corporea.

Come minimo, ho avuto le ovaie per accettare tutto ciò che faccio, ha twittato González nel 2014. Non ho una doppia morale come la maggioranza, come la volta in cui ho ammesso di essermi fatta un naso. Sai quante persone al giorno hanno quell'intervento? Non vivono nemmeno della loro immagine e non sto dicendo che non l'ho fatto come molte persone. All'epoca era conosciuta per il suo lavoro di debutto come Lola Valente nella telenovela musicale messicana Lola, c'era una volta e nello stesso thread di Twitter ha chiamato coloro che hanno menzionato la sua perdita di peso ricordando loro che erano passati sette anni dal debutto dello spettacolo. Ho fatto irruzione nel settore quando avevo 12 [anni] e sai quanto possono essere brutali le persone con le star bambine, ha detto Il Convivente . Com'è divertente che le persone pensino di offendermi quando mi dicono che ero grasso in 'Lola', ha twittato. Farsene una ragione! Erano 7 anni fa. Pensi che le persone non crescano? Non ho bisogno di andare sotto i ferri per non avere le guance e per guardare come sto. Si chiama maturare, crescere, perdere peso e muoio per vederele tue fotoa 16. Di sicuro vedrò solo modelli. Abbiamo tutti brutti stadi, l'unica differenza è che nessuno ti espone e non sei cresciuto sotto gli occhi del pubblico. Ora sta raccontando alla pubblicazione che si è immersa nella terapia per avere una migliore comprensione del suo trauma e di come affrontarlo. Sono molto [connesso] con il mio corpo, sono sempre curioso di sapere come posso capire di più. Ho questo ragazzo incredibile con cui lavoro da un po', che mi fa gli esami del sangue e mi insegna come nutrirmi ed essere più equilibrato. [Scopri cosa] mi manca o quali sostanze chimiche sto mettendo nel mio corpo che sono cattive. Sono sempre in costante soggezione alla scoperta di ciò che il tuo stesso corpo può fare, quindi sono molto consapevole di me stesso nella mia pelle e ascolto il mio corpo. Provo ansia, quindi questo mi ha aiutato molto a gestirla, ha spiegato.

Questa attenzione al suo corpo e al modo in cui lo sta trattando è un cambiamento significativo rispetto al modo in cui ha gestito la sua dieta in passato, avendo precedentemente condiviso in un post di Instagram che era una mangiatore compulsivo che combatte la depressione dopo la morte di suo padre da quando aveva 15 anni fino a 20 anni.


Come personaggio pubblico, ha dovuto fare i conti con la sua giusta dose di controllo quando si tratta del suo aspetto fisico e delle sue relazioni. Ha attirato l'attenzione negativa quando le foto di lei pomiciare con Liam Hemsworth sono stati rilasciati il ​​giorno dopo la conferma della sua rottura con Miley Cyrus .

Ha condiviso con Il Convivente che non ha intenzione di condividere dettagli sulla sua vita personale soprattutto di fronte alle voci perché ci sono sempre bugie e speculazioni, e ancor di più se non ci si arrende, perché la alimenta; li fa impazzire.

Invece, González sta mettendo la sua energia per elevare altre donne e considerando quanto poche latine sono rappresentate sullo schermo, è questa dimostrazione di sostegno che aiuta le altre donne di colore a Hollywood.

Visualizza questo post su Instagram

Circondati di persone che ti spingono a essere migliore. Vi ammiro profondamente, due donne, entrambe donne rivoluzionarie. —- Circondati di persone che ti spingono a essere migliore. Ammiro profondamente entrambi che cambiano la prospettiva e lasciano il segno nel mondo. li adoro

Un post condiviso da Eiza (@eizagonzalez) il 1 maggio 2019 alle 12:38 PDT

Sono stata cresciuta da una donna che era molto sicura di chi fosse e non ha mai avuto voglia di competere, quindi non l'ha mai davvero incorporata in me. Mi eccita vedere altre donne lottare e uccidere il gioco, e penso che più ci eleviamo a vicenda, più possiamo davvero avere un senso di successo, ha detto alla rivista.

Alcuni dei suoi progetti di alto profilo includono il film del 2017 Bambino Autista con Ansel Elgort dove interpretava Darling e la serie televisiva di Robert Rodriguez, Dal tramonto all'alba: la serie dove ha interpretato Santanico Pandemonium, un ruolo che Salma Hayek ha reso famoso nel film originale. Ha recentemente terminato Godzilla contro King Kong ed è pronta per iniziare Colline paradisiache con Awkwafina ed Emma Roberts entro la fine dell'anno.

Con tutto questo successo, ha anche dovuto fare i conti con gli stereotipi sulle latine nel settore e si è aperta sui suoi sforzi per contrastarli.


So che il settore è cambiato e tutto il resto, ma c'è ancora l'idea che se vieni dal Messico, non puoi parlare un inglese perfetto o tutti questi stereotipi che mi sono rimasti impressi, ha detto. Questo mi ha reso davvero motivato a iniziare a scegliere personaggi che trasmettessero i latini sotto una luce diversa e non necessariamente con questo stereotipo tipico.

https://www.instagram.com/p/B8P89N_ngBO/