By Erin Holloway

Il messaggio di questo blogger di capelli ricci sulle latine che abbracciano i loro capelli naturali è tutto

Foto: Instagram/ @FarahPink


Il movimento dei capelli ricci e naturali ha guadagnato molto slancio di recente, ed è in parte per molte donne e uomini che condividono le loro storie e i loro viaggi personali sui social media. Quelli blogger che si stanno riconnettendo con le proprie radici (letteralmente) stanno autorizzando gli altri a lasciarsi alle spalle i ferri da stiro e i rilassanti e ad abbracciare ciò che la loro mamma ha dato loro. Sfortunatamente, in molte famiglie, in particolare nelle case latine, sono state le mamme o le abuela latine a dare alle loro figlie un complesso sulla consistenza dei capelli data da Dio. Ma un blogger di capelli ricci ha un messaggio forte a qualsiasi promozione di odio verso se stessi derivante da mamí: BASTA!

La blogger Farah Pink ha condiviso un potente messaggio sul cambiamento della conversazione culturale sui capelli.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Farah (@farahpink)

Lei scrisse:

Care mamme domenicane, insegnate alle vostre figlie come amare e prendersi cura dei capelli con cui sono nate. Non riferirti ai loro capelli come a un pajon, non portarli da un parrucchiere e forzare un rilassante su di loro quando sono troppo giovani per capire il danno che causerà. Ci sono voluti ANNI prima che i miei capelli tornassero in vita dopo tutto il calore/danni chimici che ho subito. Il viaggio dei capelli naturali è a volte lungo e difficile, ma se ti impegni ti prometto che le ricompense arriveranno. La cosa numero uno che questo viaggio mi ha insegnato è l'importanza dell'amor proprio. Sono più che sufficiente! Io sono magico e lo sei anche tu.

Le parole di Farah sono state accolte con un forte consenso dai suoi seguaci. Un individuo ha commentato, mia madre non ha mai abbracciato i miei ricci. Avrebbe fatto rollos (sic) e rilassanti per tutto il tempo (sic). Entrambi abbiamo imparato ad amare i miei ricci insieme.

Un'affermazione come quella di Farah è quella di cui abbiamo bisogno di saperne di più. Siamo a un punto della società in cui sembra che ci vengano costantemente raccontati i nostri difetti, che non abbiamo assolutamente bisogno di nient'altro che amore e supporto provenienti da casa. Norme di bellezza eurocentriche siamo sempre spinti dalle donne di colore e ne abbiamo abbastanza. Si spera che con donne come Farah e gli innumerevoli altri blogger e influencer che incoraggiano le persone ad abbracciare la loro vera bellezza naturale, possiamo cambiare le opinioni culturali su ciò che è veramente considerato bello.

Articoli Interessanti