By Erin Holloway

La guida per principianti alla guarigione dei cristalli

cristalli per principianti

Foto: Unsplash


I cristalli stanno vivendo un momento. In questi giorni è altrettanto probabile che tu li veda sui gioielli, come faresti nel tuo negozio New Age locale. Dopo aver notato così tanti miei amici IRL e su Instagram, entusiasti delle loro proprietà curative, ho deciso di esplorare un po' me stesso. Dopotutto, si dice che i cristalli riducano lo stress, rallegrano gli stati d'animo e allontanano l'energia negativa e chi non lo vorrebbe? Sebbene non ci sia ancora scienza o ricerca medica a sostegno di nessuna di queste affermazioni, molti spiritualisti e professionisti olistici credono che queste pietre belle e lucenti abbiano benefici per la salute e il benessere. In cerca di risposte, ho parlato con la Sacerdotessa della Cerimonia della Guida Sacra Vivente e nutrizionista olistica, Rena Unger, che mi ha spiegato come i cristalli possono aiutarti a vivere la tua vita migliore e più sana.

L'uso dei cristalli nelle pratiche olistiche non è nuovo. In effetti, esistono da secoli. Le origini della guarigione dei cristalli risalgono agli albori dell'umanità. Incisioni di osso e avorio e perline fatte di conchiglie e denti di squalo sono state scoperte risalenti a 60.000 anni fa, dice Unger. I primi segni registrati di guarigione con i cristalli provengono dagli antichi Sumeri durante la tarda età del bronzo medio-neolitico, che include i cristalli nelle loro formule magiche di guarigione. Gli antichi egizi facevano anche un uso incredibile e bello di pietre come lapislazzuli, corniola, quarzo trasparente, smeraldo e turchese come gioielli primari per la protezione e la guarigione.

Una breve storia dei cristalli curativi e come iniziare la tua collezione

Cristalli ha fatto una grande rinascita negli anni '70, ma perché il recente ritorno? In questo momento siamo in tempi difficili. Attribuirei sicuramente la crescente popolarità della guarigione con i cristalli come una risposta positiva per aiutare a bilanciare la negatività che stiamo vivendo a livello globale, afferma Unger.


Allora, cos'è esattamente la guarigione dei cristalli, chiedi? In realtà è abbastanza semplice. Al livello più elementare, la guarigione dei cristalli aiuta ad aumentare il flusso positivo di energia diminuendo l'energia negativa nel corpo umano e nell'ambiente circostante, aggiunge.

Inizia connettendoti con i tuoi cristalli . Quando acquisti i cristalli, Unger consiglia di lasciare che i cristalli ti scelgano. In altre parole, prendi quelli verso cui graviti immediatamente. Consiglio vivamente di ritagliarsi del tempo ininterrotto da trascorrere in un negozio di cristalli rispettabile. Cammina per l'intero negozio alcune volte prima di stabilirti in un'area, dice. Una volta trovata un'area che ti sembra accogliente, guarda le pietre e il significato delle pietre se sono visualizzate. Inizia tenendo ognuno da solo, inspirando ed espirando consapevolmente e profondamente con l'intenzione di sintonizzarti con il potere della pietra.

Scopri dove vuoi metterli . I due modi più semplici per beneficiare dei cristalli sono metterli in una stanza in cui dormi o trascorri molto tempo o indossarli come gioielli, afferma Unger. Puoi posizionare un singolo cristallo o creare altari e griglie con una varietà di cristalli per molteplici scopi di guarigione. Ma per usi più avanzati, Unger suggerisce anche di tenere un cristallo specifico durante la meditazione o di appoggiarlo su un'area specifica del tuo corpo che necessita di guarigione.

Assicurati di lavarli . Le nostre pietre per fare molto lavoro, soprattutto prima che diventino nostre. Molte mani le hanno toccate prima che ti trovassero, dice Unger che consiglia di lavare i cristalli subito dopo l'acquisto. Il mio modo preferito per pulire i cristalli è sfumarli con il fumo della salvia o del palo santo. Basta accendere la salvia o il palo santo e lavorare l'intera superficie del cristallo. Puoi anche purificarli lasciandoli al sole in una giornata luminosa o sotto la luna piena. Alcune persone li mettono anche in una ciotola di riso crudo per alcuni giorni per neutralizzare ed estrarre la negatività. La frequenza con cui pulisci i cristalli dopo dipende dalla frequenza con cui li usi effettivamente. Se stai lavorando per cancellare traumi o energie oscure, lo pulirei dopo ogni utilizzo. Lo stesso vale se li stai usando sui clienti per lavori di guarigione. Ma se tutto è equilibrato e bene, suggerirei una volta al mese, aggiunge.


Comprendi come si connettono con la tua energia e vibrazioni . Tutte le sensazioni che proviamo ogni giorno emettono una frequenza, dice Unger. Tenendo una pietra espansiva, come il quarzo rosa, si possono provare i sentimenti vibrazionali di beatitudine, gioia, sicurezza e conforto simili all'amore senza lo scambio esterno dell'amore. Ma tenere in mano una pietra miliare come la tormalina nera può offrire un senso di stabilità di fronte a paure come la perdita del lavoro.

Avere una serie di cristalli per cominciare . Ci sono centinaia di cristalli, ognuno con proprietà uniche. Ma se sei un principiante, ci sono alcuni cristalli che la maggior parte dei praticanti o degli spiritualisti ti consiglierebbero di avere nella tua borsa iniziale. Unger suggerisce quanto segue:

Quarzo rosa

https://www.pinterest.com/pin/36380709478079126/

https://www.instagram.com/p/Bm1b6ZBHL6H/?tagged=quarzo di rose

Questa è la pietra dell'amore, dell'amore, dell'amore e dell'amore, dice Unger. Aiuta a cancellare e attivare il 4thchakra noto come chakra del cuore, che è il chakra tra i chakra dell'identità singola inferiori e i chakra della coscienza collettiva superiori. È buono se stai cercando di aprirti e portare più amore nella tua vita, che sia platonico, romantico o amor proprio.

Ametista

https://www.pinterest.com/pin/834643743423287099/

https://www.instagram.com/p/Bm1eFL_lbzt/?tagged=amethystcrystal

Questa è la pietra della connessione divina. Questa pietra aiuta l'apertura del 7tho chakra della corona, dice Unger. Nella filosofia indù e buddista, siamo invitati a immaginare un loto di 1.000 petali che si dispiega in cima alla nostra testa e si apre al divino. L'ametista è la chiave per sbloccare questo dispiegamento. Questa splendida pietra viola è perfetta per chi è alla ricerca di una maggiore crescita spirituale ed emotiva.

citrino

https://www.pinterest.com/pin/147844800256521566/


Questo è noto come il cristallo della generosità dorata. Questa pietra funziona con il 3rdchakra o plesso solare, l'area che contiene l'energia del nostro autostima o potere di autostima, dice Unger. Il citrino ripulisce quest'area dalle vibrazioni inferiori basate sull'ego in modo che il nostro vero sé dorato possa risplendere. È fantastico per liberare energia e vibrazioni negative.

Tormalina Nera

https://www.pinterest.com/pin/814096070135655424/

L'energia associata a questo cristallo è una grande protezione. Questa pietra fornisce protezione a tutti i chakra equilibrando e armonizzando il corpo. Ci protegge dall'uso in rapida crescita dello smog elettromagnetico emesso dai dispositivi elettrici e ci aiuta a sentirci supportati da zero, dice Unger.

Avventurina

https://www.pinterest.com/pin/248049891964740197/

Questo cristallo è indicato come la pietra della guarigione del cuore, della fortuna e della buona fortuna. Come il quarzo rosa, questa pietra sostiene il cuore di 4thchakra, dice Unger. Consola e cura i colpi al cuore che possiamo aprirci per sentirci degni e ricevere esperienze che superano i nostri sogni più sfrenati. È una grande pietra per chi cerca la pace o per fare carriera.

Tieni presente che i cristalli non sono una soluzione magica. Riguarda la tua energia e il miglioramento del lavoro e degli sforzi che stai già facendo. Se sei aperto alle loro proprietà curative, sei già a metà strada. Inizia la tua collezione, divertiti e fai fluire quelle buone vibrazioni!