Il film a vita mostrerà la vera storia di madre/figlia separate a Border

Strappato dalle sue braccia a vita

Foto: a vita


Quando l'audio di allora - 6 anni Alison Jimena Valencia Madrid implorando di chiamare sua zia mentre era in una struttura di protezione della dogana e delle frontiere degli Stati Uniti ha fatto notizia a livello nazionale. Nella registrazione del 2018 ottenuta da ProPublica, la si sente implorare di fare la telefonata tra le grida di 10 bambini che chiedono i loro genitori. Aveva memorizzato il numero di sua zia e in seguito gli agenti l'hanno chiamata, ma era anche una richiedente asilo e temeva che aiutare avrebbe messo a repentaglio il suo stesso caso. Alison, che è di El Salvador, lo era riuniti con sua madre, Cindy Madrid, circa un mese dopo e la loro storia viene ora trasformata in un film a vita intitolato Strappato dalle sue braccia , Scadenza riportata in esclusiva.

So che non è cittadina americana, ha detto la zia a ProPublica nel 2018. Ma è un essere umano. È una bambina. Come possono trattarla in questo modo?

Strappato dalle sue braccia concentrerà la loro fuga dalle violenze in El Salvador solo per essere separati al confine e detenuti in diversi centri. Il film ha lo scopo di far luce sulle politiche di separazione dei bambini nell'ambito della politica di tolleranza zero iniziata nell'aprile 2018 durante l'amministrazione Trump. In base a questa politica, ogni migrante che tentava di attraversare il confine degli Stati Uniti in un luogo diverso da un porto di ingresso ufficiale doveva essere detenuto e perseguito penalmente. Ciò ha portato alla separazione dei bambini e delle loro famiglie con oltre 2.300 separati nel giugno 2018 quando l'audio è stato rilasciato, ha riferito ProPublica. Più di 100 di questi bambini hanno meno di 4 anni. I bambini sono inizialmente tenuti in magazzini, tende o grandi magazzini che sono stati convertiti in strutture di detenzione della Border Patrol.

Più di 2.300 di loro sono stati separati dai genitori da aprile, quando l'amministrazione Trump ha lanciato il suo politica di immigrazione a tolleranza zero , che chiede di perseguire tutte le persone che tentano di entrare illegalmente nel Paese e di portare via i bambini che hanno portato con sé. Più di 100 di quei bambini avevano meno di 4 anni. L'anno scorso gli avvocati hanno rivelato di non essere riusciti a trovare i genitori di più di 500 bambini migranti mostrando gli effetti strazianti della politica.


Cindy e Alison si è trasferito nel garage della casa di un parente a Houston dopo essersi riuniti, ha riferito ProPublica. Alison ha frequentato la scuola mentre Cindy si è unita a un club sociale salvadoregno cristiano e si è iscritta a una scuola serale per imparare l'inglese in modo da poter trovare un lavoro. Durante una conferenza stampa dopo la loro riunione, Cindy ha detto ad altre famiglie che stavano vivendo la stessa cosa: non mollare. È un viaggio difficile. ... Ma c'è speranza. … La legge può cambiare .

Strappato dalle sue braccia è un film originale di Ozy Media, la prima incursione della società nella programmazione con script. Il film è scritto da Tawnya Bhattacharya e Ali Laventhol, su cui hanno già lavorato insieme Un milione di piccole cose (ABC), Famoso in amore (Forma libera), Il turno di notte (NBC), Percezione (TNT), La lista clienti (a vita) e abbastanza legale (USA0. Il film deve ancora assumere un regista e anche il casting è ancora in lavorazione.

Articoli Interessanti