I trans portoricani possono FINALMENTE cambiare i loro indicatori di sesso sui certificati di nascita

porto-rico-terremoto-karen

Foto: Unsplash/@tata186


I certificati di nascita sono stati usati per emarginare le persone negli Stati Uniti per secoli e lo stiamo vedendo accadere ancora oggi con la comunità transgender. Non molto tempo fa, nel 2016 per l'esattezza, i legislatori della Carolina del Nord hanno tentato di approvare una legge che richiedeva le persone transgender utilizzare i bagni pubblici corrispondenti al sesso sui loro certificati di nascita . Il controverso disegno di legge fu fortunatamente abrogato l'anno successivo. Ma sembra che stiamo lentamente facendo passi da gigante in questo dipartimento perché Porto Rico sta finalmente permettendo alle persone transgender sull'isola di aggiornarsi il loro indicatore di genere sui loro certificati di nascita per riflettere la loro identità di genere . Questo è un affare enorme.

Il nuovo cambiamento arriva come una sentenza su una causa contro il divieto originale di Porto Rico contro l'aggiornamento dei marcatori di genere sui certificati di nascita. Il caso è indicato come il caso Arroyo v. Rosselló. I querelanti Puerto Rico Para [email protected] , Daniela Arroyo, Victoria Rodríguez Roldán e J.G., che erano rappresentati da Lambda Legal, hanno tutti citato in giudizio il governo dell'isola. Il verdetto della sentenza è stato che costringere una persona transgender a rivelare il sesso con cui è nata è stata una completa violazione dei loro diritti umani. Per non parlare dell'umiliante.

Il diritto di identificare la nostra stessa esistenza è al centro della propria umanità . E quindi, dobbiamo ascoltare le loro voci: 'la donna che sono', 'l'uomo che sono', ha scritto il giudice Carmen Consuelo.

È un enorme sollievo avere finalmente un certificato di nascita accurato che rifletta fedelmente chi sono, ha detto Arroyo in una dichiarazione. Mi fa sentire più sicuro e come se il mio paese mi avesse finalmente riconosciuto.

In effetti, la nuova sentenza potrebbe significare che la prossima Miss Puerto Rico Universe potrebbe essere una donna transgender. L'ex Miss Universo 2001 e direttrice del concorso, Denise Quiñones ha annunciato lunedì scorso che le donne trans che hanno cambiato il loro marcatore di genere sui certificati di nascita ora possono partecipare al concorso di bellezza.

Da quest'anno, Miss Universo [Porto Rico] ha seguito i parametri di Miss Universo e poiché è nel nostro contratto in questo momento che le porte sono aperte per la partecipazione di qualsiasi donna, ha affermato in una dichiarazione.


Questa è una notizia straordinaria e un enorme progresso per Porto Rico. È disumano discriminare e umiliare un individuo in base al modo in cui si identifica ed è giunto il momento che il governo di Porto Rico lo riconosca. Continuiamo a combattere che stati come Kansas, Ohio e Tennessee alla fine a causa delle loro politiche conservatrici che vietano ancora alle persone transgender di aggiornare il genere sui loro certificati di nascita.