By Erin Holloway

Le forbici per il giardino

forbici per il giardino HipLatina

Foto: 123rf.com

Forbici Sono necessari in ogni frutteto e giardino. Consentono di potare rami e foglie secchi e/o malati; raccogliere i frutti; e persino modellare piante, alberi da frutto e cespugli, tra le altre funzioni.

Tuttavia, quando seminiamo prestiamo poca o nessuna attenzione al suo mantenimento. Siamo arrivati ​​persino al punto di usare delle forbici per tagliare 'due o tre ramoscelli'.


Una volta compreso il loro utilizzo pratico e acquisito il giusto paio di forbici per le nostre esigenze in giardino, inizieremo a notare una differenza nei compiti svolti e anche nel modo in cui ci sentiamo. Un paio di forbici ammuffite può raddoppiare il tempo dei compiti, danneggiare le nostre piante e causare dolori alle articolazioni.

Secondo lo specialista in progettazione del paesaggio, Sammy Malavé, le forbici, come altri strumenti in giardino, devono essere pulite per prevenire la trasmissione di malattie e parassiti da una coltura all'altra. Inoltre, la sua manutenzione e il suo corretto utilizzo ci consentiranno un uso prolungato al fine di ottenere di più per i nostri soldi.

Ecco alcuni consigli del paesaggista Malavé:

  1. Usa le forbici adatte. Man mano che espandi il tuo frutteto o giardino, amplierai anche la varietà di strumenti. Si distingue tra forbici per tagliare le erbacce o forbici per potare rami spessi, nonché forbici per potare manualmente il fogliame degli alberi.
  2. Pulisci tra la potatura di un esemplare e l'altro. Ciò include i resti di gemme e foglie del molo, nonché la linfa delle piante (una sostanza liquida che circola attraverso la pianta per nutrire le sue cellule). Per fare ciò, utilizzare un panno umido. Se tagli le radici, pulisci bene il terreno residuo.
  3. Mettere lubrificante oleoso o Teflon tra la lama e la controlama della forbice. Chiudi le forbici per distribuire il lubrificante.
  4. Affila le tue forbici. Inumidire la pietra con un po' d'olio e posizionarla sull'angolo smussato. Affila strofinando delicatamente verso la punta (non premere o segare).
  5. Ispezionare dadi, bulloni, molle, maniglie e lame.
  6. Usa le forbici in titanio. Sono più resistenti; non corrodere; respingere la linfa; il tagliente è più durevole; e il taglio è più pulito.
  7. Non tagliare rami molto spessi con le forbici di carta. Ciò provoca tagli errati, disallineamento delle forbici e lesioni personali.
  8. Non utilizzare le forbici da potatura per tagliare materiali diversi da piante e cespugli. Evita la tentazione di tagliare fili e bacchette.
  9. Non seppellire mai le cesoie nel terreno, né usarle come strumenti per la lavorazione del terreno.
  10. Usa un secchio o una borsa per trasportare le forbici.
  11. Il peso e le dimensioni adeguate delle tue forbici prevengono lesioni e affaticamento.
  12. Utilizzare materiali resistenti, preferibilmente inossidabili.