By Erin Holloway

La mostra di Frida Kahlo al Brooklyn Museum sarà la più grande mostra americana dell'artista messicano in dieci anni

La più grande mostra di Frida Kahlo degli ultimi 40 anni si terrà a Chicago il prossimo anno

Foto: Unsplash/@joshstyle


Frida Kahlo sta arrivando a Brooklyn! Il Brooklyn Museum ha appena annunciato che sta organizzando una grande mostra con la nostra regina, Frida Kahlo, in quella che sarà la la più grande mostra degli Stati Uniti dedicato all'acclamato artista messicano in un decennio. La mostra, intitolata Frida Kahlo: L'apparenza inganna apre l'8 febbraio e durerà fino al 12 maggio.⠀

Il Brooklyn Museum ha dichiarato su Instagram che questa mostra è la prima nel paese a presentare gli oggetti personali di Kahlo dalla sua casa a Città del Messico. Hanno aggiunto che offre una rara opportunità di esplorare la visione creativa e l'identità autoprodotta di Kahlo attraverso un'esposizione di dipinti e disegni dell'artista, i suoi vestiti e altri oggetti personali, fotografie, film e documentazione, nonché oggetti correlati dalla nostra collezione . ⠀

Lo spettacolo sarà probabilmente molto simile al primo spettacolo che ha mostrato le sue cose al V&A Museum di Londra. Siamo abbastanza certi che il Brooklyn Museum farà un lavoro eccezionale nell'esporlo in un modo unico e affascinante. E come qualcuno andato a quello spettacolo e ho visto in prima persona i vestiti, i gioielli e gli oggetti di Frida, posso dire che non vuoi perderti questo spettacolo.


Se sei commosso dalle sue opere d'arte, vedere i suoi vestiti alzati, vicini e personali ti lascerà a terra. Per i fan di Frida, la vediamo spesso come un personaggio più grande della vita, a volte quasi immaginario, perché la sua presenza e la sua eredità sono enormi. Quindi, vedere le sue cose è mozzafiato perché puoi sentire e vedere che era una persona reale che ha vissuto. Frida era reale, e le sue cose ne sono la prova.

I manufatti personali di Kahlo, che vanno da esempi degni di nota dell'abbigliamento Tehuana di Kahlo, gioielli contemporanei e precoloniali e alcuni dei numerosi corsetti e protesi dipinti a mano usati dall'artista durante la sua vita, erano stati conservati nella Casa blu (Blue House), la residenza di lunga data di Kahlo e Rivera a Città del Messico, che avevano stabilito che i loro beni non sarebbero stati divulgati fino a 15 anni dopo la morte di Rivera, afferma il museo. Gli oggetti gettano nuova luce su come Kahlo ha creato il suo aspetto e modellato la sua identità personale e pubblica per riflettere il suo patrimonio culturale e le sue convinzioni politiche, affrontando e incorporando anche le sue disabilità fisiche.

Questo spettacolo è già ricevendo un sacco di buzz , il che significa che si esaurirà — come la maggior parte dello spettacolo di Frida lo fa .

Articoli Interessanti