By Erin Holloway

I terapisti Latinx discutono del motivo per cui i giorni di salute mentale sono cruciali dopo eventi traumatici

Foto: Unsplash/@timmossholder


Dal 15 agosto ci sono state 261 sparatorie di massa quest'anno e quindi con una crescente paura degli spazi pubblici, sembra che ci sia un crescente senso di ansia innescato da questi eventi traumatici.La natura imprevedibile e incontrollabile di sparatorie di massa alimenta solo le paure delle persone, anche quelle non direttamente interessate da una particolare sparatoria di massa.

Cercare di comprendere queste tragedie e dare un senso all'assurdità può sembrare un compito inutile, ma è comunque in qualche modo inevitabile.Con la crescente consapevolezza del valore della cura di sé, abbiamo parlato con alcuni esperti per soppesare l'importanza di prendere una giornata di salute mentale.

Visualizza questo post su Instagram

Ecco un promemoria di fine settimana per mettere il tuo benessere in cima alla tua lista di priorità! La domenica è un buon giorno per sederti in silenzio con i tuoi sentimenti per un po' e capire di cosa hai bisogno in questo momento e cosa puoi fare per rendere la prossima settimana il più libera dallo stress possibile. Se ti trovi in ​​un luogo oscuro in questo momento e nulla sembra funzionare, ti incoraggio a scrivere ciò che sta rendendo la vita difficile in questo momento e a condividerlo con un amico o un terapeuta se ne hai uno. Considera davvero di chiamare un medico/infermiere/terapista/qualsiasi operatore sanitario per chiedere aiuto. È difficile e spaventoso prendere in mano quel telefono, ma meriti di avere aiuto, quindi per favore prova. ~J~ Foto da @om_therapy_coaching [DESCRIZIONE DELL'IMMAGINE: La metà superiore dell'immagine ha lo sfondo color pesca e in blu dice: 'Ehi, va bene per:' Nella metà inferiore si dipana una lista che ha lo sfondo blu e la scritta color pesca. La lista è: 'fermati/ respira/ immergiti nel momento/ dì di no/ fallisci/ impara/ sii imperfetto/ ama te stesso/ apri il tuo cuore/ sii fiducioso/ onora i tuoi bisogni/ cancella i piani/ poni fine a una relazione tossica/ cerca aiuto/ lavora su te stesso/vuoi felicità/cambiamento.] #riflessione su te stesso #curadi sénonèegoistica #curadiautodomenica #materia #puoi fare questo #consapevolezza della malattia mentale #recupero della salute mentale #difensore della salute mentale #giornata della salute mentale #comunità di salute mentale #citazioni sulla salute mentale #domenica di cura di sé #non sei rotto #sei coraggioso #sei più forte di quanto pensi

Un post condiviso da La tua sorella maggiore di Instagram (@mental.sisters) il 17 agosto 2019 alle 22:27 PDT

Adriana Alejandre, fondatrice e terapeuta di Latinx Therapy , psicologa Lydiana Garcia , e la terapista familiare e matrimoniale autorizzata Anabel Basulto di Kaiser Permanente hanno parlato tutti con HipLatina dei vantaggi di prendersi una giornata di salute mentale sulla scia di un evento traumatico come una sparatoria di massa.

In un pezzo suLa CBS, la dottoressa Megan Ranney e la dottoressa Rinad Beidas hanno scritto della crescente consapevolezza e paura delle sparatorie di massa.


L'adolescente di un amico ci ha detto che 'cerca sempre l'uscita più vicina'. quando entra in un edificio affollato. Il figlio di un medico dice che pensa regolarmente se sarebbe abbastanza coraggioso da correre contro un assalitore per salvare i suoi amici. Un'insegnante ci ha detto che si preoccupa di quali bambini siano troppo lenti o troppo rumorosi e se questi tratti - normali nei bambini piccoli - li ucciderebbero tutti. Un'altra bambina lotta con una grave ansia anni dopo una sparatoria di massa nella sua scuola.

Con le notizie di 24 ore che forniscono una bobina costante di aggiornamenti, alcuni possono sentirsi quasi egoisti nel prendersi una pausa, ma a un certo punto diventa una necessità.

Spegni i social media, i notiziari, la radio e sappi che i luoghi pubblici potrebbero avere queste fonti multimediali per il pubblico, quindi se sai che questo ti attiverà, potrebbe essere meglio stare lontano da questi luoghi mentre guarisci, suggerisce Alejandre.

Un sondaggio del 2017 dell'American Psychological Association lo ha rilevato più della metà degli americani riferisce di sentirsi stressato, ansia, affaticamento o perdita di sonno a causa del consumo di notizie . Tuttavia, il 20 percento afferma di controllare costantemente i feed dei social media, il che significa una maggiore esposizione alle ultime notizie.

Questa necessità di conoscere la mentalità unita all'abitudine di molte persone di scorrere senza pensare i propri feed social può solo peggiorare la salute mentale di alcune persone se si è verificato un evento scatenante come una sparatoria di massa.

Quando le sparatorie sono basate sull'odio, possono anche innescare e aggiungere al trauma cumulativo che la persona ha già. Ad esempio, sperimentando razzismo, pregiudizio, sessismo, misoginia e bigottismo, spiega Garcia. Pertanto, quando ascolteremo tali notizie, la maggior parte di noi verrà attivata in un modo o nell'altro.

Inoltre, Alejandre incoraggia le persone a non impegnarsi nelle inevitabili discussioni politiche che seguono una sparatoria di massa.


Non sprecare energia su persone su Internet con opinioni politiche diverse, ha detto.Che tu sia stato direttamente colpito da una sparatoria di massa o ti sia sentito innescato da tali crimini d'odio, prendersi una giornata di salute mentale a scuola o al lavoro non è un lusso ma piuttosto una necessità.

Gli effetti incombenti del trauma

Alcuni potrebbero obiettare che, a meno che tu non sia stato personalmente colpito da un evento come una sparatoria di massa, una giornata di salute mentale potrebbe non essere necessaria, ma non è così, secondo Garcia.

Per le persone che hanno subito un trauma simile, sentire questa notizia può innescare risposte simili a quelle che hanno avuto quando hanno vissuto il proprio trauma, spiega.

Secondo il Children's Hospital del Philadelphia Research Institute, c'è un pericolo in corso che sopravvive nelle scuole dove sono avvenute sparatorie . Il clima generale e il senso di comunità sono alterati e danneggiati per molto tempo a venire.

Il processo del lutto è essenziale per la guarigione e parte di ciò include il pianto, che è un modo del tutto normale di elaborare il lutto, secondo Alejandre.

Dopo aver ricevuto tragiche notizie, i nostri corpi sperimentano sintomi fisiologici che non sentiamo al momento, inclusa la dissociazione, un meccanismo di difesa mentale che ci disconnette dai pensieri, dall'ambiente circostante e dalla nostra posizione attuale per proteggerci. Una volta che questi sintomi svaniscono, il dolore si aggrava e i nostri corpi spesso si sentono estremamente affaticati e possono provare mal di testa, senza un adeguato riposo, ha detto.

Dalle fitte del senso di colpa del sopravvissuto alla sensazione che tornare alla tua routine normale sia positivo, Alejandre consiglia che l'unica cosa che aiuta in entrambe le situazioni è prendersi del tempo per te stesso.

Più a lungo prolunghiamo i nostri sentimenti di dolore, più a lungo rimangono con noi.

I vantaggi di una giornata di salute mentale

Visualizza questo post su Instagram

Ultimamente è stato un periodo difficile e anche se sono stato davvero aperto qui, mi sentivo come se non potessi condividere quello che stava succedendo. Di recente ho passato un mese in ospedale perché la mia salute mentale era peggiorata. Non era la mia prima volta in ospedale e la parte logica del mio cervello sa che non c'è nulla di cui vergognarsi, ma all'improvviso mi sono sentito come se fosse troppo stigmatizzato per condividerlo. Da quando sono tornato a casa, tutto ciò che volevo fare è nascondermi mentre cerco di ritrovare i miei piedi. Ma sento che a poco a poco mi sto riaprendo. Grazie per essere stato paziente con me • • #mentalhealth #mentalillness #mentalhealthadvocate #stopthestigma #itsoknottobeok #nostigma #trattamento #ricoverato #ospedale #autoaccettazione #breakthesilence #depressione #bipolardisorder #anxietydisorders #ocd #eatingdisorderrecovery #bpd #ptsd #cptsd #mentalhealthwarrior #feelyourfeelings #supporto #psicologia #prevenzione del suicidio #benessere #twloha #recupero #guarigionenonèlineare #salutementale #reachout

Un post condiviso da Laura Heartlines (@lauraheartlines) il 19 aprile 2019 alle 5:37 PDT

Il concetto di una giornata di salute mentale, soprattutto a scuola, può sembrare relativamente nuovo, ma l'accettazione da parte della società di una pausa per la salute mentale sta diventando più accettata ed è evidente che sono necessarie.

Gli americani che hanno ricevuto ferie pagate o permessi solo utilizzati Il 54% e quasi il 66% lavorano durante le vacanze, secondo uno studio Glassdoor del 2018. Secondo lo studio, le donne avevano meno probabilità di prendersi le ferie retribuite rispetto agli uomini. Le giornate di salute mentale vengono lentamente integrate nella forza lavoro e nel giugno di quest'anno, l'Oregon ha approvato una legge che consente agli studenti di prendere giorni di salute mentale, come farebbero in un giorno di malattia.

Lo stress quotidiano che la persona media affronta insieme a un'esperienza traumatica può essere opprimente. Basulto elenca molteplici benefici per la salute nel prendersi una giornata per se stessi, inclusa una diminuzione del comportamento impulsivo, dell'ansia e della depressione ridotta al minimo.


I datori di lavoro traggono vantaggio da una maggiore motivazione e produttività quando i dipendenti sono più riposati. Allo stesso modo, anche le nostre relazioni personali traggono vantaggio dall'avere accesso alla parte migliore di noi e non solo alla parte stressata. Avere una giornata di salute mentale ci rende studenti, dipendenti, coniugi, genitori e amici migliori, ha detto.

I benefici sono letteralmente scientifici, non solo emotivi/mentali, secondo Basulto, che spiega che livelli più elevati di cortisolo (un ormone dello stress) possono causare insonnia, eccesso di cibo e maggiore irritabilità.

Avere gioia nella tua vita consente una vita più equilibrata, ha aggiunto.

Le attività consapevoli sono meglio delle attività che distraggono

Visualizza questo post su Instagram

'Quando siamo angosciati può sembrare che nulla possa aiutare. Ma ci sono piccole cose che possiamo fare che possono fare una grande differenza in questo momento. Qualcosa di semplice come spruzzarti il ​​viso con acqua fredda può avere un forte effetto radicante quando ti senti sopraffatto dalle emozioni. So per quanto mi riguarda, prendere un po' di sole aiuta a calmare la mia mente quando l'ansia prende il sopravvento.⁠ ⁠ Quando siamo angosciati può essere difficile ricordare cosa aiuta, quindi metterò questa foto in un posto dove posso vederla facilmente. '⠀ ⁠ -by @lauraheartlines⁠ ___________⁣⠀ ⁠ Invia il tuo lavoro tramite il nostro sito web. Link in bio. In quale parte di questa sottomissione risuona di più? Commenta qui sotto. ⁠ ⁠ . ⠀ ⁠ . ⁠ . ⁣⠀ ⁠ #howamifeeling #mentalhealth #mentalillness #skeletonclique #mentalhealthweek #selfcare #mentalhealthawareness #mentalillnessawareness #mentalhealthart #artformentalhealth #mentalhealthrecovery #twloha #psychology #mentalwellness #mentalhealthmatters #mentalhealthday #recovery #howamifeelingg #mentalwellbeing #arttherapy #artistherapy

Un post condiviso da Come mi sento? (@howamifeelingg) il 19 agosto 2019 alle 14:00 PDT

Garcia suggerisce ai clienti di iniziare scrivendo un elenco di attività che amano, da quelle più semplici a quelle che richiedono più tempo, per aiutarli a capire cosa possono fare quel giorno.

Le attività che distraggono tendono a ridurre le emozioni, i pensieri e le sensazioni 'negative' ponendo momentaneamente l'attenzione su qualcos'altro, ad esempio: giocare, guardare la TV. Le attività rilassanti ci aiutano a sentirci più a nostro agio, ad esempio massaggi, scrub ai piedi, sonnellini e attività consapevoli possono aiutarci a ridurre le emozioni, i pensieri e le sensazioni 'negative' concentrandoci verso l'interno, ha spiegato.

Qualunque sia l'attività, l'intenzione è il rilassamento, quindi può essere qualcosa come la meditazione consapevole o la camminata o le interazioni sociali. Se gli amici o la famiglia non sono accessibili, Garcia suggerisce di entrare a far parte di un'organizzazione della comunità o di un gruppo di supporto, ci sono anche molte comunità online disponibili tramite Facebook o meetup.com dove puoi trovare gruppi in base ai tuoi interessi.

Se hai a disposizione un'intera giornata, scegli molte delle attività, ma non pianificare troppo o farne un altro giorno da fare, consiglia.

Tutti e tre gli esperti concordano sul fatto che non puoi versare da una tazza vuota e sottolineano che prendersi una pausa per la salute mentale è tutt'altro che un atto egoistico.

L'importante è che tu diventi consapevole dei tuoi bisogni e che, prendendoti cura di te stesso, aumenti anche la tua capacità di essere presente per gli altri, ha detto Garcia.

Articoli Interessanti