By Erin Holloway

Il blog di New Mom di HipLatina: Guerrilla Mama!

Guerrilla Mama Immagine 2 Blog 1 HipLatina

Foto: Per gentile concessione di Mariela Rosario


Ciao a tutti! Alcuni di voi potrebbero riconoscermi dalle pagine Facebook o Instagram di HipLatina, ma nel caso in cui mi dicessi, Chi è? Volevo presentarmi. Mi chiamo Mariela Rosario e sono il caporedattore di HipLatina.com. Sono entrato a far parte del team poco più di 6 mesi fa e ho deciso che è giunto il momento per tutti voi magnifici lettori di conoscere un po' di più su di me, quindi scriverò un blog settimanale per le mamme! Sono un editore e scrittore e creo contenuti per la comunità Latinx qui negli Stati Uniti da quasi 10 anni. Ho iniziato la mia carriera a latino rivista e da allora lanciato mamaslatinas.com e Vivala.com . Ho anche un blog personale chiamato Mamma guerrigliera che puoi controllare.

Foto: Per gentile concessione di Mariela Rosario

Soprattutto, sono la moglie e la mamma di un bellissimo bambino di 2 anni di nome Luca Tomas. È nato il giorno di San Patrizio nel 2015 e la mia vita non è mai stata la stessa. Dai pannolini con la cacca ai treni choo-choo, la mia famiglia è sempre in fuga. Mio marito è un produttore televisivo e di documentari, quindi anche il suo programma continua a puntare sui nostri piedi. Aggiungi un grosso cane da caccia salvato al mix, e va da sé che ho le mani occupate.

Foto: Per gentile concessione di Mariela Rosario

So che molti di voi là fuori possono relazionarsi, quindi ho pensato che possiamo stare tutti insieme e commiserare gli alti e bassi dell'essere una moderna mamma latina in questi giorni. Dal destreggiarsi tra le nostre carriere con attività extracurriculari e cercare di evitare che la casa sembri una bomba appena esplosa, può essere dura. Ma non lo scambierei per il mondo! E sono sicuro che nemmeno tu lo faresti. Mi piacerebbe sentire cosa dai nostri fedeli lettori sulle tue esperienze più divertenti, più tristi ed elettrizzanti della maternità e condividerò anche le mie qui ogni lunedì. Quindi, vieni a fare il giro, TUTTI A BORDO. Chugga chugga, chugga chugga … (puoi dire che mio figlio è ossessionato dai treni in questo momento?) choo choo!

La prossima settimana parlerò delle differenze tra il modo in cui noi latine alleviamo i ragazzi rispetto alle ragazze.

Articoli Interessanti