Gli autori di 'Selena: The Series' affermano che Netflix ha mancato di rispetto allo staff e alla storia di Selena

Selena la serie su Netflix

Foto: Victor Ceballos/Netflix


quando Selena: La serie è stato annunciato per la prima volta, i fan erano euforici che la storia dell'iconica cantante messicano-americana sarebbe tornata sullo schermo. Prima della serie, il film biografico del 1997 Selena protagonista Jennifer Lopez era l'unica versione della sua storia raccontata in TV/film con il supporto della sua famiglia. Anche suo padre Abraham Quintanilla e sua sorella Suzette Quintanilla hanno collaborato con Netflix alla serie, cosa che inizialmente ha dato ai fan la speranza che sarebbe stato un ritratto più completo e onesto dell'amato cantante. Tuttavia, quando è arrivato il trailer, molti sono passati a Twitter denunciare i costumi, l'actin g, e la sensazione generale che non fosse all'altezza del film o di ciò che la storia di Selena meritava. Ora, lo staff della serie sta dicendo Netflix non ha fornito abbastanza supporto finanziario per rendere giustizia alla sua storia, secondo un nuovo rapporto del Los Angeles Times di Yvonne Villareal.

La fama di Selena ha continuato a crescere dalla sua morte nel 1995, ma fin dall'inizio sembra che il gigante dello streaming non abbia investito nella serie come ha fatto in altri suoi acclamati spettacoli. Il L.A. Times ha riferito che secondo più fonti la serie ha assegnato $ 2 milioni per episodio, al contrario della serie pluripremiata La corona che secondo quanto riferito ottiene $ 13 milioni per episodio. I fan si sono affrettati a criticare i costumi e le scelte di parrucche, specialmente per alcuni dei suoi abiti più iconici.

Lo spettacolo ha in qualche modo vissuto quello che ha vissuto Selena, ha detto Henry Robles, che è stato co-produttore esecutivo della serie. Fin dall'inizio, ha voluto cantare in inglese. Ma la gente non sapeva cosa fare con lei. L'industria musicale non sapeva come classificarla o si aspettavano certe cose da lei perché era messicano-americana. Ed è simile a questo spettacolo.


La serie è stata ordinata come originale latinoamericano a causa della popolarità del cantante in Messico, secondo quanto affermato da un portavoce di Netflix alla pubblicazione. Lo spettacolo è stato girato in Messico e gli sceneggiatori affermano di non essere stati pagati come sarebbero stati pagati le loro controparti statunitensi. Hanno anche detto che erano oberati di lavoro poiché avrebbero dovuto concludere la serie di 18 episodi in circa 20 settimane, di solito un lasso di tempo da otto a 10 episodi secondo il L.A. Times . Il loro programma è stato infine esteso di quattro mesi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Moisés Zamora (@moisesthewriter)

Sebbene Netflix abbia affermato che la decisione di farla diventare una serie originale latinoamericana è stata a causa della sua popolarità in Messico, il L.A. Times ha riferito che metà del pubblico dello spettacolo proveniva dagli Stati Uniti, dove ha trascorso la sua prima settimana al primo posto. Ma non è che quei risultati fossero necessari per indicare che Selena ha una vasta base di fan negli Stati Uniti fino ad oggi con i suoi fan appassionati, celebrità come Becky g onorandola e considerando il suo enorme successo commerciale linea trucco con MAC.

Proprio come la sua base di fan ha atteso con impazienza la serie, gli sceneggiatori - i fan stessi - sono stati spinti a far parte della serie per rendere omaggio a Selena. Lo showrunner Moisés Zamora definisce l'esperienza una lezione di apprendimento. Il fatto che siamo stati in grado di convincere 14 scrittori di Latinx ad affrontare questa cosa, con tutte le sfide che abbiamo dovuto affrontare... il mio obiettivo è continuare a sostenere che le nostre storie valgono la pena di essere raccontate - meritano quanto qualsiasi altra produzione, ha detto il L.A. Times . Sono davvero orgoglioso che siamo riusciti a fare uno spettacolo incredibile visto quello che ci è stato dato.