By Erin Holloway

Ho messo il miele sul viso e mi ha schiarito drasticamente la pelle

Foto: Unsplash/@alexandermils


Come esperta di bellezza e scrittrice di stile di vita, sono praticamente partita per provare qualsiasi cosa, sia che si tratti di una novità prodotto innovativo per la cura della pelle , un tonalità di rossetto di tendenza , o un trattamento fai da te. Ma per quanto aperta possa essere, la mia pelle super sensibile non sempre risponde bene a determinati ingredienti. Di recente ho provato un siero al retinolo progettato per sbiadire le macchie scure post-acne, che causavano la comparsa di protuberanze rosse e fastidiosi brufoli sulla mia pelle. Sembrava letteralmente che avessi l'orticaria su tutto il viso.

Ho messo il miele sul viso e mi ha schiarito drasticamente la pelle

Foto: per gentile concessione di Johanna Ferreira

Fortunatamente (e sfortunatamente) questa non era la prima volta che mi succedeva. Ho sperimentato una reazione molto simile un anno fa dopo aver ricevuto un viso illuminante, che ha lasciato la mia pelle rossa, ruvida e piena di piccole protuberanze. Questa volta mi sono reso conto che la mia pelle probabilmente non può sopportare retinoli o prodotti con vitamina A o acidi aggressivi. Lezione finalmente appresa, giusto?

Avevo imparato dalla mia precedente esperienza che nessun appuntamento dal dermatologo o prodotto miracoloso in farmacia avrebbe salvato la mia pelle. Quindi, invece di spendere un sacco di soldi, ho afferrato il simpatico e appiccicoso orso di plastica nella mia credenza della cucina.


Esatto, ho scelto il miele perché ricordavo che era l'unica cosa che mi ha portato sollievo l'ultima volta. Mi sono spalmato del miele su tutto il viso e l'ho lasciato acceso di notte per circa 4-5 ore. Il giorno successivo la maggior parte del rossore era scomparso. Non ti prendo in giro.

Ho messo il miele sul viso e mi ha schiarito drasticamente la pelle HipLatina

Foto: per gentile concessione di Johanna Ferreira

L'ho fatto di nuovo il giorno seguente e il giorno dopo il rossore e le protuberanze erano completamente scomparsi. L'unica cosa che avevo ancora erano tre piccoli e molto fastidiosi brufoli sul mento, ma questo era tutto! Ho fatto la maschera al miele tutti i giorni fino a quando i brufoli non si sono schiariti. Le mie guance ora sono miracolosamente chiare e l'unica cosa di cui devo preoccuparmi sono le tre piccole macchie scure sul mento che rimangono dopo l'acne.

Onestamente, il miele ha fatto di più per la mia acne e la mia pelle irritata in pochi giorni rispetto a qualsiasi trattamento per l'acne con perossido di benzoile o acido salicilico e apparentemente non sono l'unico là fuori a cantare le lodi del miele per la cura della pelle.

A donna su Reddit ha recentemente condiviso le foto prima e dopo di come è stata in grado di curare la sua pelle dalla seborroica facciale – nota anche come dermatite – usando solo una maschera al miele grezzo.

Ma aspetta, prima di chiamare BS su tutto questo, potrebbe interessarti sapere che c'è in realtà un po' di scienza dietro a tutto questo.Uno studio sulla rivista di chemioterapia antibatterica lo ha dimostrato miele (in concentrazioni comprese tra il 2,5 per cento e il 5 per cento è efficace nella lotta contro i batteri nocivi come gli stafilococchi, che possono causare reazioni cutanee come dermatiti o irritazioni.

Lo ha dimostrato un altro studio pubblicato dal National Center for Biotechnology 30/30 pazienti hanno avuto la scomparsa della loro condizione dopo aver utilizzato una maschera al miele crudo per tre ore a notti alterne.

Non ho usato il miele crudo perché avevo già del miele normale nel mio appartamento ed ero troppo imbarazzato per uscire di casa con tutto quel rossore sul viso. Ma probabilmente avrei visto risultati più rapidi se avessi optato per il miele biologico crudo.

Ho messo il miele sul viso e mi ha schiarito drasticamente la pelle HipLatina

Foto: per gentile concessione di Johanna Ferreira


Le marche di miele più popolari vengono trattate in qualche modo , riscaldando o aggiungendo, ad esempio, Annie Chiu , ha detto un dermatologo a North Redondo Beach, in California Fascino . È molto improbabile che questi mieli trasformati funzionino [nel trattamento dell'acne] perché le proprietà antibatteriche e antinfiammatorie vengono distrutte durante la lavorazione. È meglio trovare un miele tutto naturale, crudo, non lavorato e non riscaldato senza ingredienti aggiunti, idealmente da alveari organici che non sono stati trattati con prodotti chimici o antibiotici.

Fortunatamente per me, il miele lavorato ha comunque funzionato, ma è decisamente meglio scegliere un'opzione grezza, biologica e non lavorata. E come con tutto ciò che nella vita è medico o correlato alla salute, non posso garantire che il miele ti darà lo stesso tipo di risultati miracolosi che ha dato a me o ad altri, ma vale sicuramente la pena provare. Se in realtà non cancella i tuoi sfoghi, è garantito almeno per calmare la tua pelle arrabbiata e probabilmente da solo ne vale la pena.