Il comico cerca di giustificare il travestimento in faccia bruna come Yalitza Aparicio

Foto: Instagram/yekarosales


Un comico messicano nello show La parodia - un programma televisivo di scenette - ha fatto una parodia di Yalitza Aparicio in una faccia completamente marrone che includeva un ampio naso protesico. L'attrice, Yeka Rosales, e le sue co-protagoniste hanno recitato in diversi segmenti in cui hanno ricreato il tappeto rosso degli Oscar e hanno fatto una parodia del film Roma . È difficile dire se Rosales avesse una faccia completamente marrone nel Roma scenette perché è in bianco e nero, ma sia nelle immagini del tappeto rosso che nella scenetta del film indossa un ampio naso protesico, il che era davvero esagerato. Nelle immagini del tappeto rosso, anche la pelle di Rosales è ricoperta da un trucco marrone.

Visualizza questo post su Instagram

QUESTO LUNEDI' 04 MARZO, GRAN ANTEPRIMA DELLA SECONDA STAGIONE DI @laparodiaof di @canalestrellas !!!. . . NON PERDERLO . #roma #romacuarón #Yalitza #parodia #talento #televisione #yeka #yekarosales #yessicarosales #commedia #ride #hollywood #oscars2019

Un post condiviso da Yeka Rosales (@yekarosales) il 2 marzo 2019 alle 19:50 PST

Dopo che Rosales ha ricevuto un contraccolpo oltre alla sua interpretazione spaventosa di Aparicio, ha pubblicato diversi esempi nelle sue storie di Instagram di altri attori che interpretavano la faccia bruna. Ha incluso anche un'immagine di Shawn Wayans in Ragazze bianche , chiedendo: questo è razzista? Chiaramente, questa attrice è una seguace e ritiene che vada bene se altre persone fanno cose offensive. Chiaramente non ha una spina dorsale morale, chiara e semplice.

Ho due parole per le persone razziste che si comportano in modo sciocco, dicono cose offensive e cercano di giustificare le loro azioni o parole dicendo che non sono razziste: buon senso. Alle persone che vestirsi di blackface o brownface, chi produrre oggetti di lusso con motivi blackface , e chi è decisamente razzista nei confronti degli altri, hai qualche idea di cosa significhi il buon senso? Ancora più importante, ti fermi mai a pensare prima di comportarti in questo modo?

Visualizza questo post su Instagram

NON È PER ESSERE UNO SPOILER MA OGGI VINCIIAMO L'OSCAR!!!! @yalitzaapariciomtz @alfonsocuaron @eentertainment #redcarpet #carpet #roma @romacuaron @laparodiaof @theoscarsworld #oscars2019 #oscars #carpet @elclayos @theacademy

Un post condiviso da Yeka Rosales (@yekarosales) il 24 febbraio 2019 alle 16:19 PST


Ecco un'idea: prima di voler fare qualcosa di idiota che appartiene a qualsiasi gruppo o comunità di cui non fai parte, forse chiedi a qualcuno che non ti assomiglia per niente cosa ne pensa. Ma per le persone che pensano che sia giusto prendere in giro Aparicio, un'attrice incomparabile, la tua insicurezza è forte. Le tue tendenze razziste contro qualcuno che è messicano come se provi quanto pensi di te stesso indegno. Capisco perfettamente che le persone di colore siano pregiudizi nei confronti delle persone all'interno della loro comunità in base al colore della loro pelle e allo stato di classe (si chiama colorismo ), ma è ancora così spaventoso per me, soprattutto quando questi colpevoli capiscono cosa vuol dire essere discriminati. Perché dovrebbero metterlo su qualcun altro?

Non sto dicendo che la commedia sia cattiva. In effetti, amo una buona scenetta, amo la commedia. Ma quando un attore interpreta qualcuno che non gli assomiglia per niente e ciò comporta un cambiamento drastico dei loro occhi, naso e colore della pelle, è assolutamente sbagliato. Questo è il motivo per cui la diversità in qualsiasi campo e settore è un must.

Basta con questo razzismo!