By Erin Holloway

I ragazzi meritano di più dalla TV che muscoli e mitragliatrici

Foto: Unsplash/@rhett_noonan


I ragazzi se la cavano abbastanza bene quando si tratta di TV. A partire dal Sid il ragazzo della scienza e Jake e i pirati dell'Isola che non c'è a Psiche e Famiglia moderna , grandi personaggi maschili sono ovunque. In effetti, il 70% dei personaggi televisivi dei bambini sono maschi, secondo il Geena Davis Institute on Gender and Media.

Ma mostra che rafforzano stereotipi maschili superati (e quelle femmine , del resto) persistere. E la TV è ancora una parte enorme della vita dei bambini: continua a dominare il loro tempo davanti allo schermo e studio dopo studio mostra che ha davvero un impatto sulla percezione e sul comportamento dei bambini.

La buona notizia è che i genitori hanno molte opzioni di visualizzazione in questi giorni. Se vuoi trovare spettacoli che ampliano la definizione di cosa significa essere uomo, cerca:

  • Personaggi non stereotipati. Elimina gli spettacoli che si concentrano sulla forza bruta, i comportamenti stoici e i dirottamenti all'oscuro a favore di quelli che mettono in evidenza emozioni realistiche e comportamenti premurosi.
  • Maschio forte e personaggi femminili. Seleziona spettacoli con molte protagoniste femminili potenti o complesse per offrire ai ragazzi un'ampia visione della femminilità.
  • Risoluzione positiva dei conflitti. Contrasta la violenza e i cattivi con esempi di ragazzi e uomini che risolvono problemi con comprensione e compassione.

I seguenti sono alcuni dei nostri programmi preferiti per ragazzi e ciò che amiamo di loro.


Questi programmi evitano gli stereotipi di genere :

  • Il quartiere di Daniel Tiger , età 3+
    Dalle persone che hanno portato il signor Rogers ai bambini degli anni '70, questo spettacolo si concentra su un dolce ragazzo tigre e i suoi amici che provano tristezza, frustrazione, delusione e gioia, proprio come tutti i bambini in età prescolare, e poi offrono modi adatti all'età di affrontare questi sentimenti forti.
  • Star Trek: La prossima generazione , età 8+
    Il capitano Picard mantiene la calma sotto pressione, ma non ha paura di esprimere paura, dolore o amore quando è il momento giusto. Altri personaggi maschili esprimono una gamma di emozioni o, nel caso di Data, una completa assenza di emozioni, che serve solo a sottolineare quanto siano importanti i sentimenti per essere umani.
  • Degrassi , età 14+
    Gli adolescenti su Degrassi affrontare situazioni realistiche, dalla sperimentazione di alcol e sesso alla pressione accademica e ai problemi relazionali. In tutto questo, ragazzi e ragazze affrontano questi tempi emotivamente difficili con una serie di reazioni non limitate agli stereotipi di genere.

Questi spettacoli offrono equilibrio di genere :

  • Parola Ragazza , età 5+
    Questo supereroe intelligente insegna ai bambini il vocabolario mentre salva il mondo. Le sue prodezze grammaticali sono piene di azione e avventura, oltre ad alcuni cattivi davvero sciocchi che amano sia i ragazzi che le ragazze.
  • Nazione della squadra di design , età 6+
    Questo vivace spettacolo di ingegneria dimostra che sia ai ragazzi che alle ragazze piace costruire cose. I presentatori sono maschi e femmine, e i bambini che appaiono nello show sono un gruppo eterogeneo, con un sacco di ragazze e ragazzi nel mix che mettono in mostra la loro intelligenza.
  • Leggenda di Korra , età 8+
    Korra è una supereroina determinata e orientata agli obiettivi con un forte senso del dovere che, come la sua controparte maschile Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria , finisce nei guai mentre cerca di portare la pace nelle sue comunità mentre sfrutta il potere degli elementi per sconfiggere i nemici.

Questi spettacoli presentano ragazzi che fanno del bene :

  • Via del sesamo , età 3+
    I personaggi della strada più famosa della TV si divertono molto, ma mostrano anche agli spettatori personaggi maschili a tutto tondo e fantastici perché si preoccupano degli altri, non perché possono sparare laser o fare magie.
  • L'effetto HALO , età 6+
    Gli adolescenti, sia maschi che femmine, perseguono cause specifiche, dall'aiuto alle famiglie dei militari alla lotta al bullismo. Mostrano come prendersi cura degli altri e migliorare il mondo che li circonda sia una nobile causa.
  • Il mondo di Jenks , età 14+
    La docuserie segue il regista Andrew Jenks mentre incontra e impara da persone in comunità diverse dalla sua. La sua sbirciatina nei mondi degli altri offre la possibilità di capire gli altri e sviluppare empatia osservando la sua esperienza.

Allargiamo la definizione di cosa significa essere un uomo in TV.