La sparatoria di El Paso porta alla luce la persecuzione che i Latinx hanno sempre sopportato

Foto: Unsplash/@joseantoniogall


Poiché la comunità di Latinx è ancora scossa dal sparatoria di massa a El Paso, in Texas , i sentimenti che sta evocando sono qualcosa che la nostra gente ha provato per centinaia di anni. Siamo in lutto per la perdita di vite umane, abbiamo una paura costante e l'ansia ci affligge . I Latinx non sono estranei alla persecuzione, ma la sparatoria a El Paso porta alla luce un nuovo dolore che la lotta per la nostra vita persiste.

Sui social media, i Latinx esprimono una terribile paura che provano da un po' e la sparatoria a El Paso sta peggiorando le cose. Il giornalista Adrian Carrasquillo postato un thread straziante su ciò che la comunità Latinx sta attraversando in questo momento e su come sono uniti come lo sono sempre stati.

Penso davvero che la portata di quanto sia inorridita la comunità latina in questo momento non sia stata compresa, motivo per cui il resoconto di questo momento è così importante, ha twittato Carrasquillo. Ora sono stati presi di mira gli ispanici americani, alcuni immigrati e tutti coloro che hanno un potere politico limitato. Ecco cosa sta succedendo. E le persone sono terrorizzate.


Carrasquillo ha aggiunto dozzine di DM della comunità Latinx, che hanno condiviso apertamente le loro storie. Una donna teme ritorsioni per la sua difesa dei diritti dell'immigrazione ed è preoccupata per la sua famiglia che vive in uno stato di confine. Un uomo nel sud della California che lavora come manager in una catena di alimentari ha detto che gli viene continuamente detto di tornare in Messico. Dice che teme per la sicurezza dei suoi figli. Un'altra donna ha detto che teme che sua sorella, che sembra più latina, sia un bersaglio a causa della sua pelle marrone.

G. Cristina Mora, sociologa dell'Università della California, Berkeley, ha detto al New York Times che i Latinx, sia che abbiano vissuto negli Stati Uniti per tutta la vita o che si siano appena trasferiti qui, si sentono un profondo senso di disagio .

Questo ha un impatto oltre la prima generazione, la generazione di immigrati, ha detto Mora Volte . Risuona. Non devi essere tu ad aver attraversato il confine. Devi solo essere tu che non sei anglo. Il costante attacco contro la comunità Latinx non colpisce solo i vivi, ma anche i non nati. Una storia nel Washington Post osserva che incinta Le latine affrontano uno stress crescente a causa di questa paura , e indica più direttamente il loro stress al presidente Donald Trump.

Un nuovo studio dei Centers for Disease Control and Prevention mostra che le latine incinte rischiano un parto prematuro (più di qualsiasi altro gruppo) dall'elezione di Trump.

Non è difficile immaginare perché negli ultimi anni ci sarebbe stato un aumento dello stress: la paura delle razzie, le minacce di espulsione, i tweet ogni mattina, la separazione dei bambini dai genitori. È ancora presto, ma a questo punto abbiamo visto abbastanza documenti che suggeriscono che sta avendo conseguenze nella vita reale sulla salute, ha detto Luis H. Zayas, professore di assistenza sociale e psichiatria all'Università del Texas ad Austin. Inviare .


Carrasquillo ha notato nel suo thread che, nonostante questa continua paura e ansia in cui ci troviamo, una cosa è chiara sulla comunità Latinx: perseveriamo a prescindere. Ovviamente, ho condiviso tutto questo perché voglio che la gente sappia cosa sta succedendo, ha twittato. Ma vorrei anche aggiungere, il livello di comunità, di persone che si controllano a vicenda e condividere come si sentono è stato davvero incredibile. Le persone hanno paura, ma le cose risolute miglioreranno.