Gabrielle Union chiama l'America's Got Talent Out per il razzismo

Luogo di lavoro tossico di Gabrielle Union

Foto: Instagram/@gabunion


Il 22 novembre, è arrivata la notizia che Gabrielle Union e Julianne Hough non sarebbero tornate come giudici L'America ha talenti – ma quella non era la vera storia. Le persone vengono continuamente sostituite in TV, le persone pensano che faccia parte del gioco di Hollywood, ma ora sappiamo che il loro licenziamento è stato il risultato dei loro reclami sul posto di lavoro.

Secondo le notizie, la Union è stata licenziata dopo che i dirigenti dello show l'hanno considerata difficile. Quindi, cosa ha reso Union un membro del cast difficile OTTO ? Si è lamentata di questo OTTO il creatore Simon Cowell, e il suo co-protagonista, fumavano regolarmente al chiuso, creando una situazione malsana per tutti intorno. Si è anche lamentata dopo che il comico Jay Leno ha fatto una battuta offensiva a spese della comunità asiatica. Inoltre, durante il suo periodo come giudice, Union ha ricevuto feedback sul fatto che aveva bisogno di cambiare acconciatura perché i suoi capelli erano considerati troppo neri per OTTO pubblico.

La risposta sui social media è stata estremamente positivo per l'Unione . Star come Lin-Manuel Miranda, Ellen Pompeo, Ariana Grande, Debra Messing e altri stanno difendendo Union e mostrano il loro sostegno al suo coraggio.

È un peccato che la NBC, la stessa rete che proteggeva uomini disgustosi come Matt Lauer e puniva le donne per aver parlato o non sopportato... non ha cambiato le loro pratiche o cultura. Sostengo @itsgabrielleu impegno a denunciare l'ingiustizia. Ci vuole coraggio , ha twittato Pompeo.

Visualizza questo post su Instagram

Grato Felice Ringraziamento brava gente. A tutti gli amici e la famiglia che mi danno le spalle e tutti gli amici e la famiglia che non ho mai incontrato che mostrano amore e sostegno quando tutti guardano e quando nessuno guarda... Tutte le lodi, gratitudine e gratitudine

Un post condiviso da Gabrielle Union-Wade (@gabunion) il 28 novembre 2019 alle 15:02 PST


Le culture del posto di lavoro continueranno a essere tossiche finché non ci sarà unità e solidarietà tra tutte le donne. Se vai per te stesso in questi momenti, indebolisci il lavoro che stiamo cercando di fare qui fuori. Ovviamente, questa rete sembra che possano operare in questo modo, e va bene.

Anche se sembra che la Union abbia seguito il protocollo e segnalato le sue preoccupazioni alle persone giuste della NBC, le sue denunce sono state considerate difficili, motivo per cui è stata lasciata andare. NBC e OTTO ha dato una risposta , dicendo: Rimaniamo impegnati a garantire un ambiente di lavoro rispettoso per tutti i dipendenti e prendiamo molto sul serio qualsiasi domanda sulla cultura del posto di lavoro. Stiamo lavorando con la Sig.ra Union attraverso i suoi rappresentanti per saperne di più sulle sue preoccupazioni, dopodiché adotteremo tutti i passi successivi che potrebbero essere appropriati.

Il Harvard Business Review ha riferito che uno dei motivi per cui le persone non parlano è il rischio significativo di farlo . Sfidare lo status quo minaccia lo status delle persone e le relazioni con i supervisori e i colleghi, secondo una ricerca. Parlare apertamente può anche comportare una valutazione negativa delle prestazioni, incarichi di lavoro indesiderati o persino il licenziamento. La maggior parte delle persone è consapevole di questi potenziali costi; di conseguenza, la maggior parte tace su pregiudizi, ingiustizie e maltrattamenti.

Ma è fondamentale ricordare che non devi essere una celebrità per parlare e denunciare ambienti di lavoro tossici. È rischioso, ma ciò non dovrebbe impedirti di segnalare eventuali problemi alle Risorse umane. Clic qui e qui per le risorse sulle precauzioni da prendere quando si segnala alle risorse umane un luogo di lavoro tossico.