I giocatori di tennis portoricani affrontano un politico razzista in Florida

I giocatori di tennis portoricani affrontano un politico razzista in Florida

Foto: Unsplash/@m_shutterbug


Quella che avrebbe dovuto essere una giornata di routine in cui giocare a tennis si è rivelata uno scontro esasperante per un paio di adolescenti portoricani. La scorsa settimana i ragazzi stavano giocando a tennis alla Celsius Tennis Academy di Sarasota, in Florida. Erano stati invitati a giocare nel Casely International Championship e avevano tutto il diritto di esserci. Ma secondo un video pubblicato su Twitter, a Martin Hyde, candidato per la Sarasota City Commission, non è piaciuto che i ragazzi latini fossero lì a giocare.

Secondo i ragazzi, hanno affrontato Hyde dopo aver affermato che aveva rilasciato commenti razzisti contro di loro. I ragazzi hanno detto che Hyde aveva detto loro di andare a tagliare l'erba. Un altro testimone afferma su Twitter che Hyde gli ha offerto migliaia di dollari in cambio del video . Mentre Hyde ha negato di aver mai detto commenti razzisti agli adolescenti, secondo NBC News, nel video dice: Sì, e allora? quando gli è stato chiesto perché avrebbe detto così. Quest'ultima aggressione verbale razzista è solo un altro esempio di ciò che molte persone di colore hanno vissuto in tutto il paese.

Per gli adolescenti, che stavano visitando la Florida da Porto Rico, erano nuovi a questo tipo di razzismo. Uno zio di uno degli adolescenti gli ha detto che è una dura realtà di ciò che le persone di colore attraversano nell'era di Trump, ma lo ha rassicurato sul fatto che non tutti sono come Hyde.


Abbiamo parlato a lungo della realtà e gli ho spiegato che questo ragazzo rappresenta una piccola minoranza e che il suo comportamento non era normale, ha detto Javier Irizarry a NBC News. Spero che condividendo il video possiamo impedire che qualcosa del genere accada di nuovo .

L'aspetto incredibile di questa storia è che il club sportivo in cui è avvenuto questo terribile incidente si sta schierando dalla parte dei ragazzi nonostante il rifiuto di Hyde di riconoscere ciò che ha detto. Da allora il club sportivo ha vietato a Hyde di mettere piede nei suoi locali.

Abbiamo ragazzi da tutto il mondo, America Centrale, America Latina, che giocano qui e competono per ottenere borse di studio per il college, ha detto a NBC News Cary Cohenour, il direttore della Celsius Tennis Academy. L'intero incidente era fuori controllo , e sebbene Celsius non sia stato coinvolto, vogliamo che la gente sappia che qui denunciamo il razzismo.

Hyde da allora si è scusato per il suo comportamento scortese, ma continua ad affermare di non aver mai detto nulla di razzista o di aver offerto loro dei soldi in cambio del video.