La star di 'Party of Five' Emily Tosta afferma che lo spettacolo romperà gli stereotipi su Latinx

Foto: Instagram/@emilytosta


L'attesissimo Festa dei Cinque il riavvio arriverà su Freeform nel 2020. In particolare, questo revival ha una trama completamente diversa dall'originale. Mentre il numero di fratelli e la parte sui genitori scomparsi sono sempre gli stessi, la nuova trama viene strappata dai titoli dei giornali.

Il trailer straziante avrebbe potuto essere una scena del telegiornale o un documentario sulla separazione familiare. Una madre e un padre sono trattenuti dal GHIACCIO mentre i loro figli guardano impotenti, mentre vengono costretti a salire sugli autobus e deportati in Messico. La famiglia Buendia potrebbe essere qualsiasi famiglia e i produttori e gli sceneggiatori hanno prestato particolare attenzione a garantire che trattassero questi delicati argomenti con empatia.

Il personaggio di Tosta, Lucia, si arrabbia e si radicalizza quando perde i suoi genitori. Ma è una convinzione molto reale e tempestiva che Tosta dice di essere entusiasta di interpretare. Lucia è così tosta, è molto determinata. Non ha paura di difendere ciò in cui crede, è molto studiosa – è una studentessa etero. E diventa una guerriera della giustizia e sta rompendo quegli stereotipi che l'industria ha per persone come noi, il che è così rilevante che Tosta ha detto al panel NALIP Diverse Women In Media.


Il personaggio di Lucia, come tutti i personaggi dello show, darà agli spettatori persone reali con cui relazionarsi che sono più degli archetipi miopi che sono abituati a vedere a Hollywood. Ci sono degli stereotipi per noi e siamo più di questo, siamo più di una semplice latina sexy, siamo più che semplici spacciatori, siamo più che semplici membri della gang. Siamo più di questo e lo show non ha paura di ritrarre personaggi maschili e femminili così forti che hanno una tale complessità per loro.

Come il resto di noi, Tosta, così come il cast e la troupe sono incollati alla notizia. La natura tempestiva dello spettacolo significa che tutte le persone coinvolte corrono per tenersi informati. I miei due fratelli maggiori nello show, che sono Brandon [Larracuente] e Niko [Guardado] interpretano Beto ed Emilio e abbiamo una chat di gruppo in cui ci inviamo costantemente articoli e sai che stiamo solo cercando di tenerci informati su cosa sta succedendo nel mondo in modo da poterlo portare allo spettacolo, ha detto Tosta a HipLatina

Emily Tosta, che interpreta Lucia Buendía nello show, dice di aver attinto dalla sua storia di immigrazione per interpretare il suo personaggio.

Ho sicuramente fatto [usare la mia esperienza] semplicemente essendo un immigrato e affrontando costantemente questioni legali e dovendo rinnovare i visti di lavoro e passando attraverso familiari a cui non è nemmeno permesso di venire nel paese. Mia nonna e mia madre non si sono viste perché mia madre vive nella paura costante di lasciare il paese e mia nonna non può nemmeno venire nel paese. Non si vedono da 10 anni. E quelle sono storie che accadono a così tante persone. Quindi essere in grado di attingere dalla mia vita reale e da ciò che accade nel mio mondo e portarlo nel Festa dei Cinque mondo credo mi aiuti a raccontare una storia autentica e reale.

Il messaggio di Tosta per le altre donne e ragazze che, come lei, hanno le probabilità a sfavore è questo: direi loro di non mollare, lavorare sodo, rimanere perseveranti, rimanere determinati, e qualcosa che mia madre mi direbbe sempre è che ho un piano A, non ho un piano B. Il mio piano B è rafforzare il piano A, rise.

Festa dei Cinque sarà presentato in anteprima l'8 gennaio su Freeform.

https://www.instagram.com/p/B1E7FJPpP8R/

Articoli Interessanti