By Erin Holloway

Frida Kahlo e Diego Rivera prendono vita nella nuova mostra

La più grande mostra di Frida Kahlo degli ultimi 40 anni si terrà a Chicago il prossimo anno

Foto: Unsplash/@joshstyle


Il profondo legame tra Frida Kahlo e Diego Rivera, iniziato anni prima del loro matrimonio, continua a lungo dopo la loro morte. Eppure questi due ammalianti modernisti non si sono mai esibiti insieme quando erano vivi. Il Frida Kahlo, Diego Rivera e il modernismo messicano dalla collezione Jacques e Natasha Gelman è in mostra fino al 19 gennaio al North Carolina Museum of Art, e mette il loro lavoro in primo piano come leader di un movimento artistico che hanno reso leggendario.

A metà degli anni '30, Frida Kahlo visse, lavorò e prosperò nell'affascinante quartiere di San Angel a Città del Messico, insieme al marito in studi separati ma collegati. Mi sono spesso chiesto com'era essere a Città del Messico durante questa era politica rivoluzionaria che stava esplodendo anche artisticamente. Questa mostra è una capsula del tempo. I visitatori potranno vedere queste icone artistiche attraverso l'obiettivo di due persone che le conoscevano bene e in un'epoca in cui stavano diventando famose. È una visione personale della collezione che Jacques e Natasha Gelman hanno accumulato come espatriati che vivono a Città del Messico.

Per gentile concessione del North Carolina Museum of Art

La coppia (lui russo e lei ceca) si è incontrata in Messico e ha condiviso il fascino della sua cultura e della scena artistica, in particolare Kahlo e Rivera. Le due coppie sono diventate amiche intime ed entrambi gli artisti hanno la loro interpretazione di Natasha. Lo spettacolo presenta entrambe le commissioni di Natasha: Kahlo ha dipinto il suo ritratto nella sua forma caratteristica e Rivera l'ha dipinta in stile Art Déco in modo che sembrasse una stellina di Hollywood. È interessante notare che Jacques è stato anche un produttore cinematografico ed è accreditato di aver scoperto l'attore Mario Moreno, meglio conosciuto come Cantinflas , e trasformandolo in una star a tutti gli effetti. La mostra presenta anche uno straordinario dipinto cubinista di Cantinflas di un altro modernista messicano, Rufino Tamay.

Per gentile concessione del North Carolina Museum of Art


Come qualcuno che si è avventurato da Anaheim a Londra alla ricerca del lavoro di Kahlo in tutto il suo splendore, non sono rimasto deluso dalla sua mostra. Dalle immagini in bianco e nero della coppia alla New Workers School alle riprese video dei due in cima alle impalcature della serie Detroit di Rivera, la mostra dà vita a una mostra collettiva come se fosse qui nella Carolina del Nord. Opportunamente, mentre il Giorno dei Morti si avvicina, c'è un enorme altare dedicato a Kahlo all'ingresso della mostra. Il santuario è adornato amorevolmente con calendule e teschi di ogni dimensione. Ci sono anche carte bianche in cui i visitatori possono lasciare le loro offerte di pensiero all'icona del defunto messicano.

Per gentile concessione del North Carolina Museum of Art

Altri punti salienti della mostra includono molti dei famosi abiti di Kahlo di cui abbiamo visto raffigurati in innumerevoli contesti. C'è anche una stanza digitale interattiva che prende vita con gli scritti e i disegni toccanti di Kahlo - e diverse immagini rare di una fragile Kahlo e alcune fotografie di lei sul letto di morte mentre Rivera guarda tristemente.

Ma non commettere errori, anche se sappiamo benissimo che Kahlo ha sopportato una vita di dolore fisico e crepacuore, questo non è uno spettacolo malinconico. Questo display è una celebrazione di un movimento che ha trasceso il tempo e lo spazio. È uno spettacolo che onora il suo re e la sua regina e allo stesso tempo applaude i modernisti messicani che facevano anche parte del movimento con loro e quelli che hanno ispirato.

Guarda Frida Kahlo, Diego Rivera e il modernismo messicano dalla collezione Jacques e Natasha Gelman fino al 19 gennaio al North Carolina Museum of Art, 2110 Blue Ridge Rd, Raleigh, Carolina del Nord, ncartmuseum.org , (919) 839-6262.